2011/2012: Treviso-Alessandria

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2
enricoutv83
00Thursday, February 23, 2012 12:31 PM
Dopo la bella prestazione di Busto Arsizio, arriva l'Alessandria, squadra in formissima, ieri ha pareggiato a Cuneo e non perde da metà dicembre.
TV DOSSON
00Thursday, February 23, 2012 3:22 PM
Domenica speriamo nel bel tempo e in un risultato finalmente vincente, vedremo le novita' fino a Domenica in ambito società !
Forse ci saranno dei tifosi ospiti nella curva Nord non so se siano tesserati o meno.
enricoutv83
00Friday, February 24, 2012 1:15 AM
Re:
TV DOSSON, 23/02/2012 15.22:

vedremo le novita' fino a Domenica in ambito società !


Ma quali novità vuoi che ci siano scusa?
martheuz
00Friday, February 24, 2012 11:39 AM
A mio avviso sto giro si vince...magari come all'andata...ehehehehe
Il Gera
00Friday, February 24, 2012 2:54 PM
la novità sarebbe quella di vedere lo stadio DESERTO.
Con la gente fuori con le braccia incrociate per continuare a dare un segnale forte.

Ma tanto è impossibile.

TV DOSSON
00Friday, February 24, 2012 3:36 PM
Re:
Il Gera, 24/02/2012 14.54:

la novità sarebbe quella di vedere lo stadio DESERTO.
Con la gente fuori con le braccia incrociate per continuare a dare un segnale forte.

Ma tanto è impossibile.





Ma già se ne parlava per la partita con la Valenzana poi rinviata, adesso dopo forse i pagamenti ed il pareggio a Busto, credo che la squadra verra sostenuta la società non lo credo! [SM=x397166] [SM=x397217]
Il custode della cripta
00Friday, February 24, 2012 9:37 PM
Sfortunatamente, continuamo ad incontrare squadre in ottima forma nel periodo precedente alla partita con il Treviso: San Marino, Pro Patria, ma anche Poggibonsi e Renate, ed ora pure l'Alessandria...
Penso che sarà una bella partita, dal risultato impronosticabile (se in presenza del Treviso visto a Busto Arsizio).
zonastadio
00Friday, February 24, 2012 10:27 PM
Io dico solo una cosa che è il mio pensiero per quello che succederà di qui a fine anno e cioè che i risultati sportivi sono totalmente inutili. Ovvero se la società sopravvive l'anno prossimo va nella serie c unica che verrà creata, se fallisce finisce dritta in terza categoria o giù di lì. Insomma come troppo spesso è accaduto ultimamente, il campo non dirà nulla.
enricoutv83
00Saturday, February 25, 2012 12:13 PM
A parte Perna, ci saranno squalificati? Anche dell'alessandria dico
TV DOSSON
00Saturday, February 25, 2012 12:52 PM
Bandiera premiera' prima della partita una vecchia gloria del Treviso classe 1924 con una targa!
enricoutv83
00Saturday, February 25, 2012 1:01 PM
www.radiogold.it/notizie/calcio/2012/02/25/grigi-nassi-out-per-treviso-ballottaggio-artico-o-motta-39...

Grigi. Nassi out per Treviso. Ballottaggio Artico o Motta

25 Feb. 2012 • CALCIO • Treviso

L’Alessandria Calcio è partita ieri per Treviso. I grigi effettueranno in Veneto la rifinitura del sabato, alla vigilia della sfida contro i biancocelesti, valida per la 27esima giornata di campionato della Seconda Divisione. Anche se alcuni elementi non ci sono più rispetto a 19 giornate fa, brucia ancora, in casa Alessandria, la pesante sconfitta nella partita di andata. Il Treviso umiliò i mandrogni rifilando loro quattro reti nei primi 27 minuti di gioco, un episodio da esorcizzare con una prestazione maiuscola. L’attaccante Maurizio Nassi non è stato inserito nell’elenco dei convocati. L’ex Ancora deve ancora ultimare il suo percorso di recupero dopo la contrattura all’adduttore patita contro la Virtus Entella. Nassi tornerà a disposizione tra circa quindici giorni. In attacco, quindi, capitan Fabio Artico e Giovanni Motta saranno in ballottaggio per affiancare Jacopo Fanucchi dal primo minuto. Partirà invece dalla panchina, Matteo Negrini, tornato a indossare la maglia grigia nel 2012, contro il Cuneo. In basso potete ascoltare proprio le sue dichiarazioni.
La prevendita dei tagliandi terminerà questa sera alle 19. Questi i punti vendita ad Alessandria.
- Tabaccheria Maxi, Via Gramsci, 46
- Tabaccheria Rovereto , Spalto Rovereto 25 -
- Roby Viaggi sas, c/o C.Comm. Monferrato "BENNET" - SS 31 Villanova Monferrato (AL).
Si ricorda che per l'acquisto del tagliando è necessaria la "Tessera del Tifoso".
Domani mattina alle 9, infine, partirà da Cantalupo il pullman per la trasferta organizzata dal club I Fedelissimi. Il costo è di 35 euro per i soci, 38 per i non iscritti. Info e prenotazioni ai numeri 345/6977751 o 349/4063483.
Francesco Conti
lucadoigo
00Saturday, February 25, 2012 1:22 PM
domani spero in un risultato positivo sia per noi tifosi che per i ragazzi che nonostante tutto cercano di dare il massimo
Il Gera
00Saturday, February 25, 2012 1:28 PM
Re:
TV DOSSON, 25/02/2012 12.52:

Bandiera premiera' prima della partita una vecchia gloria del Treviso classe 1924 con una targa!




Wow! hanno trovato i soldi per la targa!
sempre che non sia di cartone...
enricoutv83
00Saturday, February 25, 2012 1:57 PM
www.forzatreviso.it/index.php?option=com_content&view=frontpage&...

Treviso, la strada è giusta

Sabato 25 Febbraio 2012 10:45 Enricotv

Dopo quasi un mese di assenza dal Tenni, il Treviso torna in campo nell'ostico match contro l'Alessandria; calcio d'inizio domani ore 14.30.

ALESSANDRIA Lo dicevamo in fase di presentazione del posticipo della scorsa settimana contro la Pro Patria: i bustocchi, assieme al San Marino e all'Alessandria, sono la squadra più in forma del campionato. Spesso i numeri non rendono bene l'idea del tipo di campionato che una squadra sta facendo, ma nel caso dell'Alessandria si può tranquillamente parlare di differenza abissale tra il girone di andata (21 punti in 19 partite, frutto di 5 vittorie, 6 pareggi e ben 8 sconfitte), e il girone di ritorno (15 punti in 7 partite, grazie a 4 vittorie e 3 pareggi): è evidente come nel 2012, la squadra oltre che a essere imbattuta, ha decisamente cambiato marcia; aggiungiamoci poi che in queste prime 7 partite di inizio anno, la squadra ha affrontato 4 delle prime 6 della classe, dovendo ancora affrontare solo il San Marino, e appunto il Treviso.
Permetteteci di fare un appunto personale: in un'epoca in cui gli allenatori vengono esonerati perchè la squadra non rende, quando spesso sono proprio i giocatori viziati a giocare contro il proprio mister, l'Alessandria ha avuto il coraggio di cambiare molto a gennaio, tenendo come base di partenza mister Sonzogni. Via quindi chi aveva reso sotto le aspettative (Cianco, Barbagli, Martini e Degano), dentro nuovi giocatori, più motivati. Così, dopo essere stati per lungo tempo nella zona "calda" della classifica, ora i grigi si trovano al 10° posto, a soli 5 punti dalla Virtus Entella, che occupa l'ultimo posto disponibile per i play-off; non dimentichiamoci inoltre che l'Alessandria è stata penalizzata di 2 punti.
Sonzogni è solito schierare la squadra con un disciplinato 4-4-2; il portiere è Servili (classe 1975, ex Teramo e Alto Adige in C2, all'Alessandria dal 2008), i laterali difensivi sono Marchetti (1988, acquistato a gennaio dalla Carrarese, ex anche del Legnano e del Casale) a destra e Sabato (1987, ex Boca San Lazzaro e Giacomense in D, Pizzighettone in C2 e Ravenna per 3 anni in C1) a sinistra, mentre i due centrali sono Cusaro (1984, ex Novara, Valenzana, Foligno, Bellaria e Monza in C, Cesena in B, è arrivato ad Alessandria a gennaio) e Cammaroto (1983, ex Verbania e Vado in D, all'Alessandria dal 2007); a centrocampo sulle fasce agiranno Santoni (1989, ex Primavera del Torino, Canavese e Pro Vercelli, anche lui acquisto del mercato invernale) e Floriano (1986, acquisto di gennaio, ex Primavera dell'Inter, poi Seregno e Colognese in D e Tritium in C2 e C1) con al centro il nostro ex Roselli (1983, ex Sampdoria e Treviso in A, Arezzo in B, Spal, Arezzo, Ravenna, Legnago e Cosenza in C1) e Segarelli (1978, ex Cesena in B, Vis Pesaro, Padova, Foligno in C1, Ancona e Foligno in C2); in attacco, mancando Nassi, è sicura la presenza di Fanucchi (1981, l'anno scorso tra Empoli in B e Pisa in C1, dove ha realizzato ben 9 gol in 14 partite; ex di Prato, Larcianese, Figline, quest'anno è a quota 5 gol), mentre Motta (1980, ex Albinoleffe e Ivrea in C1, Rodegno, Nuova Albano, Brescello e Chiari in D) e capitan Artico (1973, ad Alessandria dal 2007, 58 gol in 137 partite, prima al Piacenza, Pescara e Messina in B, Spal e Pro Patria in C1 e Ivrea in C2) si giocheranno il restante posto. Non ci siamo dimenticati gli under: la squadra piemontese non li ha mai utilizzati finora.

TREVISO Lo possiamo dire chiaramente: nonostante l'arrabbiatura per il gol subito a 10' dalla fine, il posticipo di lunedì sera ha ridato speranza ai tifosi biancocelesti, dopo il periodo nero iniziato con il pareggio subito in extremis a Savona; la squadra ha giocato bene (e questa è una novità) e soprattutto è tornata a fare punti. Ora però c'è un altro banco di prova durissimo, e il perentorio 4-1 dell'andata sembra in questo momento un lontano ricordo.
Domani mancherà nuovamente Perna, all'ultima delle 3 giornate di squalifica; ritornerà a disposizione Torromino, che farà coppia con Ferretti, probabilmente con Giorico schierato dietro le punte come nelle ultime partite; a centrocampo probabile conferma per Bandiera al centro, con Maracchi e Malacarne sugli interni; in porta probabile riconferma per Campironi, che a Busto Arsizio ha giocato una buona partita, lasciando intravedere delle ottime potenzialità, mentre in difesa dovrebbe recuperare Beccia, fuori nelle ultime partite a causa di un fastidio al ginocchio; a destra giocherà Cernuto, al centro Biagini e Di Girolamo.
Ritornato a segnare l'attacco, in settimana mister Zanin ha dovuto probabilmente aggiustare qualcosa nella retroguardia: i due gol presi lunedì sera erano sicuramente evitabili, soprattutto il secondo, e quello che era il punto di forza dei biancocelesti (9 volte premio porta imbattuta nelle prime 20 giornate), ultimamente sta evidenziando preoccupanti lacune: il Treviso prende infatti gol da 5 partite consecutive: un'eternità, considerando come ci avevano abituato Biagini e company. Riguardo la mediana, l'esperimento di Giorico dietro le punte sta dando i risultati sperati: dopo un periodo di appannamento, dovuto probabilmente al fatto che nel ruolo di play-maker davanti alla difesa, il sardo non aveva più la libertà di inizio stagione, il fantasista sta tornando sui suoi consueti livelli.
Un risultato positivo domani aprirebbe scenari impensabili fino a una settimana fa'... AVANTI TREVISO

Probabili formazioni. Treviso (4-3-1-2): Campironi; Cernuto, Biagini, Di Girolamo, Beccia; Maracchi, Bandiera, Malacarne; Giorico; Ferretti, Torromino. All.: Zanin
Alessandria: (4-4-2): Servili; Marchetti, Cusaro, Cammaroto, Sabato; Santoni, Roselli, Segarelli, Floriano; Fanucchi, Motta (Artico). All.: Sonzogni
Il custode della cripta
00Saturday, February 25, 2012 8:41 PM
Nessuno squalificato nell'Alessandria.
TV DOSSON
00Sunday, February 26, 2012 8:39 AM
Campironi confermato titolare in porta, Torromino con Ferretti in attacco!
dart1972
00Sunday, February 26, 2012 6:29 PM
non hanno più giocato oggi? :D
Il Gera
00Sunday, February 26, 2012 7:45 PM
Re:
dart1972, 26/02/2012 18.29:

non hanno più giocato oggi? :D




non lo so. Io ho guardato un espisodio di Grey's anatomy, uno di CSI e poi sono uscito col bimbo a fare una passeggiata. Non mi ricordavo che fosse domenica e giocasse la squadra di un grebano furbo.
La MIA non giocava di sicuro.
;)
dart1972
00Sunday, February 26, 2012 7:53 PM
Permettimi di dissentire con te questa volta Gera: grebano o non grebano, giocatori o mercenari, ds o papponi....... il Treviso sarà sempre la mia squadra.
Loro passano, noi restiamo sempre!
GigiBeghetto9
00Sunday, February 26, 2012 7:54 PM
Bella partita... A quanto pare il profumo dei soldi, quei pochi che sono arrivati, serve a qualcosa... A tutti eccetto Ferretti... A quanto pare quello normale è questo, rendiamocene conto, non è un fenomeno, in D può anche far la differenza, ma in C2 è un mediocre che imbrocca una partita ogni cinque... E inoltre al momento del cambio ha litigato con Zanin che lo aveva giustamente richiamato...
enricoutv83
00Sunday, February 26, 2012 8:01 PM
Re:
dart1972, 26/02/2012 19.53:

Permettimi di dissentire con te questa volta Gera: grebano o non grebano, giocatori o mercenari, ds o papponi....... il Treviso sarà sempre la mia squadra.
Loro passano, noi restiamo sempre!

Confermo.
Il Treviso non è di nessuno, se non dell'amore della sua gente. [SM=x397192]
TV DOSSON
00Sunday, February 26, 2012 8:23 PM
Partita vinta ma per niente bella, non so come L'Alessandria possa aver battuto Rimini e Casale, forse erano stanchi, molto bene ancora Campironi!
claforevertv
00Sunday, February 26, 2012 10:18 PM
Re: Re:
enricoutv83, 26/02/2012 20.01:

Confermo.
Il Treviso non è di nessuno, se non dell'amore della sua gente. [SM=x397192]




Concordo, è sempre stato così: passeranno i giocatori e il presidente.......ma il treviso resterà per sempre nel mio cuor!
[SM=x397211]
enricoutv83
00Sunday, February 26, 2012 10:53 PM
Re:
TV DOSSON, 26/02/2012 20.23:

Partita vinta ma per niente bella, non so come L'Alessandria possa aver battuto Rimini e Casale, forse erano stanchi, molto bene ancora Campironi!

Me lo sono chiesto anch'io, però attenzione, davanti stanno rallentando molto, se giochiamo come oggi possiamo rientare in corsa..
MoniGo
00Sunday, February 26, 2012 11:25 PM
Re:
GigiBeghetto9, 26/02/2012 19.54:

Bella partita... A quanto pare il profumo dei soldi, quei pochi che sono arrivati, serve a qualcosa... A tutti eccetto Ferretti... A quanto pare quello normale è questo, rendiamocene conto, non è un fenomeno, in D può anche far la differenza, ma in C2 è un mediocre che imbrocca una partita ogni cinque... E inoltre al momento del cambio ha litigato con Zanin che lo aveva giustamente richiamato...



ops...
martheuz
00Sunday, February 26, 2012 11:26 PM
Vittoria importante anche se alla fine secondo me hann rischiato troppo...però incoraggiante il gioco..e magari le sorprese non finiranno qui...in positivo dico
magnani75
00Monday, February 27, 2012 8:12 AM
ma infatti, non capisco questa ostilità verso Andrea!!! Per me lui ha sempre giocato cosi, anche l anno scorso, è il suo modo di giocare questo, tanti falli fischiati contro, gioco nervoso, e a volte inconcludente, ma i gol li fà e questo è l importante, basta guardare la classifica marcatori, ma a parte qualche commento la gente l ha capito visto gli applausi ieri a fine partita, brutto vedere (aspettavo il messaggio di qualcuno per conferma) la litigata in panca, considerando poi che Zanin è una persona pacata, ma ben venga anche quella in un periodo cosi, significa che cè voglia di giocare e...diciamo cosi...la grinta giusta!!!
vecio56
00Monday, February 27, 2012 10:19 AM
Ora non vorrei sembrare un "maicontento" ma non è che lo schema di gioco sia un po' troppo monotono e "sempre queo"?
enricoutv83
00Monday, February 27, 2012 12:19 PM
Re:
vecio56, 27/02/2012 10.19:

Ora non vorrei sembrare un "maicontento" ma non è che lo schema di gioco sia un po' troppo monotono e "sempre queo"?

Secondo me giocare con Giorico trequartista e Ferretti-Torromino davanti è ben diverso rispetto giocare con Torromino (o Madiotto) trequartista e Ferretti-Perna davanti!
Questo per dire che comunque lo schema rimane quello, ma sono sicuro che ogni settimana si provano soluzioni diverse rispetto a quella precedente, perchè ogni domenica bene o male stiamo cambiando trio d'attacco...
Mr.Angelo
00Monday, February 27, 2012 1:36 PM
Vittoria importantissima, perchè anche visti gli altri risultati da fiducia all'ambiente. Non una gran partita, difficile da sbloccare nel primo tempo ed ancor più difficile da addomesticare nel secondo, specialmente dopo il loro gol. Buona prestazione di un po' tutti, però è evidente il nostro tallone d'achille nel gestire i vantaggi e nell'addormentare le partite quando si deve farlo. Non fosse stato per alcune belle parate (adesso non esiste più un caso Sartorello: Campironi giocherà titolare in quanto più forte, punto) i grigi avrebbero tranquillamente riaperto la partita. Nota stonata i cambi, specialmente quello di Stentardo che è entrato mettendosi a fare i tacchetti ed i giochettini del cazzo sulla fascia con Torromino e causando il mio non celato disappunto... Anche Ferretti non l'avrei tolto (pur essendo il peggiore in campo), perchè con Gallon abbiamo rinculato troppo (e si è mangiato un gol avendo paura di farsi male col portiere in uscita).
Torromino man of the match, quando gioca con la voglia come ieri è da categoria (forse categoriE) superiore. Ho notato che non ha quasi mai perso palloni gratuiti per voler strafare, prestazione da incorniciare.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:55 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com