Ricordiamo che in questa sezione si parla del Treviso FBC, solo del Treviso FBC, nient'altro che del Treviso FBC. Qualsiasi altro messaggio non inerente a questi argomenti (ad es. il tifo e la curva) sarà quanto prima cancellato.


New Thread
Reply
 

Consorzio "Treviso siamo noi" e Treviso Ac.

Last Update: 8/22/2020 7:47 PM
Author
Print | Email Notification    
10/20/2019 1:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 450
Registered in: 6/14/2013
Location: GIAVERA DEL MONTELLO
Age: 26
Gender: Male
Trevisan
Quindi oggi pomeriggio in campo con maglia gialla e scotch a coprire lo stemma?
Mettiamola sul ridere, va... [SM=g4174354]

10/25/2019 4:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,610
Registered in: 7/5/2005
Location: GIAVERA DEL MONTELLO
Age: 48
Gender: Male
Trevisan
10/29/2019 10:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 24,227
Registered in: 12/23/2005
Gender: Male
Vice-Admin
La Gazzetta dello Sport.







[Edited by ZakkTV 10/29/2019 10:14 PM]
10/30/2019 11:17 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
Bravo Zakk, well spotted. Che piacere rivedere il nome Treviso sul foglio rosa, non ci speravo quasi piu'!
10/31/2019 12:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,690
Registered in: 12/12/2006
Location: MANSUE'
Age: 35
Gender: Male
Trevisan
Sarebbe bello sapere chi ha pagato l'articolo, dato che sembra essere praticamente una inserizione pubblicataria (in alto si legge "informazioni promozionali" e sotto "a cura di RCS Pubblicità"). Che sia la Invent?

Se Napoli è la terra del sole meglio la nebbia!

Mat-tv, 08/06/2007 1.02:

il gemmellaggio piu' brutto d'Italia.. sono due realtà che mi stanno parecchio sui coglioni, ma se devo scegliere la soluzione meno peggio preferirei Genoa in serie A e Napoli ancora qualche anno in B. realisticamente pero' secondo me il Genoa non riuscirà a vincere domenica, il Napoli andrà in serie A, e a me gireranno i coglioni nel vedere la festa che faranno in quella fogna di città, anche perchè sarà la notizia d'apertura di molti telegionali... in 5 su uno scooter, con 9 bandiere , 7 trombette e 0 caschi, intenti a festeggiare urlando frasi dislessiche cercando contemporaneamente di evitare i cumuli di 'MUNNEZZA

10/31/2019 12:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 24,227
Registered in: 12/23/2005
Gender: Male
Vice-Admin
Re:
Treviso 4ever, 31/10/2019 12.15:

Sarebbe bello sapere chi ha pagato l'articolo, dato che sembra essere praticamente una inserizione pubblicataria (in alto si legge "informazioni promozionali" e sotto "a cura di RCS Pubblicità"). Che sia la Invent?




Non l'ho scritto perché mi sembrava scontato, da quando c'è Bellotto sula loro pagina facebook postano articoli di continuo sul Treviso😅 Tra l'altro ha sede ha Noventa, dove giocheremo domenica salvo maltempo.
[Edited by ZakkTV 10/31/2019 12:38 PM]
11/1/2019 2:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,356
Registered in: 3/10/2010
Location: TREVISO
Age: 48
Gender: Male
Trevisan
11/3/2019 3:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
tribunatreviso.gelocal.it/sport/2019/10/30/news/la-distanza-siderale-tra-a-e-premier-league-vaccari-il-treviso-serve-piu-competenza-1....

Fiorenzo Vaccari, ex presidente federale veneto: «Io vengo dai Dilettanti: 10 anni fa nel Veneto c’erano 1200 società, oggi 680. Ero stato nominato segretario del Consorzio di soci di Treviso Academy, dopo 4 mesi me ne sono andato perché non condividevo il progetto. L’entusiasmo non basta, serve anche la competenza».

Luci ed ombre...
11/7/2019 5:23 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,356
Registered in: 3/10/2010
Location: TREVISO
Age: 48
Gender: Male
Trevisan
Ha ragione LaMiaCitta' quando in un altro thread tempo fa diceva che se e quando si raggiungera' l'Eccellenza, chi ricopre attualmente i ruoli dirigenziali e' forse meglio passi la mano ad altri con maggior spessore finanziario




Quoto...
Se Vaccari se n è andato mi sa che sia un segnale lampante............ e mi fermo qui.
11/7/2019 10:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 24,227
Registered in: 12/23/2005
Gender: Male
Vice-Admin
Secondo me era stato "assoldato" al momento della formazione del club per facilitare i rapporti con la federazione, vista la sua esperienza. Era presente il giorno della presentazione del consorzio ai primi di luglio, ma successivamente è sparito dall'organigramma ufficiale riportato dai quotidiani. Non me lo ricordo anche il giorno della presentazione in piazza e l'ultima volta che l'ho visto era seduto al tavolo dentro lo stadio di Quinto che aiutava a distribuire gli abbonamenti.

Capisco che in passato di fronte a dichiarazioni del genere da parte di qualche scontento sorgevano i primi dubbi che poco dopo trovavano conferma, ma adesso le cose mi sembrano diverse. Sicuramente ci può essere un po' di confusione inizialmente, ma perché sorprendersi? Non dimentichiamoci quanto è stato fatto in pochi mesi, questa società è nata dall'unione di tre club, oltre al Nervesa ci sono il gruppo dell'Academy e l'Indomita. Normale che qualcuno non abbia molta esperienza, per alcuni ruoli ci sono più persone, è evidente che si è cercato di distribuire le cariche. Per carità, sarei bugiardo se dicessi che per il futuro questa cosa non mi preoccupa. Tra consorziati e dirigenti delle varie società si rischia di avere troppe teste pensanti, e questo in certi momenti potrebbe creare problemi. L'importante è che ci siano i soldi, abbiamo visto che senza quelli non si va da nessuna parte. Il resto si sistemerà con il tempo, è difficile creare da zero una società perfetta, anche quando ci sono le risorse.
11/8/2019 1:29 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
Re:
ZakkTV, 11/7/2019 10:01 PM:

Secondo me era stato "assoldato" al momento della formazione del club per facilitare i rapporti con la federazione, vista la sua esperienza. Era presente il giorno della presentazione del consorzio ai primi di luglio, ma successivamente è sparito dall'organigramma ufficiale riportato dai quotidiani. Non me lo ricordo anche il giorno della presentazione in piazza e l'ultima volta che l'ho visto era seduto al tavolo dentro lo stadio di Quinto che aiutava a distribuire gli abbonamenti.

Capisco che in passato di fronte a dichiarazioni del genere da parte di qualche scontento sorgevano i primi dubbi che poco dopo trovavano conferma, ma adesso le cose mi sembrano diverse. Sicuramente ci può essere un po' di confusione inizialmente, ma perché sorprendersi? Non dimentichiamoci quanto è stato fatto in pochi mesi, questa società è nata dall'unione di tre club, oltre al Nervesa ci sono il gruppo dell'Academy e l'Indomita. Normale che qualcuno non abbia molta esperienza, per alcuni ruoli ci sono più persone, è evidente che si è cercato di distribuire le cariche. Per carità, sarei bugiardo se dicessi che per il futuro questa cosa non mi preoccupa. Tra consorziati e dirigenti delle varie società si rischia di avere troppe teste pensanti, e questo in certi momenti potrebbe creare problemi. L'importante è che ci siano i soldi, abbiamo visto che senza quelli non si va da nessuna parte. Il resto si sistemerà con il tempo, è difficile creare da zero una società perfetta, anche quando ci sono le risorse.



Vedi questione maglie sull'altro thread, che sembra confermare l'analisi di Zakk. Puntualizzerei che si', era da lustri che non si trovava una situazione finanziaria come quella attuale, ma i soldi bidogna anche saperli spendere, e mi pare che il ns. tallone d'Achille negli ultimi anni sia stato proprio il DS. A furia di tentativi, alla fine la imbroccheremo, ma anche quest'anno ci e' scoppiata una gomma dell'auto quando si pensava di prender veocita'! Confido nel buon vecchio Bellotto e nella sua esperienza per i prossimi interventi di mercato.
11/30/2019 1:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 24,227
Registered in: 12/23/2005
Gender: Male
Vice-Admin
Ecco che i nodi vengono al pettine, il caso Bellotto e l'imminente epurazione in rosa sono anche figli della mancanza di una dirigenza compatta e presente. Troppe menti pensati, si era capito dai. Non è un problema del consorzio, anche cinque anni fa c'erano troppi galli nel pollaio e abbiamo visto i risultati. Lo dico da settimane che in campo tanti fanno quel che vogliono, facce incazzate verso la tribuna al momento dei saluti in campo, gente che va dritta negli spogliatoi a testa bassa e cinque minuti sclera. Società in confusione, allenatore dimissionario e spogliatoio sempre più frantumato. Il caso Bellotto sembra rientrato, ma mi sembra chiaro che in queste settimane ci dovrann essere molti cambiamenti.
[Edited by ZakkTV 11/30/2019 1:17 PM]
12/6/2019 6:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,610
Registered in: 7/5/2005
Location: GIAVERA DEL MONTELLO
Age: 48
Gender: Male
Trevisan
12/27/2019 10:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
Tutti contenti...
www.trivenetogoal.it/2019/12/24/treviso-lucchese-un-anno-che-ci-ha-dato-ottime-indicazioni-e-ringrazio-in-primis-i-tifos...

«Nonostante il ritardo, è stato un anno che ci ha dato ottime indicazioni». Il presidente onorario Bepi Lucchese – intervistato da “La Tribuna di Treviso” – guarda il bicchiere mezzo pieno e commenta positivamente questi primi mesi di Treviso Academy. Aggiungendo: «Siamo riusciti a costruire da zero una società che funziona e che può essere la base per il futuro. Dobbiamo inanellare i risultati sportivi e speriamo sia così nel girone di ritorno. Siamo convinti di avere le qualità per recuperare e puntare alla promozione, che rimane l’obiettivo». Con tanto di augurio finale: «Dobbiamo ringraziare tutti, in primis i tifosi, che sono esemplari, ci seguono alla domenica e che sono al nostro fianco per rilanciare il Treviso. Siamo contenti di quello che succede, i numeri delle presenze sono sempre più alti, l’amministrazione è al fianco del nostro progetto».

Tutto sommato, concordo, ma che si diano una mossa quelli in campo, pero'.. [SM=g4174364]
1/1/2020 3:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 24,227
Registered in: 12/23/2005
Gender: Male
Vice-Admin
tribunatreviso.gelocal.it/sport/2019/12/29/news/il-treviso-punta-a-un-2020-d-altra-categoria-1....

Il Treviso punta a un 2020 d’altra categoria

Pinzi, presidente del Consorzio: «Siamo già in 65, le aziende premono per entrare. A marzo grande evento al Tenni»

Andrea Dossi 30 Dicembre 2019


Si chiude un anno di svolta per il Treviso. A parte (forse) la parentesi dell’era Visentin di due anni fa, da quanto non si passavano delle feste natalizie (abbastanza) tranquilli? Abbastanza tranquilli poiché il secondo posto in Promozione non era certo tra le migliori speranze, ma d’altro canto c’è una maggiore stabilità e l’elemento si svolta del 2019 è stato il consorzio Treviso Siamo Noi, che costituisce la base economica, e non solo, del Treviso. Chiamato in causa, il presidente del Consorzio Marco Pinzi è soddisfatto dei primi sei mesi di vita del progetto, oltre la prima squadra, anche se non parla di risultati sportivi, però lascia intendere le ambizioni.

Pinzi, come si chiude il 2019 del Consorzio?

«Partiamo dal presupposto che, dopo aver creato il consorzio, volevamo 50 aziende per fine anno. Siamo arrivati a 65 e con tantissime richieste che valuteremo a inizio anno. Il risultato è più che soddisfacente. Oggi come oggi siamo equilibrati con il budget prefissato: a livello di sponsorizzazioni con il Treviso siamo in linea con quello che ci siamo prefissati per portare al termine la stagione».

Oltre ai “schei”, cos’altro ha portato il Consorzio al Treviso?

«C’è un po’ di tutto. Il consorzio nasce per mettere in contatto le aziende: il concetto è di creare incontri. Vogliamo mettere in cantiere degli eventi tra consorziati e puntare su un evento al Tenni con tutti i consorziati, verso marzo: fare una festa in cui tutti promuovono i propri prodotti. E per il 2020 ci sono sicuramente in preventivo dei lavori allo stadio».

Dal punto di vista sportivo, come giudicate la prima parte di campionato del Treviso?

«Tutto sommato siamo soddisfatti. Ci sono stati mezzi passi falsi che speriamo di sopperire nel ritorno, c’è stata una squadra che non ha veramente perso un colpo. Una cosa di cui sono veramente soddisfatto sono i risultati del settore giovanile che per me è la cosa più importante del progetto, una cosa basilare affinché funzioni tutto il resto».

L’obiettivo del 2020 è andare in Eccellenza?

«L’obiettivo è di arrivare al miglior posto possibile. Parlerei di migliorare la posizione attuale».

Come vede il Treviso nei prossimi anni?

«Spero di vederlo molto bene tra cinque anni. Questo vuol dire avere una società consolidata, avere un consorzio consolidato e, in rapporto a questo, avere dei risultati sportivi. La speranza di questo progetto è ovvio, migliorare e crescere di anno in anno. La crescita sportiva, oltre a quella del settore giovanile, vuol dire anche l’escalation della prima squadra. L’obiettivo da centrale, però, è quello di avere una società e un consorzio consolidati, cioè non un anno siamo qua e l’anno dopo non c’è più nessuno, com’è successo altri anni».

Giovanissimi al Tenni. In questa sosta natalizia l’attività del Treviso non si ferma: stamattina alle 10.30 il Tenni è aperto per accogliere la partita dei giovanissimi regionali tra i biancocelesti, primi in classifica, e il Ponzano. La società vuole dare risalto al settore giovanile e tenere lo storico impianti fruibile al pubblico. —
1/7/2020 5:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
www.trivenetogoal.it/2020/01/07/treviso-sandri-bellotto-in-discussione-non-posso-rispondere-in-settimana-abbiamo-la-riunione-del-direttivo-...

«Non posso rispondere prima di aver consultato i miei collaboratori». E se la domanda è “Bellotto è in discussione?”, vien da sé che saranno giorni tesi in casa Treviso: a parlare sulle colonne de “La Tribuna di Treviso” è il presidente Luigi Sandri. Il quale, dopo la brutta sconfitta interna col Vedelago, rivela: «In settimana avremo la riunione del direttivo e vedremo quali contromisure adottare perché non possiamo rimanere passivi, abbiamo veramente fatto il massimo per mettere i tecnici e i giocatori nelle condizioni di potersi esprimere al meglio. Con le buone o con le cattive dobbiamo arrivare a fare delle prestazioni convincenti, che non necessariamente deve corrispondere con la vittoria ma deve rispecchiare le potenzialità che abbiamo». Chiusura col mercato: «Ci stiamo guardando attorno e si presenta qualche occasione, lo faremo. Logicamente andrà a discapito di chi è in organico adesso, anche questo deve essere uno sprono a questi ragazzi e a chi non ha ricevuto i messaggi trasmessi anche verbalmente».
1/7/2020 5:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
Rinforzi? Solo per creare un 'sano' clima di competizione interno? Per me la barca e' gia' salpata e a bordo ci sono quelli in biancorosso, non biancoceleste. Possono solo prendere quel che passa il convento, non so se sia il presupposto migliore per costruire per l'anno prossimo.

Al massimo si concentrino su un difensore, e buttino nella mischia piu' frequentemente i ns. juniores (ma non avevamo un vivaio coi fiocchi?)

Non so se Bellotto sia la persona adatta ad una politica del genere, ma di allenatori ne abbiam gia' cambiato uno, un fuoco di paglia...

F.
1/10/2020 1:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 15
Registered in: 6/23/2019
Location: VICENZA
Age: 29
Gender: Male
Trevisan
www.trivenetogoal.it/2020/01/10/treviso-conte-sono-convinto-che-a-fine-campionato-saliremo-in-eccellenza-e-invito-i-tifosi-...

«L’ho chiamato per ringraziarlo per quello che ha portato e fatto. A lui sono legato da una storica amicizia ma è chiaro che non ha trovato quell’equilibrio che cercava». Mario Conte, sindaco di Treviso, rivela a “Il Gazzettino” di aver telefonato a Gianfranco Bellotto dopo il nuovo cambio di panchina deciso dalla società. E il primo cittadino vuole sottolineare un paio di concetti: «Sei mesi fa non esisteva nulla. Adesso abbiamo il Tenni che sembra un biliardo, diciotto squadre giovanili che stanno facendo bene nei rispettivi campionati, una società solida economicamente e un Consorzio con quasi cento aziende quindi invito a pensare a questo e non a lamentarsi se la prima squadra sta tentennando. Anche io, in estate, ero convinto che a fine del girone di andata saremmo stati al posto dell’Opitergina ma evidentemente qualcosa non ha funzionato come si pensava. Ma sono convinto che a fine campionato saliremo in Eccellenza».
1/10/2020 4:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
Va beh, non discuto il sindaco, ma come al solito qua andiamo su a suon di prebende ed elemosine...not good.
1/10/2020 4:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,501
Registered in: 7/19/2012
Gender: Male
Trevisan
Va beh, non discuto il sindaco, ma come al solito qua andiamo su a suon di prebende ed elemosine...not good.
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:54 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com





Questo non è il forum ufficiale del Treviso Calcio, né di nessun gruppo organizzato della Curva Di Maio. Questo forum vuole essere unicamente il punto d'incontro di tutti i ragazzi che hanno il Treviso Calcio nel cuore e che hanno l'Omobono Tenni come seconda casa. Per iscriverti al forum lascia un messaggio nella sezione di presentazione Porta San Tomaso!

ANNUNCIO: Da novembre 2011 il forum torna in modalità "partecipazione obbligatoria": per poter leggere le discussioni, ciascun utente è obbligato a partecipare attivamente alle stesse. Ciò vuol dire che se entro un tot di tempo (a discrezione dello staff) un utente non parteciperà alle discussioni nonostante riesca a leggerle, gli verrà tolto l'accesso al forum e per mantenersi informato sulle news del Treviso, gli basterà visitare quotidianamente il sito www.forzatreviso.it. Se un utente non ha accesso alle discussioni, ed è intenzionato a partecipare, basta contattare tramite mail gli amministratori e gli verrà spiegato come accedere. Tutto ciò perchè preferiamo avere meno utenti, ma tutti attivi, piuttosto che tanti lettori.
Lo Staff di Forzatreviso.it


Amministrazione: Enricoutv83
Progetto grafico: Murdock Labs
Ottimizzato per: Internet Explorer | Mozilla Firefox | 1024x768 24 bit e superiori