Ricordiamo che in questa sezione si parla del Treviso FBC, solo del Treviso FBC, nient'altro che del Treviso FBC. Qualsiasi altro messaggio non inerente a questi argomenti (ad es. il tifo e la curva) sarà quanto prima cancellato.


New Thread
Reply
 

Acd Treviso

Last Update: 7/26/2019 10:33 AM
Author
Print | Email Notification    
2/10/2019 9:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
www.trivenetogoal.it/2019/02/10/giorgione-treviso-2-0-la-gestione-pioppi-tocca-il-fondo-biancocelesti-ultim...

Fa sorridere il titolone con punto esclamativo, come se fosse una cosa eclatante, e quasi ad augurarsi che il TV riesca finalmente a piazzarsi...ultimo.

🙈
2/12/2019 11:19 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 458
Registered in: 2/22/2015
Age: 29
Gender: Male
Trevisan
www.google.com/amp/s/www.ilgazzettino.it/AMP/pay/un_consorzio_di_imprenditori_per_dare_vita_al_nuovo_treviso-4294...

«Un consorzio di imprenditori per dare vita al nuovo Treviso»

LA SVOLTA
TREVISO Una decina di imprenditori pronti a investire per far ripartire il Calcio Treviso intraprendendo il sentiero già battuto dal Basket. Un po' alla volta si sta alzando la cortina fumogena a difesa del progetto elaborato da Ca' Sugana per rilanciare l'ormai scolorito biancoceleste. Un'idea non originale perché già messa in atto per dare vita a Treviso Basket, ora De' Longhi, ma sicuramente vincente: creare un consorzio di imprenditori in cui tutti si sentano protagonisti di un'avventura affascinante e, ovviamente, ricca di incognite: riportare a Treviso calcio di qualità.
IL PIANO
Il sindaco Mario Conte ha ormai fatto la sua scelta: abbandonare al proprio destino l'attuale società che ha in mano la prima squadra arrabattandosi nell'Eccellenza e guardare oltre. Attraverso il futuro Consorzio si andrà a creare un sodalizio tutto nuovo, che acquisirà un titolo sportivo stringendo accordi con una società calcistica della provincia (al momento sono due le trattative in corso). E che avrà una dote non da poco: lo stadio Tenni. Questo è il nodo più delicato da sciogliere: la convenzione in essere, che scadrà alla fine dell'anno sportivo, non verrà rinnovata. L'attuale Treviso Calcio si troverà così erede della società biancoceleste ma, se vorrà continuare la propria attività, dovrà trovarsi un nuovo impianto. Il Tenni invece verrà messo a disposizione del nuovo Consorzio e sarà la base per un progetto dalla grande valenza sociale oltre che sportiva.
LA CONFERMA
«Vogliamo prendere ispirazione da quanto buono fatto dal consorzio Universo Treviso nel basket ribadisce il sindaco Conte - e vogliamo portare quell'esperienza nel calcio con persone nuove, veramente appassionate di questo sport e di questa città, cosa che negli ultimi anni non si è vista troppo». Il sindaco ha già mosso i primi passi: sono una decina gli imprenditori pronti a investire. «La regola che ci siamo fissati è molto chiara - spiega - chiedere poco ma a tanti. E le reazioni che sto avendo sono ottime: tanti imprenditori mi hanno già chiamato per dirsi molto interessati all'operazione. L'obiettivo è investire nel progetto sportivo ma, soprattutto, nel sociale. Vogliamo un settore giovanile, una scuola calcio, iniziative per avvicinare al calcio i più piccoli perché possano nuovamente coltivare il sogno di vestire la maglietta della loro squadra cittadina». Ca' Sugana ci mette la faccia in questa operazione: sta lavorando come regista, tessendo rapporti e facilitando colloqui da cui, si spera, nasceranno accordi. Già la scelta di togliere il Tenni dal mercato, per così dire, è innovativa: «Davanti a un progetto sportivo così elaborato - continua - la disponibilità del Comune sarà quella di mettere a disposizione il Tenni a condizioni molto appetibili. Oppure, se nel Consorzio dovessero entrare uno o più socio che si occupa di ristrutturazioni ed edilizia, potremmo anche pensare a una gestione agevolata in cambio dei necessari lavori di riqualificazione».
DUE SQUADRE
Il prossimo anno, inoltre, in città potrebbero esserci due squadre che si richiamano al Treviso: quella attuale e quella guidata dal Consorzio con il Tenni come perno di tutto il progetto: «Non mi interessa da quale campionato partiremo - premette il sindaco - partire dal basso non mi spaventa di certo. Di sicuro sarà una società nuova, ma legata alla passione per il calcio. E che non interferirà con le realtà già esistenti: non andrà, per esempio, a disturbare gli associati al Consorzio Treviso. Chi è appassionato di basket investa nel basket; chi lo è di calcio, lo faccia nel calcio. E così per ogni specialità, ma anche per la cultura: chi intende appoggiare iniziative culturali, lo faccia. Il mio ruolo deve essere quello di catalizzatore di tanto interesse per poi sostenere iniziative e progetti a vantaggio della città».
Paolo Calia
2/12/2019 2:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
Miracolo?😮
2/13/2019 3:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 458
Registered in: 2/22/2015
Age: 29
Gender: Male
Trevisan
Dalla pagina Facebook "Treviso Calcio": "Oggi sul Gazzettino: la società del prossimo anno avrà un budget di 400.000 euro e probabilmente ripartirà dall’Eccellenza.
Come per il basket, il nuovo Treviso sarà rappresentato da alcuni ex campioni che hanno vestito la maglia biancoceleste negli anni in B e in C."

La mossa di comprare un titolo sarebbe buona, la verginità l'abbiamo persa da un pezzo e risparmiare una o due categorie sarebbe un'ottima cosa. C'è da capire se questo consorzio (sempre se si riuscirà a farlo) abbia la capacità di arrivare almeno in Serie C per poi restarci perché se no ha poco senso. Istituire un consorzio in un capoluogo di provincia per fare una Serie D lo troverei un po' ridicolo...
2/13/2019 5:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 2,356
Registered in: 3/10/2010
Location: TREVISO
Age: 48
Gender: Male
Trevisan
2/14/2019 7:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
Re:
LaMiaCittà, 2/13/2019 3:59 PM:

Dalla pagina Facebook "Treviso Calcio": "Oggi sul Gazzettino: la società del prossimo anno avrà un budget di 400.000 euro e probabilmente ripartirà dall’Eccellenza.
Come per il basket, il nuovo Treviso sarà rappresentato da alcuni ex campioni che hanno vestito la maglia biancoceleste negli anni in B e in C."

La mossa di comprare un titolo sarebbe buona, la verginità l'abbiamo persa da un pezzo e risparmiare una o due categorie sarebbe un'ottima cosa. C'è da capire se questo consorzio (sempre se si riuscirà a farlo) abbia la capacità di arrivare almeno in Serie C per poi restarci perché se no ha poco senso. Istituire un consorzio in un capoluogo di provincia per fare una Serie D lo troverei un po' ridicolo...



Concordo, LMC, anche se viste le pappine prese e onte subite nell'ultimo lustro, non mi straccerei le vesti se per i primi 3-4 anni dovessimo 'galleggiare' tra Eccellenza e D, per poi tornare dove storicamente ci compete, cioe' la 'C' appunto. Lo accetto, se in cambio mi garantiscono: a) settore giovanile permanente e gestito professionalmente; b) Tenni rimesso in sesto c) dignita' e competenza. Solo a) era stato raggiunto come obbiettivo, 'grazie' a Visentin, prima che puntualmente arrivasse 'sta manica di buzzurri senza arte ne' parte.

Comunque, se il Sindaco corrente veramente porta a casa l' 'impresa' - in tutti i sensi - beh, a confronto Manildo e Mickey Mouse veramente ci fanno una gran figura di ME**A. Roba vecchia.


2/14/2019 7:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
www.trivenetogoal.it/2019/02/14/nuovo-treviso-il-sindaco-conte-torna-a-parlare-del-progetto-volevo-che-i-bambini-tornassero-a-sognare-la-maglia-del-trevis...

Mi piace il piglio del Sior Conte: 'Non e' mia volonta' fare dispetti..'. Ottimo approccio, ben lontano dalle 'baruffe Chiozzotte' alle quali siamo purtroppo abituati.
2/22/2019 3:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
www.trivenetogoal.it/2019/02/22/treviso-ma-sei-proprio-sicuro-di-giocare-al-tenni-conte-che-non-pensino-di-restare-li-gratis-fino-a-giugn...


«Abbiamo fatto opposizione ad un decreto ingiuntivo che riguarda il pagamento di affitto del Tenni», spiega Totera, «A nostro avviso quel decreto si deve riferire alla gestione precedente, non alla nostra, ed è stimabile in 20-25 mila euro. I contratti appartengono al passato, noi abbiamo la manleva, quindi semmai sono altri che devono rispondere».

[…]

. Quindi a vostro avviso il Treviso può continuare a giocare al Tenni? «Con queste premesse, a nostro avviso e fino a prova contraria lo stadio è ancora utilizzabile. Se poi il sindaco Conte chiederà il pagamento dell’affitto di partita in partita noi certamente possiamo essere d’accordo, posso assicurare che la società da parte sua intende assolutamente onorare i pagamenti».

[…]

Così il sindaco Mario Conte: «Che non pensino di restare lì gratis fino a giugno: resto senza parole dal loro atteggiamento, non mi hanno più contattato, l’idea è di lasciare loro il campo per le singole partite, ovviamente se le pagano. Questa è solo una delle pendenze che il Treviso ha verso il Comune: il resto della partita è nelle mani dell’avvocatura. Cercherò comunque di dare una mano al settore giovanile».

(Fonte: Tribuna di Treviso. Trovate il resto dell’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)
2/22/2019 3:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
Totera non e' certo il mio personaggio preferito nella telenovela Calcio Treviso, ma forse qui non ha torto nell'asserire che l'ennesimo scheletro nell'armadio appartiene a qualcun'altro...

Detto cio', vediamo se e come pagheranno i loro gettoni. E spero veramente che Conte si adoperi per aiutare il settore giovanile a sopravvivere.
[Edited by FrankUK 2/22/2019 3:09 PM]
2/22/2019 3:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
2/25/2019 7:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
www.trivenetogoal.it/2019/02/24/mestre-treviso-campolattano-se-dovremo-retrocedere-lo-faremo-a-testa-alta-e-il-primo-gol-era-da-annullare-il-nostro-centrale-non-ci-vede-pi...

Queste le dichiarazioni rilasciate a Trivenetogoal dal tecnico del Treviso Andrea Campolattano raccolte da Simone Pugiotto dopo lo 0-2 subito a Mestre: “Per quello che ho visto il gol del vantaggio del Mestre era da annullare. Avevamo avuto due occasioni per andare in vantaggio, mi fa rabbia essere andato sotto a sette minuti dalla fine, perché il nostro centrale difensivo ha preso una botta fortissima all’occhio. Il ragazzo non vede da un occhio, è stato portato in ospedale per capire. Ci stiamo mettendo l’anima, abbiamo la squadra più giovane di tutto il campionato di Eccellenza. Non siamo spacciati, ma sicuramente è una situazione. La società? Penso ad allenare la squadra, sicuramente i ragazzi non percepiscono le difficoltà, la squadra sta bene e si allena, pecca di esperienza”


Ah, ecco perche' continuano a giocare: non percepiscono ....le difficolta' (la paghetta forse ancora arriva).
[Edited by FrankUK 2/25/2019 7:16 PM]
3/4/2019 11:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 2,356
Registered in: 3/10/2010
Location: TREVISO
Age: 48
Gender: Male
Trevisan
3/25/2019 12:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 24,227
Registered in: 12/23/2005
Gender: Male
Vice-Admin
Atlantide a fondo ☂. Avevo calcolato la retrocessione con una settimana di ritardo, essendomi dimenticato del turno di riposo. Speriamo che a nessuno venga in mente di sfruttare questa matricola che di Treviso calcio non ha più nulla...
3/25/2019 1:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
3/26/2019 2:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
www.trivenetogoal.it/2019/03/26/treviso-retrocesso-marani-societa-in-vendita-e-ci-dispiace-aver-leso-il-prestigio-di-questa-magli...

Ad analizzare questa stagione fallimentare e fare un po’ di chiarezza sul futuro ci pensa il presidente Primo Marani: «Ci dispiace per la città e per aver leso il prestigio di questa maglia – dice il massimo dirigente – ma questa è la dura realtà». Quale futuro ha questa società? «Intanto pensiamo ad arrivare all’ultima giornata cercando di dare il massimo e nel frattempo mettere in vetrina qualche giovane di belle speranze che il nostro vivaio possiede». Poi, da maggio cosa succederà? «Abbiamo dato mandato di vendere la società all’avvocato Marcello Totera, ex presidente del Treviso e attuale numero due del Silea, che ha un paio di trattative ben avviate. Vedremo come si evolveranno».

[…]

Avete rilevato la società da Luca Visentin facendo proclami di grande rilancio e di progetti ambiziosi. Poi cos’è successo? «Semplice. Abbiamo sbagliato nello scegliere alcuni collaboratori che ci avevano promesso cose mai realizzate. Infine, chi si era impegnato a garantire i soldi necessari per garantire il progetto si è dileguato, è sparito tanto che abbiamo fatto richiesta alla trasmissione Chi l’ha visto? se ci aiuta a trovarlo». E se alla fine Totera non riuscisse a cedere la società? «La iscriviamo noi in Promozione. Non garantiremo certo una stagione da protagonista ma perlomeno non perderemo il vivaio che sta regalando grandi gioie e soddisfazioni».

(Fonte: Gazzettino. Trovate il resto dell’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)
3/26/2019 2:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
Dopo aver pensato, leggendo il titolo 'Beh, meno male, almeno questi si scusano...', mi son dovuto ricredere a leggere il resto dell'articolo...

Non solo vogliono continuare, ma dopo aver incolpato i soliti 'collaboratori' - da farsa il riferimento a 'Chi l'ha visto?' - vanno ad affidarsi nientepopodimeno che al..Tottano!

Via via, basta, dileguatevi, con o senza scuse.

E non voglio nemmeno prendere in considerazione l'ipotesi che il Sindaco abbia usato questi paventati 'contatti' con imprenditori e spacciarli per farina del suo sacco...

[Edited by FrankUK 3/26/2019 3:00 PM]
3/26/2019 6:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 101
Registered in: 9/17/2018
Gender: Male
Trevisan
Re:
FrankUK, 26/03/2019 14.58:

Dopo aver pensato, leggendo il titolo 'Beh, meno male, almeno questi si scusano...', mi son dovuto ricredere a leggere il resto dell'articolo...

Non solo vogliono continuare, ma dopo aver incolpato i soliti 'collaboratori' - da farsa il riferimento a 'Chi l'ha visto?' - vanno ad affidarsi nientepopodimeno che al..Tottano!

Via via, basta, dileguatevi, con o senza scuse.

E non voglio nemmeno prendere in considerazione l'ipotesi che il Sindaco abbia usato questi paventati 'contatti' con imprenditori e spacciarli per farina del suo sacco...



Ciao, come ho gia detto in altro td, sono una manica di buffoni se non peggio e veramente pensate che i casalesi si mettevano con questi che non sanno manco contare le dita di una mano?
L'ineffabile Avv. ha il mandato di vendere...sto pensando male o era questo il piano fin dall'inizio? Società in UK, soci due amici e una moglie, fanno piazza pulita di chi li potrebbe intralciare, stipendiano qualche testa di coccio, pagano il minimo i giocatori e qualche bolletta, si fanno buttare fuori dal sindaco dal Tenni e gli dicono di rivolgersi a Visentin per i mancati pagamenti e ora vendono....ovviamente facendosi rimborsare tutto e di più=ci guadagnano. La città rimane con un torsolo in mano e la solita figuraccia di mmmmm......Troppo sospettoso? Magari un bel controllino della G.diF. ci toglie ogni dubbio...tanto sicuramente hanno tutto in regola....vero?...

3/30/2019 12:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan

www.trivenetogoal.it/2019/03/30/treviso-nuovo-cambio-di-proprieta-in-vista-passaggio-a-una-cordata-lombarda-totera-spero-che-presto-si-possa-chiuder...


Ma sto Tottano perche' non la smette coi suoi intrallazzi e si leva definitivamente dai cosidetti? La domanda e' una e una sola: ci si puo' fidare di sto azzeccarbugli che ha fatto da servo PER ANNI ad uno come il Corvo? Ma e' a corto di clienti nel suo studio legale, per caso?

Vorrei sperare che come minimo il Sindaco, se porprio gli sfiorasse l'idea di concedere il Tenni, facesse sta benedetta 'due diligence' prima anche solo di affittare l'impianto. Perche' il suo predecessore da sto punto di vista ha fatto disastri, grazie al suo fenomeno di assessore...Se il Sindaco ha a cuore il calcio a Treviso, dovrebbe tenere d'occhio sti movimenti...anche se quasi sempre e' tutta aria fritta...

[Edited by FrankUK 3/30/2019 12:50 PM]
3/30/2019 5:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 101
Registered in: 9/17/2018
Gender: Male
Trevisan
Re:
FrankUK, 30/03/2019 12.48:


www.trivenetogoal.it/2019/03/30/treviso-nuovo-cambio-di-proprieta-in-vista-passaggio-a-una-cordata-lombarda-totera-spero-che-presto-si-possa-chiuder...


Ma sto Tottano perche' non la smette coi suoi intrallazzi e si leva definitivamente dai cosidetti? La domanda e' una e una sola: ci si puo' fidare di sto azzeccarbugli che ha fatto da servo PER ANNI ad uno come il Corvo? Ma e' a corto di clienti nel suo studio legale, per caso?

Vorrei sperare che come minimo il Sindaco, se porprio gli sfiorasse l'idea di concedere il Tenni, facesse sta benedetta 'due diligence' prima anche solo di affittare l'impianto. Perche' il suo predecessore da sto punto di vista ha fatto disastri, grazie al suo fenomeno di assessore...Se il Sindaco ha a cuore il calcio a Treviso, dovrebbe tenere d'occhio sti movimenti...anche se quasi sempre e' tutta aria fritta...



Ahahahahah [SM=g9313] "...Sono persone serie, solide a livello economico e con interessanti progetti»." Detto dall'avvocato della Società Inglese!!! non c'è nulla da aggiungere...come ho detto sopra, questo era il piano dall'inizio! Perchè? Forse soldi da "riciclare" o debiti da far accollare a qualcuno tipo il Calcio TV? Boh certo che se facessero vedere i bilanci di Visentin e di questi qua forse si capirebbe qualcosa in più!
Il Sindaco dopo la boutade ha capito che aria tirava e si sta defilando, quello che mi preoccuperebbe è se non mette un pò di quei 16 milioni di economia che hanno fatto, per il risanamento del Tenni, perchè altrimenti se nessuno ci mette mano e non ci sono Società a cui affidarlo temo che lo metteranno all'asta, considerato anche che, diciamolo francamente, è oramai in una posizione non al passo con i tempi...anche se Genova ecc. insegnano... [SM=g4174364]


3/31/2019 5:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
Istrana 1964 - Treviso FBC 1-3
"Ma davero davero?" Aspetto i controlli del doping, per vedere se non abbiano per caso messo qualcosa nel the dei giocatori Montelliani...oppure han fatto giocare la loro Juniores?

Da ridere. E comunque anche la Vigontina ha fatto lo stesso, vincendo 2-3 con il QdP.
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:52 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com





Questo non è il forum ufficiale del Treviso Calcio, né di nessun gruppo organizzato della Curva Di Maio. Questo forum vuole essere unicamente il punto d'incontro di tutti i ragazzi che hanno il Treviso Calcio nel cuore e che hanno l'Omobono Tenni come seconda casa. Per iscriverti al forum lascia un messaggio nella sezione di presentazione Porta San Tomaso!

ANNUNCIO: Da novembre 2011 il forum torna in modalità "partecipazione obbligatoria": per poter leggere le discussioni, ciascun utente è obbligato a partecipare attivamente alle stesse. Ciò vuol dire che se entro un tot di tempo (a discrezione dello staff) un utente non parteciperà alle discussioni nonostante riesca a leggerle, gli verrà tolto l'accesso al forum e per mantenersi informato sulle news del Treviso, gli basterà visitare quotidianamente il sito www.forzatreviso.it. Se un utente non ha accesso alle discussioni, ed è intenzionato a partecipare, basta contattare tramite mail gli amministratori e gli verrà spiegato come accedere. Tutto ciò perchè preferiamo avere meno utenti, ma tutti attivi, piuttosto che tanti lettori.
Lo Staff di Forzatreviso.it


Amministrazione: Enricoutv83
Progetto grafico: Murdock Labs
Ottimizzato per: Internet Explorer | Mozilla Firefox | 1024x768 24 bit e superiori