2011/2012: Treviso-Renate

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
enricoutv83
00Thursday, January 26, 2012 10:53 AM
Dopo le due deleterie partite in trasferta (a Savona potevamo vincere e abbiamo pareggiato, a San Marino potevamo vincere e abbiamo perso), si ritorna in casa dove abbiamo vinto le ultime due partite.
L'avversario è il Renate, che partito senza grosse ambizioni, e che ora si trova a metà classifica con 5 punti dalla zona play-off e 4 punti da quella play-out.
ZakkTV
00Thursday, January 26, 2012 12:41 PM
Squadra nettamente cresciuta rispetto all'andata. Ci sarà da soffrire come al solito.
enricoutv83
00Thursday, January 26, 2012 7:01 PM
Squalificati nelle due squadre?
TV DOSSON
00Thursday, January 26, 2012 7:20 PM
Biagini e Gallon da parte nostra loro non mi risultano squalifiche!
ZakkTV
00Thursday, January 26, 2012 7:21 PM
Loro nessuno, noi mi pare Gallon e Biagini. Visintin sarà recuperato? Cazzo tra caviglia, ginocchio e influenze quest'anno ha saltato la preparazione estiva de quasi tutto il campionato. Bah...
martheuz
00Friday, January 27, 2012 10:00 AM
Così a occhio, e leggendo Zanin sulla tribuna stamattina, penso che da questa partita si potrà capire se la squadra ha voglia di lottare per qualcosa o si accontenterà!
enricoutv83
00Friday, January 27, 2012 10:31 AM
Re:
martheuz, 27/01/2012 10.00:

Così a occhio, e leggendo Zanin sulla tribuna stamattina, penso che da questa partita si potrà capire se la squadra ha voglia di lottare per qualcosa o si accontenterà!

Perfettamente d'accordo con te, siamo allo snodo cruciale.
Anche perchè stiamo entrando nel vivo del girone di ritorno, non mancano più 20-30 giornate..
Io comunque ci credo, questi ragazzi ci hanno abituato (troppo) bene! [SM=x397192]
Fabio.forzatreviso
00Saturday, January 28, 2012 1:26 AM
Anch'io CI VOGLIO CREDERE.......
TV DOSSON
00Saturday, January 28, 2012 1:04 PM
Alla squadra non possiamo rimproverare niente, le ultime due gare esterne, abbiamo avuto una sfiga , pareggio irregolare, e sconfitta su rigore dubbio e gol nostro regolare annullato, spero in una grossa reazione dei ragazzi di Zanin!
GigiBeghetto9
00Saturday, January 28, 2012 4:20 PM
da www.tuttolegapro.com

Treviso, una vittoria per scacciare la sfortuna

28.01.2012 16:15

La sfortuna sembra aver preso di mira il Treviso nelle ultime due settimane. Due gol pesanti, subiti entrambi a gara ormai conclusa: il primo, quello di Buglio, siglato al 95’ dopo un presunto contatto falloso sul portiere trevigiano Sartorello, è costato ai veneti una vittoria che sembrava già conquistata sul campo del Savona; domenica, a San Marino, è stato il rigore di Poletti a condannare la squadra della Marca alla prima sconfitta esterna, dopo che l’arbitro aveva annullato un gol a Perna per un fuorigioco dubbio. Detto ciò, va sottolineato che gli uomini di Zanin ci hanno messo un po’ del loro: in entrambe le occasioni, la rete è arrivata con gli avversari in inferiorità numerica. A San Marino, il Treviso non è riuscito a scardinare la difesa di casa nonostante l’uomo in più per un tempo intero. Dunque, come ha sostenuto capitan Perna nel dopo gara, “non può essere tutta colpa degli episodi negativi”.

Tuttavia, se è vero che la fortuna aiuta gli audaci, la ruota non dovrebbe metterci molto ad iniziare a girare a favore del Treviso: gli uomini di Zanin hanno infatti dimostrato di avere un carattere tale da permettere loro di rialzarsi subito dopo le altre due sconfitte di questo campionato (patite in casa per mano di Mantova e Cuneo), quando arrivarono il colpaccio di Casale e un pareggio su un campo insidioso quale quello dell’Entella. Senza considerare i dubbi sulla situazione societaria, che certo non aiutano i giocatori.

Nonostante le ultime due prove non brillantissime, i biancocelesti sono sempre là: l’ultimo turno ha infatti visto sconfitte sia il Casale che il Rimini, mentre il Cuneo, che con la vittoria avrebbe sorpassato i veneti, è stato raggiunto sul pari a pochi minuti dal termine. Domani al Tenni arriva il Renate, reduce dal pari interno con il Mantova. I brianzoli viaggiano in una posizione particolare: con 28 punti, sono infatti a quattro lunghezze dai playout e a cinque dai playoff. I soli sette ottenuti lontano dalla Brianza non dovrebbero far preoccupare più di tanto il Treviso (nel quale rientra dalla squalifica Di Girolamo ma dove, per lo stesso motivo, non ci sarà Biagini), anche se l’unica vittoria la squadra di Magoni l’ha ottenuta proprio nell’ultima trasferta a Busto Arsizio, riuscendo a sconfiggere una Pro Patria in serie positiva da 13 turni. Nei neroazzurri, in ottima forma pare essere Christan Mangiarotti, classe 1991, ex Pavia, arrivato con la doppietta nell’ultimo turno contro il Mantova, a quota 5 gol in campionato e premiato con la convocazione per il Quadrangolare di Lega Pro giocatosi in settimana. La gara di andata fu decisa da un calcio di rigore di Perna.
enricoutv83
00Saturday, January 28, 2012 6:22 PM
da www.forzatreviso.it



Il Treviso ospita l'insidia-Renate
Sabato 28 Gennaio 2012 11:20 Enricotv
Dopo aver compiuto due passi falsi esterni, il Treviso vuole ritrovare la vittoria nel match casalingo contro il Renate (calcio d'inizio ore 14.30).

RENATE L'avversario non è di quelli migliori: il Renate infatti ha dimostrato di essere una buona squadra, dal rendimento assolutamente altalenante, capace di grandi vittorie (su tutte quelle contro il Cuneo, il San Marino e due settimane fa in casa della Pro Patria, una delle squadre più forti del campionato), ma anche di sconfitte deludenti, come quella in casa della Giacomense o contro il Mantova; la squadra nerazzurra è ora in 9a posizione con 28 punti, frutto di 7 vittorie, altrettanti pareggi e 8 sconfitte. La squadra l'anno scorso, alla prima stagione in C2 della storia, ha subito centrato i play-off con un ottimo quinto posto finale, e anche quest'anno (la sesta posizione dista loro appena 5 punti) l'obiettivo è possibile; la difesa è buona, con soli 23 reti subite (7a difesa del campionato), ma è l'attacco non segna tantissimo, visto che delle prime 10 squadre in classifica, il Renate è quella che ha segnato di meno.
Il tecnico dei lombardi è Oscar Magoni, centrocampista degli anni '90 di Atalanta, Genoa, Bologna e Napoli, due anni fa ha allenato a Lecco in C1 ma è stato esonerato dopo una pessima serie iniziale di risultati.
Solitamente il Renate gioca con il 4-3-3: il portiere è Pisseri (classe 1991, ex primavera del Parma), i due terzini sono Adobati (1988, confermato, ex Como in C1) e Gavazzi (1987, ex Vicenza in Serie B), mentre i due centrali dovrebbero essere Cortinovis (1983, confermato, ex Lecco, Palazzolo e Caravaggio) e Bergamini (1988, confermato, ex Olginatese e San Marino); a centrocampo il regista sarà Cavalli (1982, confermato, ex Cesena in B, Lecco, Olginatese e Darfo Boario), mentre i due interni saranno Gualdi (1989, ex Primavera dell'Albinoleffe e Colognese) e Mantovani (1991, ex primavera del Bologna); il trio d'attacco è formato da Mastrototaro (1993, proveniente dal vivaio), Mazzini (1983, confermato, 7 gol nella passata stagione, ex Lecco, Olginatese, Lumezzane, Tritium e Darfo Boario) e Capogna (1988, ex Primavera della Lazio, Mezzocorona, Carpenedolo e Fondi).

TREVISO Alla vigilia della difficile trasferta (come purtroppo si è rivelata) l'avevamo detto: parlare di calcio giocato, con tutto il polverone di queste settimane, è veramente difficile; nessuno ha nascosto che la squadra sia stata condizionata dalla situazione fuori dal campo, e una partita come quella di San Marino, con il Treviso in superiorità numerica per un'ora, in tempi "normali" i biancocelesti l'avrebbero vinta, o quantomeno non persa; invece è andata così, purtroppo l'amarezza è doppia visti i risultati degli altri campi, ma ora bisogna rimboccarsi le maniche e la partita contro il Renate è un'ottima occasione per riprendere il feeling con la vittoria.
Nelle nostre fila mancheranno Biagini (espulso a San Marino) e Gallon (squalificato anche lui); rientrerà Di Girolamo, mentre il sostituto naturale di Biagini dovrebbe essere Visintin, che però a San Marino non ha giocato perchè reduce dall'influenza; domani dovrebbe però essere disponibile. Resta da vedere se mister Zanin vorrà schierare nuovamente una squadra con due soli under, preferendo Torromino sulla trequarti, oppure far giocare dal 1' il giovane Madiotto (o lo stesso Spinosa), dietro le due punte Perna e Ferretti; solito ballottaggio a 4 per le due maglie a fianco di Giorico a centrocampo, con Bandiera e Malacarne favoriti su Maracchi e Stentardo.
Se la squadra ha recuperato la condizione psicologica, la partita potrebbe essere vinta; senza la serenità necessaria però, per i nostri sarà durissima.
Noi continuiamo a crederci... AVANTI TREVISO

Probabili formazioni. Treviso (4-3-1-2): Sartorello; Cernuto, Visintin, Di Girolamo, Beccia; Bandiera, Giorico, Malacarne; Torromino (Madiotto); Perna, Ferretti. Allenatore: Zanin
Renate (4-3-3): Pisseri; Adobati, Cortinovis, Bergamini, Gavazzi; Gualdi, Cavalli, Mantovani; Mastototaro, Mazzini, Capogna. Allenatore: Magoni
TV DOSSON
00Sunday, January 29, 2012 10:15 AM
Formazione:
Sartorello
Cernuto. Visintin Di Girolamo Paoli
Giorico Bandiera Spinosa
Madiotto
Ferretti Torromino

Dalla Tribuna
Davidetv90
00Sunday, January 29, 2012 10:42 AM
Ciao fioi !!! Sono all'estero da un pò e le notizie ovviamente non arrivano la frequenza dell'Italia,soli i risultati sono riuscito a seguire con costanza..Parlando in facebook mi è stato detto che stanno succedendo vari casini legati alla società,qualcuno potrebbe indirizzarmi,darmi un link di cosa sta succedendo?Forza grande TREVISO,oggi bisogna prendere il Casale !!
enricoutv83
00Sunday, January 29, 2012 12:21 PM
Re:
Davidetv90, 29/01/2012 10.42:

Ciao fioi !!! Sono all'estero da un pò e le notizie ovviamente non arrivano la frequenza dell'Italia,soli i risultati sono riuscito a seguire con costanza..Parlando in facebook mi è stato detto che stanno succedendo vari casini legati alla società,qualcuno potrebbe indirizzarmi,darmi un link di cosa sta succedendo?Forza grande TREVISO,oggi bisogna prendere il Casale !!




Ti do il link di alcuni articoli di Zakk, diciamo quelli più riassuntivi.

www.forzatreviso.it/index.php?option=com_content&view=article&id=715:altra-mazzata-la-covisoc-ci-rovina-il-compleanno-e-sbugiarda-corvezzo&catid=1:ultime-notizie&I...

www.forzatreviso.it/index.php?option=com_content&view=article&catid=1&id=717&I...

www.forzatreviso.it/index.php?option=com_content&view=article&catid=1&id=722&I...

www.forzatreviso.it/index.php?option=com_content&view=article&catid=1&id=724&I...

www.forzatreviso.it/index.php?option=com_content&view=article&catid=1&id=726&I...

Ciao!
Davidetv90
00Sunday, January 29, 2012 12:27 PM
Re: Re:
enricoutv83, 29/01/2012 12.21:




Ti do il link di alcuni articoli di Zakk, diciamo quelli più riassuntivi.





Gentilissimo,grazie mille..
Murdock FBC
00Sunday, January 29, 2012 5:21 PM
parlando SOLO di calcio giocato: [SM=x397170]

Da: www.acrenate.it/2011/index.php

TREVISO - RENATE
Risultato: 0 - 1

Treviso: Sartorello, Brunetti, Paoli (dal 29’st Beccia), Spinosa, Cernuto, Di Girolamo, Maracchi, Malacarne (dal 17’st Giorico), Ferretti, Torromino (dal 37’st Madiotto), Perna.
A disposizione: Zattin, Granati, Cherillo, Stentardo. All: Zanin

Renate: Pisseri, Adobati, Gavazzi, Cortinovis, Cavalli, Bergamini, Gualdi, Mantovani (dal 27’st Mastrototaro), Mazzini (dal 36’st Ghezzi), Battaglino, Mangiarotti (dal 24’st Morotti).
A disposizione: Lenzi, Ferrari, Valerio, Gaeta. All: Magoni

Reti: 15’st Mangiarotti (R)
Ammoniti: Gavazzi, Gualdi, Bergamini, Cavalli (R)
Espulsi: Gavazzi (R) al 23’st per doppia ammonizione
Arbitro: Sig. Stefano Casaluci di Lecce coadiuvato dai Sigg. Liturco di Collegno e Castano di Novara
Recupero: 1’ + 4’
Angoli: 6 a 3 per il Treviso
Spettatori: 700 circa
Murdock FBC
00Sunday, January 29, 2012 5:23 PM
Da: www.venetouno.it/notizia/29036/treviso-sconfitto-dal-renate-secondo-k-o-con...

29/01/2012
Zanin: "Squadra ammalata e irriconoscibile, giocattolo non funziona più"
TREVISO SCONFITTO DAL RENATE, SECONDO K.O. CONSECUTIVO
Finisce 1-0, clamoroso palo di Perna. Ospiti in 10 dal 68'.


TREVISO - Torna in campo il Treviso calcio che alle 14.30 - diretta radio Veneto Uno - sfiderà sul manto dello stadio Tenni il Renate nella gara valida come quarta giornata di ritorno del girone B della Seconda Divisione Lega Pro.
Diretta live - web sul nostro sito.

Prima dell'inizio del match i tifosi del Treviso contestano la società e, in particolare, il presidente Renzo Corvezzo per la questione di instabilità economica

14.30': Comincia la gara
9' - L'ala del Renate, Baldi, sbaglia il cross e la palla incoccia sulla parte alta della traversa.
20' - Dopo un inizio di studio, il Treviso prende l'iniziativa e schiaccia gli ospiti nella loro trequarti
30' - Primo corner per il Treviso, batti e ribatti in area del Renate ma l'ultimo tocco di Malacarne finisce tra le braccia del portiere
40' - La gara non decolla, nessuna azione da gol pericolosa
42' - Calcio di punizione - di seconda - per il Treviso ma il "tocco e tiro" con Torromino finisce tra le braccia del portiere ospite
45' - Treviso più incisivo ma Ferretti su lancio di Perna non controlla in area e sciupa una buona occasione
45' + 1' - Finsice il primo tempo 0-0

46' - Squadre in campo per la ripresa
60' - Gol del Renate. Mangiarotti di sinistro deposita in rete dopo il cross di Baldi che attraversa tutto lo specchio della porta: 0-1
64' - Colpo di testa di Ferretti che sorvola la traversa, occasione sprecata
65' - Clamoroso palo di Perna a porta vouta. Il Treviso meriterebbe il pareggio!
66' - Ancora Treviso: due tiri di Ferretti prima e Giorico poi, sfiorano il pareggio. Grande reazione, manca solo il gol
68' - Renate in dieci. Espulso Gavazzi per doppia ammonizione, l'ultimo per fallo da dietro su Ferretti
80' - Spinge il Treviso, ma non riesce a trovare il gol
82' - Calcio di punizione dal limite per i biancocelesti ma Di Girolamo calcia alto
90' - Forcing del Treviso tutto in attacco, ma il Renate tiene
90'+4' - Al quarto di recupero l'arbitro fischia la fine. Seconda sconfitta consecutiva del Treviso, raggiunto al terzo posto dal San Marino.
TV DOSSON
00Sunday, January 29, 2012 5:50 PM
Treviso abulico nel primo tempo, Ferretti e Torromino nulli come tutta la squadra, solo dopo aver subito il Gol ed essere in 11 contro 10 abbiamo giocato!
Perna a porta vuota la tira sul palo.
E ora?
Treviso 4ever
00Sunday, January 29, 2012 7:37 PM
Squadra mentalmente a puttane.. [SM=x397170]
Treviso 4ever
00Sunday, January 29, 2012 8:29 PM
Da segnalare le assenze di Visintin e Bandiera, neanche presenti allo stadio, oltre alla prima da capitano per Cernuto, con conseguente degrado per Perna e Ferretti..
enricoutv83
00Sunday, January 29, 2012 9:10 PM
Visintin influenza, a Bandiera è nato il figlio...
Al di là di tutti i discorsi fatti sulla società, oggi la prestazione della squadra è stata indegna per oltre un'ora; in attacco l'unico che si è dato un po' da fare è stato Torromino, gli altri due inesistenti; a centrocampo francamente non ho capito la scelta di far partire Spinosa in mezzo al campo, a me Giorico piace di gran lunga di più.
Comunque il problema è psicologico, dopo il gol del Renate si è vista una bella reazione, quindi è palese che è tutto un discorso di motivazioni.
ZakkTV
00Monday, January 30, 2012 2:33 AM
Visintin ha l'influenza da tre settimane ormai. Mi ricorda quella di Perna a cavallo del primo ammutinamento... [SM=g2172024]
Dai su, il discorso infortuni nel caso del "Klller" non regge, lo dico da questa estate che qualcosa non va. Si pensi anche al ritardo con cui ha firmato il contratto rispetto all'annnuncio del sito ufficiale...
enricoutv83
00Monday, January 30, 2012 10:30 AM
E allora perchè non va via?
martheuz
00Monday, January 30, 2012 10:45 AM
Secondo me entro domani ci saranno degli annunci...speriamo almeno...dico dal mercato...se non letto male Zanin ha detto che chi non vuole rimanere può anche andar via...o ho capito male io?
ZakkTV
00Monday, January 30, 2012 11:48 AM
Perchè nessuno va a spendere soldi per giocatori che tra 6 mersi sono liberi a parametro zero, e qui a Treviso prendono comunque (o megluio, dovrebbero prendere) uno stipendio molto alto. Tra l'altro potevano cercare qualche squadre di C2 a dicembre, ci sono società che in Serie D pagano meglio che in C2. Ma ormai la finestra si è chiusa, possono solo sperare in qualche squadra proferssionistica. A meno che non rescindano...
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:45 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com