Ricordiamo che in questa sezione si parla del Treviso FBC, solo del Treviso FBC, nient'altro che del Treviso FBC. Qualsiasi altro messaggio non inerente a questi argomenti (ad es. il tifo e la curva) sarà quanto prima cancellato.


New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page
Facebook  

Eccellenza 2015/2016: TREVISO-Pievigina

Last Update: 4/1/2016 6:54 PM
Author
Print | Email Notification    
2/22/2016 11:47 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 966
Registered in: 12/27/2007
Location: TREVISO
Age: 104
Gender: Male
Vice-Admin
STADIO OMOBONO TENNI DOMENICA 28/2 ORE 15.00 [SM=g4174350]
Mostra Evento 1:6 MODELLISMO IN GRANDE MEZZI GRANDI modellismo d...14 pt.10/22/2019 8:57 PM by elefant169
Wanda Nara ( Tiki Taka )TELEGIORNALISTE FANS FORU...9 pt.10/22/2019 2:23 PM by Jolly.80
Il Lago dei CigniEFP7 pt.10/22/2019 3:21 PM by molang
2/23/2016 11:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 966
Registered in: 12/27/2007
Location: TREVISO
Age: 104
Gender: Male
Vice-Admin
www.carenipievigina.it/index.php/eccellenza/567-regge-il-muro-bellunese-l-eclisse-carenipievigina-non-va-oltre-lo-0-0-con-l-union-san-giorgi...

Regge il muro bellunese: l'Eclisse Carenipievigina non va oltre lo 0-0 con l'Union San Giorgio Sedico

Pubblicato: Domenica, 21 Febbraio 2016 19:00
7a giornata di ritorno

ECLISSE CARENIPIEVIGINA - UNION SGS 0-0

Eclisse Carenipievigina: Villanova, Pizzol, Canzian, Grillo, Gaiotti, Vanzella (1' st De Zotti), Spagnol, Polesel (16' st Nardi Gianfranco), De Martin, Morbioli (38' st Bonotto), Frezza. Allenatore: Marco Conte.

Union San Giorgio Sedico: Bee, Longo, De Checchi, Armenise, Bez, Rimoldi, Pajer, Moretti Lorenzo (27' st Piccoli), Padovan (42' st D'Inca'), Pilotti, Simoni. Allenatore: Paolo Zoppas.

Arbitro: Alex Tomasello di Castelfranco Veneto. Assistenti Edoardo Moro di Portogruaro e Cristian Gerotto di Castelfranco Veneto.

Note: giornata soleggiata, ma campo in pessime condizioni per problemi agli scarichi meteorici. Ammoniti: Armenise (19' pt) e Pilotti (42' pt), Angoli: 2-4 (0-1) per Union San Giorgio Sedico. Falli fatti: 11-18 (8-8). Fuorigioco: 1-3 (0-1). Recupero: 1' pt e 3' st.

Pieve di Soligo

Eclisse Carenipievigina e Union San Giorgio Sedico accettano il punto e smuovono la classifica, continuando le rispettive strisce positive di quest'ultimo mese. Meglio gli ospiti dell'ex Paolo Zoppas (che a Pieve di Soligo vinse una Coppa Italia da giocatore) nel primo tempo ed i padroni di casa di mister Marco Conte nel secondo tempo. Alla fine, qualche brivido da entrambe le parti e pareggio tutto sommato giusto, con l’Eclisse che resta incollata alla zona play-off ed i bellunesi che continuano a galleggiare nella zona play-out.

Difficile giocare a calcio, in ogni caso, su un campo in pessime condizioni, con la fascia centrale ridotta ad un acquitrino in tre punti: al di là della pioggia dei giorni scorsi, si sospetta il cattivo funzionamento degli scarichi meteorici.

8' Pajer sciupa una clamorosa palla-gol solo davanti a Villanova su imbeccata di Pilotti: diagonale che sfiora il palo alla destra del portiere;
10' risponde subito l'Eclisse con uno scambio tra Polesel e Frezza, ma l'attaccante non inquadra la porta;

Ad un primo tempo piuttosto opaco, va da contraltare una ripresa più vivace, con l'Eclisse che sfiora il vantaggio in almeno tre occasioni:
5' discesa di Frezza sulla sinistra, stoppato dalla difesa in angolo;
6' sugli sviluppi del primo corner, clamorosa palla-gol di De Martin che gira sopra la traversa il tiro-cross di Grillo;
8' dall'altra parte questa volta Grillo salva in angolo su diagonale sottoporta di Padovan;
11' gran diagonale dalla destra di De Checchi con paratona di Simone Villanova (nella foto sopra);
24' cross di Canzian e colpo di testa a lato di Spagnol, tra i migliori dei suoi;
26' gran parata di Bee su iniziativa di Frezza;
34' gran tiro di Spagnol da fuori area, Bee controlla;
40' ancora Bee in angolo su Frezza, con l'attaccante che (quasi) improvvisamente si trova a tu per tu con il portiere, ma non riesce a capitalizzare.
2/24/2016 11:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 55,251
Registered in: 4/5/2004
Location: TREVISO
Age: 36
Gender: Male
Admin
Dura, durissima questa.
All'andata mi ricordo una partita tostissima contro una squadra organizzata che per 45 minuti ci ha messo addirittura sotto.
In casa poi noi fatichiamo di più, 17 punti al Tenni, 20 in trasferta. E' un dato di fatto non contestabile e in trasferta a parte la Vigontina abbiamo beccato tutte le altre prime 7. In casa invece contro le ultime 7 (Feltrese a parte che dobbiamo ancora incontrare) abbiamo battuto solo la Godigese.
Io comunque ci sarò, chi altro del forum?
Dai fioi un po' di entusiasmo, siamo secondi a 1 punto dalla prima!


FANTACAMPIONE www.forzatreviso.it 2006/07 - 2012/13
2/25/2016 3:31 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,409
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
Re:
enricoutv83, 2/24/2016 11:02 PM:

Dura, durissima questa.
All'andata mi ricordo una partita tostissima contro una squadra organizzata che per 45 minuti ci ha messo addirittura sotto.
In casa poi noi fatichiamo di più, 17 punti al Tenni, 20 in trasferta. E' un dato di fatto non contestabile e in trasferta a parte la Vigontina abbiamo beccato tutte le altre prime 7. In casa invece contro le ultime 7 (Feltrese a parte che dobbiamo ancora incontrare) abbiamo battuto solo la Godigese.
Io comunque ci sarò, chi altro del forum?
Dai fioi un po' di entusiasmo, siamo secondi a 1 punto dalla prima!



Concordo, anche xche' tra Morbioli e l'altro compare d'attacco sono tra le prime coppie d'attacco del campionato assieme al duo del S. Dona'. Se i nostri si distraggono un attimo in difesa, non si vince, anzi. La loro difesa e' la 3za migliore del campionato, quindi Zanardo la deve buttar dentro alla prima occasione, non stile Union Pro.... [SM=g4174368]

Io non ci sono, tornero' la settimana successiva, purtroppo.

Se la affrontano come col Saonara, senza l'apnea dei 20 minuti finali, e' fattibile.
2/26/2016 3:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 966
Registered in: 12/27/2007
Location: TREVISO
Age: 104
Gender: Male
Vice-Admin
www.forzatreviso.it/?p=12721

ALTRO DERBY TREVIGIANO Questa volta arriva l’Eclisse Carenipievigina
25 febbraio 2016
Il Treviso torna a vincere e ormai è diventata una piacevole routine. Da quando è cominciato il girone di ritorno la marcia è decisamente cambiata. Siamo già arrivati a 5 vittorie in 7 partite al contrario del girone d’andata dove per vincerne lo stesso numero ci sono voluti ben 15 match. Attualmente occupiamo un ottimo secondo posto insieme all’ex capolista Vigontina superata la scorsa giornata dal San Donà 1922 ora primo a 38 punti con un solo punto di distacco da noi e dai padovani.

I risultati della ventiduesima giornata:

Calcio Istrana 1964 1-1 Vigontina Calcio
Cornuda Crocetta 1920 1-2 Treviso
Eclisse Carenipievigina 0-0 Union San Giorgio Sedico
Fc Union Pro 2-0 Vittorio Falmec S. M. Colle
Liapiave Rinviata F. C. Nervesa
Real Martellago 3-1 Calcio Saonara Villatora
Sandonà 1922 3-0 Feltreseprealpi
Union Qdp 1-3 Godigese
La classifica dopo 22 giornate:

POS SQUADRA PT G V N P F S DR MI
1 Sandonà 1922 38 22 11 5 6 34 27 7 -6
2 Treviso 37 22 10 7 5 36 22 14 -7
3 Vigontina Calcio 37 22 10 7 5 33 21 12 -5
4 Liapiave 34 21 9 7 5 25 20 5 -7
5 Real Martellago 33 21 9 6 6 26 19 7 -12
6 Eclisse Carenipievigina 33 22 9 6 7 25 21 4 -13
7 Calcio Istrana 1964 31 22 7 10 5 31 21 10 -13
8 F. C. Nervesa 29 21 7 8 6 29 30 -1 -12
9 Calcio Saonara Villatora 29 22 7 8 7 16 18 -2 -15
10 Fc Union Pro 29 22 8 5 9 24 31 -7 -17
11 Cornuda Crocetta 1920 27 22 6 9 7 26 27 -1 -17
12 Union Qdp 27 22 6 9 7 25 27 -2 -17
13 Union San Giorgio Sedico 27 22 6 9 7 22 25 -3 -17
14 Godigese 21 22 4 9 9 25 29 -4 -21
15 Vittorio Falmec S. M. Colle 20 22 4 8 10 22 33 -11 -24
16 Feltreseprealpi 11 21 2 5 14 8 36 -28 -30
Domenica verrà a farci visita l’Eclisse Carenipievigina formazione di Pieve di Soligo la quale sta facendo un ottimo campionato e che attualmente si trova al quinto posto insieme al Real Martellago anche se quest’ultimo ha una partita in meno. 33 punti contro i nostri 37 ottenuti con 9 vittorie e 6 pareggi. Un avversario difficile il quale possiede l’attacco migliore del campionato per quanto riguarda i goal fatti: De Martin e Frezza 8 e 7 centri dalla prima giornata più Morbioli con 4 goal arrivato nel mercato invernale dal Vittorio Falmec dove ne aveva già fatti 6 all’andata. Un attacco che non sarà facile fermare ed una difesa migliore della nostra visto che ha subito 22 goal, uno meno di noi. Attenzione anche che in casa fatichiamo spesso e all’andata non siamo andati oltre il 2-2.


Ci attende quindi un avversario forte ma ci sono dei punti importanti a nostro favore. Senza compiacersi troppo bisogna ammettere che in questo periodo stiamo facendo bene, inutile dire di no, perchè siamo diventati la squadra con il miglior attacco e la miglior differenza reti ma è fondamentale ricordarsi che non abbiamo ancora fatto nulla di concreto e ci attendono almeno altre 8 sfide da qui alla fine della stagione. La vetta non è mai stata così vicina e un’altra vittoria ci porterebbe almeno a mettere pressione ai veneziani primi in classifica.

Le partite della prossima giornata:

Calcio Saonara Villatora – Fc Union Pro
F. C. Nervesa – Calcio Istrana 1964
Feltreseprealpi – Cornuda Crocetta 1920
Godigese – Sandonà 1922
Treviso – Eclisse Carenipievigina
Union San Giorgio Sedico – Real Martellago
Vigontina Calcio – Union Qdp
Vittorio Falmec S. M. Colle – Liapiave
2/27/2016 2:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 966
Registered in: 12/27/2007
Location: TREVISO
Age: 104
Gender: Male
Vice-Admin
www.calciotreviso.com/intervista-settimanale-a-mister-caludio-ottoni...

INTERVISTA SETTIMANALE A MISTER CLAUDIO OTTONI

Mister veniamo da una vittoria importante a Cornuda, in trasferta e di rimonta. E’ più soddisfatto del risultato o del gioco espresso dalla squadra?

“E’ stata come ha ben detto una partita di rimonta con un risultato ad un certo punto insperato. La squadra ha reagito dopo uno svantaggio meritato a causa di un nostro errore in fase di disimpegno. Poi con due goal di Cattelan è arrivata la vittoria. Abbiamo sbagliato qualche cosa nelle uscite. Sono quindi più soddisfatto del risultato, perché il gioco in campo è stato a sprazzi, non continuo. Sono arrivati due goal pesantissimi del nostro attaccante, ma chiedo un po’ di più sacrificio in fase di non possesso palla. Gli attaccanti sono egoisti. Se fanno goal hanno risolto i problemi, ma devono fare anche un lavoro per la squadra”.

Tre punti fondamentali per restare nelle zone alte della classifica, ancora piuttosto livellata. Cosa serve al Treviso per provare a vincere il campionato?

“Ci troviamo in un momento del campionato in cui sono più importanti i punti che il bel gioco. La squadra deve essere umile e consapevole dei propri limiti e della propria forza. Possiamo giocarcela con tutti, non siamo inferiori a nessuno. Ci vogliono determinazione e convinzione per fare bene e provare a vincere. Quando scende l’attenzione e concentrazione siamo una squadra vulnerabile”.

Ci sono ancora 24 punti a disposizione. secondo Lei qual è la quota promozione diretta?

“Non è facile dirlo il campionato è molto livellato. A differenza dagli anni scorsi si è abbassato proprio per questi equilibri tra le squadre. La competizione è ancora molto aperta”.

A 8 giornate dal termine della stagione chi vede in lizza con voi per la vittoria finale?

“Il Sandonà che occupa attualmente la prima posizione, all’inizio di stagione era accreditata insieme a noi a vincere il campionato. La stessa Vigontina e il Liapiave, tutte le squadre in testa sono in lizza per la promozione”.

Come sta la Sua squadra fisicamente?

“La mia squadra è in ottime condizioni fisiche. Anche Moretto e Di Salvo in recupero. I ragazzi si stanno allenando bene”.



Presentiamo la gara di domenica con l’Eclissi Carenipievigina, ore 15:00 fischio di inizio allo Stadio Comunale “Omobono Tenni”. L’andata terminata con un pareggio 0 a 0. Domenica si presenta l’ennesimo scontro diretto con una squadra al 6° posto in classifica, appena sotto la zona play off.



Come si ricorda la partita di andata e come si aspetta il ritorno?

“La partita finì 0 a 0 contro una squadra che occupava le prime posizioni in classifica. Nel primo tempo sbagliammo qualche cosa, nella ripresa giocammo bene e ci furono alcune occasioni per noi. La ricordo una bella gara con una squadra che stava attraversando un ottimo momento. Domenica mi aspetto una partita difficile. Siamo ad otto giornate dalla fine e andiamo ad affrontare squadre che hanno bisogno di punti per vincere il campionato, per rientrare nella zona play off o per ottenere punti salvezza”.

L’Eclisse Carenipievigina vanta di un ottimo reparto offensivo, rinforzato dall’arrivo dell’attaccante Morbioli (10 Reti segnate finora). Cosa teme dell’avversario?

“Davanti forse hanno il reparto offensivo più forte del campionato, unito al fatto di avere un portiere proveniente da categorie superiori. Bisognerà prestare la massima attenzione generale. Non dobbiamo avere cali di concentrazione, ma scendere in campo determinati e cinici”.


Mirco Villanova e lo staff di EDENTV, Media Patner della partita di domenica, saranno in onda Lunedì 29 Febbraio alle ore 20:30 con la replica del match Treviso – EclisseCarenipievigina. A seguire le interviste post gara…
2/27/2016 4:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 966
Registered in: 12/27/2007
Location: TREVISO
Age: 104
Gender: Male
Vice-Admin
www.forzatreviso.it/?p=12733

TREVISO-PIEVIGINA RINVIATA Tutte le gare dall’Eccellenza in giù rinviate
27 febbraio 2016

Leggiamo e pubblichiamo il comunicato ufficiale del Comitato Regionale Veneto.
Come possibile data del recupero si parla del sabato di Pasqua, quindi 26 marzo 2016.

www.figcvenetocalcio.it/documenti/Comitato%20Regionale/Comunicati/2015-2016/Comunicato%20Stampa%20Sospensione%20Campionati%20Regio...

COMUNICATO STAMPA
COMUNICATO STAMPA SOSPENSIONE CAMPIONATI REGIONALI L.N.D. E S.G.S.

GARE DI DOMENICA 28 FEBBRAIO 2016
A causa del perdurare di condizioni metereologiche particolarmente avverse, consapevoli del
presunto peggioramento nella giornata di domenica 28 febbraio 2016, constatata la situazione
degli impianti sportivi in tutte le Province, il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Veneto a
salvaguardia dell’incolumità degli atleti , arbitri e in particolare a tutela degli impianti sportivi ha
ritenuto di dover sospendere l’attività di competenza in programma Domenica 28 febbraio 2016,
come di seguito specificato :
• Campionati Regionali LND
• Campionati Regionali SGS
• Campionati Calcio Femminile
Per l’attività Regionale di Calcio a 5, compresa anche quella giovanile, ogni decisione verrà
intrapresa ed eventualmente comunicata dal Responsabile della Divisione Calcio a 5 Regionale.
Le suddette gare saranno recuperate in data da destinarsi.
Si comunica, inoltre, che tutta l’attività periferica sarà gestita in piena autonomia dalle
Delegazioni Provinciali/Distrettuali (verificare le notizie sugli appositi siti Internet).

Ve, Marghera 27 febbraio 2016

2/28/2016 1:42 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 457
Registered in: 2/22/2015
Age: 27
Gender: Male
Trevisan
Forse il rinvio ci conviene, non ci avrei messo le mani sul fuoco su una nostra vittoria contro la Pievigina e considerando che il San Donà '22 probabilmente avrebbe vinto contro la Godigese rischiavamo di arrivare con 3 punti o più di distacco allo scontro diretto fra 2 giornate dando per scontato che il San Donà '22 batterà il Sedico alla prossima. Quindi ci basta battere la nostra bestia nera QdP alla prossima per tenere almeno il distacco a -1 e giocarci il primo posto nello scontro diretto. Certo che se recuperano la giornata di oggi il sabato di Pasqua avremo Eclisse, Istrana e Vigontina tutte e 3 di fila...
[Edited by LaMiaCittà 2/28/2016 1:47 AM]
2/29/2016 8:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 55,251
Registered in: 4/5/2004
Location: TREVISO
Age: 36
Gender: Male
Admin
Hai ragione, però anche il San Dona' chiuderà con Union Pro (una delle squadre più in forma del campionato), Pievigina e Martellago...


FANTACAMPIONE www.forzatreviso.it 2006/07 - 2012/13
3/5/2016 11:49 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 966
Registered in: 12/27/2007
Location: TREVISO
Age: 104
Gender: Male
Vice-Admin


COMUNICATO: RECUPERO CAMPIONATI REGIONALI L.N.D. E S.G.S. DELLE PARTITE SOSPESE di DOMENICA 28 FEBBRAIO 2016 A CAUSA DEL MAL TEMPO

News, Press0
lnd_cir_090708 356px-Italy_national_football_team_crest.svg

Programmazione recuperi 7^ giornata di ritorno di Campionato.

Si rende noto che la 7^giornata di ritorno, relativa alle gare sospese per il maltempo in data 28 Febbraio 2016, è stata messa in recupero in data sabato 26 marzo 2016. Le partite da recuperare comprendono i Campionati di Eccellenza, Promozione e 1^ Categoria ad esclusione ovviamente di quelle partite che avevano anticipato a sabato 27 febbraio 2016. Le partite originariamente in recupero in data 23 – 24 – 26 Marzo, compreso il ritorno del Trofeo Regione Veneto di 1^ categoria, vengono posticipati in data 30 Marzo 2016.

COMUNICATO STAMPA SOSPENSIONE CAMPIONATI REGIONALI L.N.D. E S.G.S. GARE DI DOMENICA 28 FEBBRAIO 2016

A causa del perdurare di condizioni meteorologiche particolarmente avverse, consapevoli del presunto peggioramento nella giornata di domenica 28 febbraio 2016, constatata la situazione degli impianti sportivi in tutte le Province, il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Veneto a salvaguardia dell’incolumità degli atleti , arbitri e in particolare a tutela degli impianti sportivi ha ritenuto di dover sospendere l’attività di competenza in programma Domenica 28 febbraio 2016, come di seguito specificato :

• Campionati Regionali LND

• Campionati Regionali SGS

• Campionati Calcio Femminile

Per l’attività Regionale di Calcio a 5, compresa anche quella giovanile, ogni decisione verrà intrapresa ed eventualmente comunicata dal Responsabile della Divisione Calcio a 5 Regionale. Le suddette gare saranno recuperate in data da destinarsi. Si comunica, inoltre, che tutta l’attività periferica sarà gestita in piena autonomia dalle Delegazioni Provinciali/Distrettuali (verificare le notizie sugli appositi siti Internet).



Ve, Marghera 27 febbraio 2016
3/22/2016 11:17 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 966
Registered in: 12/27/2007
Location: TREVISO
Age: 104
Gender: Male
Vice-Admin
STADIO OMOBONO TENNI SABATO 26/3 ORE 15.00 [SM=g4174350]
3/23/2016 1:08 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 55,251
Registered in: 4/5/2004
Location: TREVISO
Age: 36
Gender: Male
Admin
Com'è cambiata la situazione rispetto a un mese fa... Aaah, se si potessero rigiocare queste tre partite... [SM=g2172020]


FANTACAMPIONE www.forzatreviso.it 2006/07 - 2012/13
3/25/2016 12:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 966
Registered in: 12/27/2007
Location: TREVISO
Age: 104
Gender: Male
Vice-Admin
www.calciotreviso.com/intervista-a-mister-claudio-ottoni-prima-dellincontro-con-eclisse-carenipi...

INTERVISTA A MISTER CLAUDIO OTTONI PRIMA DELL’INCONTRO CON ECLISSE CARENIPIEVIGINA

Cosa ne pensa Mister di quando accaduto domenica a Nervesa con la tifoseria, con la conseguente multa arrivata in settimana alla società?

“Penso sia la conseguenza logica per quello che è successo, sono cose che non dovrebbero avvenire. E’ capitato, fa parte della realtà calcistica e perciò bisogna andare avanti. Ripeto peccato accadano queste cose, non aiutano”.

Avere un seguito numeroso in queste categorie può essere un’arma a doppio taglio?

“Per me è da considerare un vantaggio avere un seguito per ogni società. Anche se penso che l’episodio di domenica non c’entri nulla con il “tifo”.



Sabato 26 Marzo alle ore 15 si recupera la 23° Giornata di Campionato con l’Eclissi Carenipievigina che attualmente occupa la terza posizione in classifica a +1 punto da noi. L’andata ricordiamo terminò con un pareggio per 0 a 0…



Che squadra andrete ad affrontare?

“Una squadra che sta attraversando un ottimo momento. Arriva da una vittoria con il Martellago e ci ha scavalcato in classifica. All’andata occupava la seconda posizione quando ci incontrammo. Ha nella rosa giocatori di esperienza, cito il portiere Villanova, giocatori bravi davanti come De Martin, Frezza, Janko, De Zotti, Morbioli. E’ una squadra attrezzata per fare bene e lo sta dimostrando”.

A 5 giornate dal termine del campionato, come sta la Sua squadra?

“Diciamo che abbiamo attraversando momenti migliori. Nell’ultimo periodo abbiamo avuto molti infortuni e malattie come mai nel corso della stagione. Stiamo purtroppo pagando le conseguenze”.

E’ riuscito a recuperare qualche giocatore?

“Furlan non di sicuro, Giovannini si vedrà, Sagui si sta allenando ma è fuori da un mese e Di Salvo non so se lo recupereremo per fine campionato”.

Quanto conta la preparazione atletica in questo momento rispetto alla mentalità?

“Conta come contano altri fattori. In questo momento a mio parere è più importante l’aspetto psicologico e la tranquillità, perché devi attraversare momenti difficili e cruciali in ottica campionato”.

Dato la Sua esperienza, quale ingrediente ci vuole per continuare a credere nel passaggio di categoria?

“Bisogna credere nei propri mezzi con la mente sgombra da ogni pensiero. Nelle ultime settimane non siamo stati brillantissimi, ma abbiamo le qualità per rimanere in lizza per la promozione”.

Come sta affrontando la Sua squadra il lavoro settimanale antecedente la partita di sabato?

“Come le altre settimane. C’è un po’ di amarezza e delusione per i risultati delle ultime gare, ma la consapevolezza da parte di tutti che possiamo farcela. Ci proveremo fino alla fine”.

Come si affrontano le critiche dall’esterno, quando non si conoscono le reali situazioni dello spogliatoio?

“Andando avanti per la propria strada, consapevoli di ciò che accade in settimana a Carbonera. Esternamente non si sa cosa succede in casa Treviso. Certe cose ce le teniamo per noi, senza avvallare nessuna scusante. Non l’ho mai fatto ne lo farò”.

Si aspettava così l’esperienza TREVISO?

“Sì”.
3/25/2016 2:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 55,251
Registered in: 4/5/2004
Location: TREVISO
Age: 36
Gender: Male
Admin
La veggo buia.


FANTACAMPIONE www.forzatreviso.it 2006/07 - 2012/13
3/26/2016 11:38 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 966
Registered in: 12/27/2007
Location: TREVISO
Age: 104
Gender: Male
Vice-Admin
www.venetouno.it/notizia/47365/vigilia-di-passione-alle-15-si-gioca-treviso-p...

25/03/2016
Domani al Tenni si recupera il turno rinviato per maltempo
VIGILIA DI PASSIONE: ALLE 15 SI GIOCA TREVISO-PIEVIGINA
Mister Ottoni condanna fermamente i fatti di Nervesa

TREVISO -Domani alle 15 il Calcio Treviso è al Tenni per affrontare l'eclisse Careni Pievigina: si tratta di una partita di recupero del turno del 28 febbraio rinviato a causa del maltempo. In settimana alla società biancoceleste era arrivata una multa di 1000 euro per le intemperanze dei propri tifosi a Nervesa. Così in proposito si è esprime mister Claudio Ottoni. "Penso sia la conseguenza logica per quello che è successo, sono cose che non dovrebbero avvenire. E' capitato, fa parte della realtà calcistica e perciò bisogna andare avanti. Ripeto peccato accadano queste cose, non aiutano. lL'episodio di domenica non c'entra nulla con il "tifo". In quanto alla partita, la Pievigina sta attraversando un ottimo momento. Arriva da una vittoria con il Martellago e ci ha scavalcato in classifica. All'andata occupava la seconda posizione quando ci incontrammo. Ha nella rosa giocatori di esperienza, cito il portiere Villanova, giocatori bravi davanti come De Martin, Frezza, Janko, De Zotti, Morbioli. E' una squadra attrezzata per fare bene e lo sta dimostrando. Da parte nostra andiamo avanti, consapevoli di ciò che accade in settimana a Carbonera. Esternamente non si sa cosa succede in casa Treviso. Certe cose ce le teniamo per noi, senza avvallare nessuna scusante. Non l'ho mai fatto ne lo farò".
TREVISO (4-4-2): Schincariol; Prosdocimi, Giovannini, Bellotto, Biondo; Antoniol, Casella, Moretti, Mastellotto; Zanardo, Moretto.
3/26/2016 6:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 241
Registered in: 12/18/2014
Location: VALDOBBIADENE
Age: 40
Gender: Male
Trevisan
Quarta prestazione imbarazzante consecutiva.
Se non e' un record poco ci manca.
E' stata la terza volta in cui hanno sforato i 600 spettatori stagionali ma presumo che gli occasionali di oggi non torneranno più' allo stadio.
Buttato via un campionato che visto l'equilibrio avremmo potuto vincere tranquillamente.
Uno schifo!!!!
3/26/2016 7:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 24,073
Registered in: 12/23/2005
Gender: Male
Vice-Admin
Più di qualcuno si mangerà le mani per non aver vinto un campionato di una mediocrità allucinante, ma la realtà è che, se andrà come sembra sempre più scontato, non lo meriteremmo. Troppo scandalosi. Passi la mancanza di qualità, ma quella di attributi e carattere, dopo quanto abbiamo passato in questi campionati, è intollerabile.

Detto questo, siamo una squadra mediocre anche e principalmente perché chi l'ha costruita non si è dimostrato capace. Il guaio è che, come immaginavo, in "società" lo scaricabarile va già di moda da qualche mese. E se un tifoso chiede a un qualsiasi dirigente "chi gà fato a squadra?" la risposta è sempre la stessa e tutti possono immaginarla.
3/26/2016 8:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 966
Registered in: 12/27/2007
Location: TREVISO
Age: 104
Gender: Male
Vice-Admin
www.forzatreviso.it/?p=12804

ZERO TIRI, ZERO PUNTI Un Treviso impalpabile viene sconfitto dalla Pievigina a domicilio (0-1)

26 marzo 2016

Treviso nel vortice. Un vortice tempestoso che lo sta risucchiando ai margini della zona play-off, quando un mese fa, dopo la vittoria di Cornuda, era secondo a 1 solo punto dalla capolista. Un vero peccato: si tratta di un campionato talmente equilibrato che sarebbero bastate un paio di vittorie in più per essere al primo posto.
Anche oggi al Tenni si è visto uno spettacolo pietoso. Primo tempo giocato sufficiente bene dal Treviso, ma negli ultimi 16 metri la squadra di Ottoni si è decisamente persa, non riuscendo praticamente mai a calciare in porta. La Pievigina invece si è limitata a difendersi nel primo tempo, per poi segnare a inizio ripresa e giocare in contropiede fino alla fine. Davvero poco da raccontare; nel primo tempo un’inzuccata di Cattelan, disturbato da un difensore biancorosso, finita di poco a lato; nel secondo tempo prima il gol della Pievigina di Morbioli, con il suo tiro deviato in rete da un difensore biancoceleste; poi una bella punizione di Zanardo che incoccia l’incrocio dei pali.
Tutto qua. Molto poco considerato che si è giocato per 95 minuti di gioco. Troppo poco considerato le ambizioni estive del Treviso che avrebbe dovuto (e potuto) tornare in Serie D. Ora, con 4 punti da recuperare sulle 3 capoliste (Vigontina e da oggi San Donà e Pievigina) è meglio pensare a conservare i play-off, visto che attualmente i biancocelesti sono dentro la post-season, ma potenzialmente il Nervesa potrebbe sorpassarli, dato che si trova a un punto ma con una partita in meno. Non riuscire nemmeno a entrare nei play-off sarebbe un autentico disastro, ma visto l’andazzo attuale (2 punti nelle ultime 4 partite) nulla è veramente scontato. Buona Pasqua a tutti, sperando che coincida anche con la resurrezione della nostra squadra del cuore…

TREVISO-ECLISSE CARENIPIEVIGINA 0-1

TREVISO (4-3-3): Schincariol; Sagui, Giovannini, Bellotto, Donè; Granati, Biondo (st 21′ Mastellotto), Casella (st 43′ Moretti); Moretto, Cattelan, Zanardo. A disp. Gottardi, Prosdocimi, Antonioli, Nardellotto, Lovisotto. All. Ottoni.
ECLISSE CARENIPIEVIGINA (4-3-3): Villanova; Pizzol, Gaiotti, Vanzella (st 37′ De Zotti), Canzian; Spagnol, Grillo, Nardi; Frezza (st 46′ Bonotto), Morbioli (st 43′ Maccari), De Martin. All. Conte.
ARBITRO: Calzavara di Varese.
MARCATORE: st 11′ Morbioli.
NOTE: giornata di sole. Angoli 4-2 per il Treviso. Ammoniti: Vanzella, Bellotto, Giovannini, Casella, Spagnol e Nardi. Spettatori 616. Rec. 1′-4′.
3/26/2016 9:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,409
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
Re:
ZakkTV, 3/26/2016 7:41 PM:

Più di qualcuno si mangerà le mani per non aver vinto un campionato di una mediocrità allucinante, ma la realtà è che, se andrà come sembra sempre più scontato, non lo meriteremmo. Troppo scandalosi. Passi la mancanza di qualità, ma quella di attributi e carattere, dopo quanto abbiamo passato in questi campionati, è intollerabile.

Detto questo, siamo una squadra mediocre anche e principalmente perché chi l'ha costruita non si è dimostrato capace. Il guaio è che, come immaginavo, in "società" lo scaricabarile va già di moda da qualche mese. E se un tifoso chiede a un qualsiasi dirigente "chi gà fato a squadra?" la risposta è sempre la stessa e tutti possono immaginarla.



Non corrono e non sono certo anziani...non provano a tirare da fuori area e non son capaci ad entrare in area col pallone...giocano in casa e devono vincere, ma si vedono 8-9 uomini in attacco su calci d'angolo e punizioni solo negli ultimi 20 minuti...non parliamo poi dei passaggi elementari sbagliati a ripetizione... Oggi non si capiva bene che posizioni dovessero assumere i giocatori: Zanardo, migliore in campo dei nostri con Giovannini e Bellotto, che da quasi-centrocampista si e' poi trasformato in ala sinistra (da dove partivano gli unici cross decenti). Centrocampo assolutamente abulico, incapace di fornire qualsiasi pallone giocabile alle punte (quali?).

Comunque, loro han vinto con una pallonata in porta che non sarebbe MAI entrata senza la deviazione determinante del ns. difensore (un autogol a tutti gli effetti). Senza quella, sarebbe stato un altro scialbo 0-0, ma almeno avremmo smosso la classifica. Devo rivedere la mia prospettiva ottimistica in chiave playoff: abbiamo incocciato in un'altra fase calante al momento topico. Senza contare che cio' sembra coincidere con la resurrezione di altre squadre come Nervesa, Martellago e chi lo sa, pure Istrana se perdiamo anche la prossima. [SM=g2172020]
3/26/2016 10:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 55,251
Registered in: 4/5/2004
Location: TREVISO
Age: 36
Gender: Male
Admin
Ci stiamo incazzando con delle componenti apparentemente importanti ma secondo me assolutamente marginali.
E' vero, è colpa della società perchè la squadra non è assolutamente all'altezza del nostro nome e del nostro blasone. E le sparate estive "puntiamo alla D" si sono rivelate una bufala.
E' vero, è colpa dei giocatori perchè dopo un girone di andata pessimo hanno avuto un buon periodo che ci aveva illuso di poter vincere il campionato, mentre nelle ultime 4 partite oltre che a mostrare limiti tecnici hanno dimostrato di tenerci veramente poco a questa maglia e a questa tifoseria.
E' vero, è colpa di Ottoni perchè dopo 5 mesi questa squadra non ha uno straccio di gioco nonostante l'arrivo di un buon regista come Casella e nonostante si abbia in attacco dei buoni attaccanti non si riesce veramente a venirne fuori.
Ok, ma questa secondo me è la punta dell'Iceberg.
La società ha speso soldi per andare in D, questo è fuori discussione, probabilmente di più rispetto alla passata stagione dove, e qua apro una piccola parentesi, a questo punto del campionato avevamo 37 punti, solo 2 in meno rispetto questo. Ma io sono sicuro che anche il San Donà, il Liapiave, la Pievigina stessa, non abbiano speso molto di meno del Treviso. Anzi, ci scommetto che il San Donà abbia speso più del Treviso. Com'è possibile che l'ex-Passarella (che ora si chiama San Donà non so cosa) abbia un budget più grande rispetto a una squadra come il Treviso, capoluogo di una provincia di 1 milione di abitanti e con un passato recente tra A e B, e recentissimo in C?
Come mai il Varese che è fallito l'anno scorso non è riuscito (per motivi economici ovviamente) a iscriversi in D e ha già vinto il suo campionato di Eccellenza con 24 punti (attualmente) di vantaggio sul Legnano, secondo?
Come mai il Padova è ripartito dalla D e ha vinto abbastanza agevolmente il proprio campionato?
Come mai il Venezia è ripartito quest'anno dalla D e nonostante abbia investito malissimo un budget mostruoso sta vincendo il proprio campionato?
Come mai noi siamo dovuti ripartire dalla Promozione e dopo 3 anni siamo ancora qua a flagellarci?
Purtroppo, ed è questo il punto del mio intervento, l'imprenditoria e la politica locale è assolutamente insensibile al Treviso Calcio. Fino a quando gli altri sport erano gestiti da Benetton, qualcosina si muoveva, ora tutte le attenzioni sono rivolte al fenomeno-TVB, con una caterva di mini-sponsor che hanno generato, grazie anche a una buona gestione societaria, un entusiasmo straripante. Stanno ricostruendo il settore giovanile, cosa da noi inesistente da 6 anni.
Purtroppo ci stiamo spegnendo lentamente...


FANTACAMPIONE www.forzatreviso.it 2006/07 - 2012/13
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:58 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com





Questo non è il forum ufficiale del Treviso Calcio, né di nessun gruppo organizzato della Curva Di Maio. Questo forum vuole essere unicamente il punto d'incontro di tutti i ragazzi che hanno il Treviso Calcio nel cuore e che hanno l'Omobono Tenni come seconda casa. Per iscriverti al forum lascia un messaggio nella sezione di presentazione Porta San Tomaso!

ANNUNCIO: Da novembre 2011 il forum torna in modalità "partecipazione obbligatoria": per poter leggere le discussioni, ciascun utente è obbligato a partecipare attivamente alle stesse. Ciò vuol dire che se entro un tot di tempo (a discrezione dello staff) un utente non parteciperà alle discussioni nonostante riesca a leggerle, gli verrà tolto l'accesso al forum e per mantenersi informato sulle news del Treviso, gli basterà visitare quotidianamente il sito www.forzatreviso.it. Se un utente non ha accesso alle discussioni, ed è intenzionato a partecipare, basta contattare tramite mail gli amministratori e gli verrà spiegato come accedere. Tutto ciò perchè preferiamo avere meno utenti, ma tutti attivi, piuttosto che tanti lettori.
Lo Staff di Forzatreviso.it


Amministrazione: Enricoutv83
Progetto grafico: Murdock Labs
Ottimizzato per: Internet Explorer | Mozilla Firefox | 1024x768 24 bit e superiori