Ricordiamo che in questa sezione si parla del Treviso FBC, solo del Treviso FBC, nient'altro che del Treviso FBC. Qualsiasi altro messaggio non inerente a questi argomenti (ad es. il tifo e la curva) sarà quanto prima cancellato.


New Thread
Reply
 

Come prendersi gioco di una città intera e non pagarne le conseguenze

Last Update: 3/16/2017 8:08 PM
Author
Print | Email Notification    
12/27/2016 11:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 458
Registered in: 2/22/2015
Age: 29
Gender: Male
Trevisan
Bene dai e anche il 27 è andato. Dondi si è dileguato? Molto probabile.

Ah propongo di cambiare il nome di questa discussione in "Il Treviso di nessuno", suona molto meglio.
12/28/2016 10:41 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 55,310
Registered in: 4/5/2004
Location: TREVISO
Age: 37
Gender: Male
Admin
Ovviamente oggi salta fuori che ci sono problemi burocratici. Gli uffici della Figc a Mestre sono chiusi e Dondi deve fare tutti gli incartamenti. Fonte: la Tribuna


12/28/2016 2:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 2,356
Registered in: 3/10/2010
Location: TREVISO
Age: 48
Gender: Male
Trevisan
cavilli..........
12/29/2016 12:21 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
Tortei co' 'a succa - Part II
12/29/2016 12:36 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
Tanti auguri a Livotto, almeno si fara' un campionato di vertice per arrivare in Promozione, dove magari l'anno prossimo incontrera'...il Treviso. Ma rendiamoci conto: Livotto, che lascia il Treviso e parla della Luparense come 'maglia prestigiosa'. Giusto perche' si capisca a che livello di considerazione siamo scesi...

Poi Dondi che si accolla una 'parte dei debiti' - quanto? - pero' con l'uomo-feccia che non si fa sentire e non ricambia gli auguri... E la federazione che ossequiosamente spalanca le porte al Dirindondero anche se sono chiusi per ferie...beh meglio cosi', ma quando si dice che ci sarebbero 15-20 giocatori che pare non vedrebbero l'ora di precipitarsi a Treviso, non saprei cosa pensare. Forse staranno ancora fumandosi gli spinelli regalati a Natale..
1/2/2017 12:36 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
Caos Treviso, Ruzza: “Per il comitato regionale della Figc il presidente resta Nardin!”

«Per il Comitato Regionale il presidente resta Tiziano Nardin, non altri». Le parole del presidente veneto della Figc Giuseppe Ruzza rivelano, o meglio ribadiscono l’immane serie di errori e omissioni regolamentari commessi nei vari atti della tragicommedia recitata da questa estate fino ad oggi sulla pelle del povero Treviso. Obiezione, Ruzza: il 3 novembre Nardin si dimise, lo dice un documento firmato. «Ma non basta una dichiarazione d’intenti, le dimissioni devono essere firmate e formalizzate al Comitato in copia originale. Lui può fare tutte le scritture private che vuole ma è altro che a noi serve: non sono bizantinismi, sono regole. In nostro possesso c’è solo una copia in manleva controfirmata dall’avvocato Vissoli. Stop. Quindi Nardin dice che il presidente resta lui perché non s’è mai dimesso; Vissoli è sparito anche se dal lato amministrativo ha fatto delle operazioni; Dondi si lamenta che Nardin non si fa trovare. Mercoledì ho chiamato Nardin per avere dei documenti, mai visti. Ho fatto anche un apposito Consiglio di presidenza trasmettendo il tutto all’ufficio legale ed al presidente Tavecchio, a cui ho detto: “Ragazzi, qua non ci capisco più nulla, ci sentiamo il 2, quando riapriremo”. La faccenda sta diventando seria, il Treviso non lo merita».
[…]
(Fonte: Tribuna di Treviso. Trovate il resto dell’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)
1/2/2017 2:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 458
Registered in: 2/22/2015
Age: 29
Gender: Male
Trevisan
Dalla pagina Facebook "Treviso Calcio":

Arrivati probabilmente al punto più basso della nostra storia pluricentenaria,ci vediamo costretti a prendere una posizione. La "gestione Nardin" si è rivelata un progetto tanto ridicolo quanto fallimentare,caratterizzato da bugie,raggiri e la totale carenza di professionalità. Sono venute a mancare le più basilari capacità di gestione societaria,riuscendo a far affondare la squadra in pochi mesi. Ci chiediamo tutt'ora quale motivo o interesse abbiano spinto tale personaggio ad interessarsi al Treviso,posta la totale mancanza di un progetto e l'evidente assenza di passione e buona fede. Siamo stati costretti ad assistere alle più fantasiose trattative (ferraresi,cordata umbra,imprenditori locali) che ovviamente si sono concluse con un nulla di fatto. Ora che la situazione è precipitata,con la squadra smantellata e la credibilità di Nardin persa per sempre,entra in gioco Dondi,un imprenditore mantovano. Partendo dal fatto che questo signore non vanta di certo il miglior curriculum ed i suoi "primi passi" sembrano confermare la reputazione che lo precede,ci chiediamo nuovamente il perché questi personaggi si avvicinino al Treviso. Stanchi di essere presi in giro da presidenti improvvisati ed incapaci, riteniamo sia il caso di trovare una società chiara e seria in grado di ripartire con umiltà e riportarci dove ci compete. Non ne possiamo più delle roboanti promesse che alla fine si concludono in fallimenti. Da tutto ciò deriva una decisione sofferta,ma ora più che mai necessaria: finché non ci sarà chiarezza sulle sorti della società,sicurezza economica ed un progetto serio,decidiamo di non seguire e sostenere più la squadra. Da troppi anni ci siamo affidati a personaggi non in grado di onorare i nostri colori,colpevoli di averci arenato in queste categorie. Nell'esprimere il nostro sdegno per tale situazione teniamo a ribadire un concetto: la serietà,l'affidabilità e l'amore per il Treviso non si possono certo associare al signor Corvezzo. Occorre precisare ciò in quanto l'ombra di quest'uomo sembra non essersi mai allontanata da via Ugo Foscolo. C'era lui dietro i fantomatici ferraresi di Nardin,e non è da escludere la sua connivenza con il nuovo entrato Dondi. Non serve spendere nessuna parola per descrivere il modus operandi di questo soggetto,ma è ben chiaro che il suo fine è quello di perseguire i suoi interessi e non di certo salvare il Treviso. Invitiamo quindi Corvezzo a starsene ben distante una volta per tutte,dato che di danni ne ha già fatti abbastanza e le persone serie alle quali auspichiamo sono ben altre. Sia chiaro a tutti che presa questa decisione,smettiamo di entrare allo stadio,ma non certo di esistere come realtà. Tutto ciò che va aldilà dei 90 minuti continua ad esistere,con più orgoglio e rabbia di prima. Chi voleva farci fuori non c'è riuscito,chi crede di vederci mollare dopo l'ennesima delusione si sbaglia. Sperando di ricevere quanto prima buone notizie,ci auguriamo che istituzioni e imprenditori locali si adoperino finalmente per risollevare il Treviso,mettendo la parola fine a questa indegna situazione che dura ormai da troppo tempo.
CURVA SUD FABIO DI MAIO
1/2/2017 4:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
Da incorniciare
Bravi, quanno ce vo', ce vo'. E' rassicurante che gli ultras se ne siano usciti ufficialmente per dire che non faranno presenza. Ci speravo da tempo e sono d'accordo al 100%. Spero che questo ulteriore messaggio arrivi chiaro e forte alle orecchie degli Juniores e che tra 5 giorni se ne vadano al cinema con le morose, riversando le proprie energie e concentrazione sulle medesime. Non se ne pentiranno, ne' loro, ne' le morose.

1/2/2017 5:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 207
Registered in: 7/16/2014
Location: GIAVERA DEL MONTELLO
Age: 26
Gender: Male
Trevisan
Sono sicuro al 100% che di questa protesta, che io condivido in pieno, ai "piani alti" non cambi niente. Hanno solo fame di fama (che fama poi?) e soldi, passione 0.
1/3/2017 8:48 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,610
Registered in: 7/5/2005
Location: GIAVERA DEL MONTELLO
Age: 48
Gender: Male
Trevisan
Andava fatto! Bravi fioi
1/3/2017 3:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,923
Registered in: 10/28/2004
Location: TREVISO
Age: 41
Gender: Male
Trevisan
Re: Da incorniciare
FrankUK, 02/01/2017 16.26:

Bravi, quanno ce vo', ce vo'. E' rassicurante che gli ultras se ne siano usciti ufficialmente per dire che non faranno presenza. Ci speravo da tempo e sono d'accordo al 100%. Spero che questo ulteriore messaggio arrivi chiaro e forte alle orecchie degli Juniores e che tra 5 giorni se ne vadano al cinema con le morose, riversando le proprie energie e concentrazione sulle medesime. Non se ne pentiranno, ne' loro, ne' le morose.





[SM=g2172030] [SM=g2172030] [SM=g9313] [SM=g9313] [SM=g9313] [SM=g9313] [SM=g9313]

11 luglio 2009: la Treviso sportiva non dimentica lo scempio che hai fatto, Setten.

Tonella, Maino, Bernardi; De Poli, Lombardi, Margiotta; Fiorio, Bonavina, Pradella, Bressan, Boscolo.

Grazie Zanin, grazie Ferretti,grazie Perna,grazie Ferronato!
1/3/2017 7:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,080
Registered in: 8/9/2009
Location: ROVIGO
Age: 44
Gender: Male
Trevisan
anch'io perfettamente d'accordo e solidale con i ragazzi della curva, nessuna fiducia negli attuali nomi associati al Treviso calcio che cercano solo di speculare sul nostro cadavere dopo averci fatto morire

Treviso 2012-2013: la peggior squadra biancoceleste di sempre
T.N.: il peggior soggetto che si sia mai avvicinato al calcio Treviso
1/3/2017 8:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
Oggi ho avuto modo di leggere sia Tribuna che Gazzettino: la prima un trafiletto a fondo pagina in basso a destra, il secondo un vero articolo nel quale la missiva degli ultras veniva spezzettata da ipotetiche domande fatte dal giornalista.

Credo sia importante sottolineare come il comunicato della curva si concluda in maniera molto chiara e precisa nell'identificare l'eminenza grigia di Corvezzo come la radice profonda di tutti i mali dei quali soffre il calcio a Treviso da un lustro a questa parte.

E' ormai un vero e proprio cancro che corrompe e manipola tutto l'ambiente, anche quando si affacciano forze sane (vedi le varie azioni di disturbo e illazioni all'inizio della gestione Pini).

Lo sospettavano in diversi, ora gli ultras l'hanno chiarito a tutti, aggiungendo l'ultima picconata inferta al club: eravamo partiti con le menzogne sulle spese, per poi passare al Tenni-monnezza e aggiungere i giocatori presi per il collo e ridotti alla fame. Mancava solo lo strangolamento del tifo, per ridurre le partite ad un evento surreale, quasi spettrale - juniores, attenzione, ora sapete che non avete + nessuno a darvi pacche sulle spalle: se insistete, rischiate di passare per i lustrascarpe del Magnifico e di Mr Turtel. Ne va della Vs. reputazione.

Infine, mi domando se Michielan se la senta ancora di nascondersi dietro al Corvo, dopo averlo generosamente 'ospitato' al Tenni per racimolare qualche soldino per non parlare delle foto tutte sorrisi e con l'espressione compiaciuta alla cessione della chincagliera storica dopo un paio d'anni. Se l'assessore non vuol continuare a far la figura del mediocre e dell'ambiguo, sarebbe bene prendesse nettamente le distanze, se non come gli ultras, almeno diplomaticamente. O dobbiamo ricordarcene alle prossime elezioni? [SM=g2172123]

1/3/2017 8:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
Caos Treviso, Frandoli: “Obiettivo? Intanto la salvezza, ma possiamo ancora puntare ai playoff…”

Il 2017 per il Calcio Treviso nasce all’insegna delle medesime difficoltà e problemi con le quali era morto il 2016. E naturalmente sono quelle dovute a vari errori e omissioni nelle tappe dei trasferimenti di proprietà, e ribadite dal numero uno regionale della Figc Giuseppe Ruzza, secondo il quale il presidente dell’Acd resta Tiziano Nardin. Nonostante ciò Claudio Dondi, a parte il tesseramento dei giocatori, ancora bloccato finché da Mestre non lo riconosceranno nuovo presidente, cerca di formare almeno la società. E si è rivolto ad una vecchia bandiera presente da sempre, cioè Walter Frandoli: incarico da direttore sportivo o giù di lì. «Me l’ha chiesto e ci sto pensando – risponde Frandoli – anche se non so esattamente se sarà un ruolo analogo al precedente. Credo ad ogni modo che riguarderà il mercato». Come farete a costruire la squadra se Ruzza continua a dire che il presidente è ancora Tiziano Nardin? «Non essendo coinvolto in prima persona nella questione non vorrei entrare nel merito, però francamente a me tutta questa storia mi sembra strana: che io sappia qualcosa è stato comunque presentato e so comunque che il presidente del Treviso è Dondi, la Federazione dovrebbe una buona volta prenderne atto».
[…]
Domenica Treviso a Istrana: riuscirete a fare la squadra? «Spero proprio di sì, non è che siamo restati con le mani in mano, io e Pranzani avremmo anche trovato dei giocatori, il problema è chi li firma. Di quelli precedenti non c’è rimasto nessuno e questo mi dispiace parecchio, in questo senso si sarebbe potuto limitare i danni». Qual è il vostro obiettivo per il resto della stagione? «Mantenere la categoria e quindi raggiungere almeno la salvezza. Comunque io per natura sono ottimista e mi piace credere che con un po’ di fortuna si possano ancora raggiungere i playoff».

(Fonte: Tribuna di Treviso. Trovate il resto dell’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)
1/3/2017 8:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
Mah, io mi rifiuto di credere che Frandoli sia semplicemente un altro mercenario senza pudore...pero' con il clima che c'e' e con i tifosi in ritirata totale, forse non avrei osato pronunciare la parola 'play-off'! Dondi annaspa - e non potrebbe essere diversamente - e quindi non sapendo dove sbattere la testa si rivolge alla persona che ne sa di piu' in ambito locale. Anche se fosse, non so con che coraggio si potrebbe scendere in campo al Tenni di fronte a 100 spettatori di media, dei quali almeno meta'...avversari. [SM=g2172116]
1/5/2017 12:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 458
Registered in: 2/22/2015
Age: 29
Gender: Male
Trevisan
1/5/2017 1:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 450
Registered in: 6/14/2013
Location: GIAVERA DEL MONTELLO
Age: 26
Gender: Male
Trevisan
E anche Din-Dondi se ne va [SM=g10631]

1/5/2017 2:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,080
Registered in: 8/9/2009
Location: ROVIGO
Age: 44
Gender: Male
Trevisan
bye bye e grazie per l'interessamento...

ora sotto al prossimo... amico di nardin...

Treviso 2012-2013: la peggior squadra biancoceleste di sempre
T.N.: il peggior soggetto che si sia mai avvicinato al calcio Treviso
1/5/2017 2:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 55,310
Registered in: 4/5/2004
Location: TREVISO
Age: 37
Gender: Male
Admin
Re:
LaMiaCittà, 05/01/2017 12.21:

http://m.trivenetogoal.it/2017/01/05/caos-treviso-anche-dondi-pensa-di-mollare-io-ho-rispettato-le-regole-nardin-no/12546/

Evidente ormai che nardin ha intenzione di emulare corvezzo.


E' già ben oltre secondo me, il corvo almeno due promozioni le ha fatte.


1/5/2017 6:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
Re: Re:
enricoutv83, 1/5/2017 2:41 PM:


E' già ben oltre secondo me, il corvo almeno due promozioni le ha fatte.



Non ci piove, assolutamente, E., e ce ne vuole! C'e' da domandarsi, dopo Ferrara e Mantova, quali altri personaggi credano ancora alla Befana di Nardin... Per me lo Scumbag continua invano a cercare il merlo che gli faccia cascare l'uva dall'albero...ha fatto pratiche illegali a ripetizione, compresi i ricatti ai giocatori per lasciarli andare, e persevera con il gioco dei bussolotti. Basterebbe che la Finanza si dasse un po' da fare e ne scopriremmo delle belle. In poche parole, un FALLITO, in tutti i sensi.

PS: fa davvero pena continuare a vedere ' sto pataccaro andare a mendicare posticipi ad ogni prossimo avversario per sentirsi regolarmente rispondere 'Col cavolo!'. [SM=g10633]
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:27 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com





Questo non è il forum ufficiale del Treviso Calcio, né di nessun gruppo organizzato della Curva Di Maio. Questo forum vuole essere unicamente il punto d'incontro di tutti i ragazzi che hanno il Treviso Calcio nel cuore e che hanno l'Omobono Tenni come seconda casa. Per iscriverti al forum lascia un messaggio nella sezione di presentazione Porta San Tomaso!

ANNUNCIO: Da novembre 2011 il forum torna in modalità "partecipazione obbligatoria": per poter leggere le discussioni, ciascun utente è obbligato a partecipare attivamente alle stesse. Ciò vuol dire che se entro un tot di tempo (a discrezione dello staff) un utente non parteciperà alle discussioni nonostante riesca a leggerle, gli verrà tolto l'accesso al forum e per mantenersi informato sulle news del Treviso, gli basterà visitare quotidianamente il sito www.forzatreviso.it. Se un utente non ha accesso alle discussioni, ed è intenzionato a partecipare, basta contattare tramite mail gli amministratori e gli verrà spiegato come accedere. Tutto ciò perchè preferiamo avere meno utenti, ma tutti attivi, piuttosto che tanti lettori.
Lo Staff di Forzatreviso.it


Amministrazione: Enricoutv83
Progetto grafico: Murdock Labs
Ottimizzato per: Internet Explorer | Mozilla Firefox | 1024x768 24 bit e superiori