2011/2012: Treviso-Santarcangelo

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2
enricoutv83
00Friday, November 18, 2011 10:44 AM
Domenica affrontiamo al Tenni il Santarcangelo, quinto in classifica che dopo 4 sconfitte di fila nel turno infrasettimanale ha ripreso a vincere, battendo il Borgo a Buggiano in casa.
Probabilmente non sono in un gran periodo loro, ma l'ultima vittoria potrebbe aver dato loro fiducia.
zonastadio
00Friday, November 18, 2011 11:19 AM
partita da vincere ad ogni costo questa, sia per il loro non eccezionale momento di forma, sia perchè di fatto è uno scontro diretto. Oltre tutto mancano 5 giornate alla sosta natalizia, e riuscire a guadagnare molti punti prima di essa sarebbe un ottimo viatico per la seconda parte di stagione. E poi parliamone..ci aspetta un calendario tutto sommato buono di qui alla fine, bisogna capitalizzare il più possibile!
TV DOSSON
00Friday, November 18, 2011 1:28 PM
Dopo una sconfitta e tre pareggi in casa, l' unico risultato deve essere.......1Fisso e basta !
martheuz
00Friday, November 18, 2011 3:06 PM
Santarcangelo squadra molto pericolosa..bisogna fare tanta attenzione..specialmente nel ritmo...
Comunque ho visto il Casale contro il Poggibonsi l'altra sera, e giocano molto meglio di noi...il Casale ovviamente [SM=x397166]
zonastadio
00Friday, November 18, 2011 4:02 PM
Re:
martheuz, 18/11/2011 15.06:

Santarcangelo squadra molto pericolosa..bisogna fare tanta attenzione..specialmente nel ritmo...
Comunque ho visto il Casale contro il Poggibonsi l'altra sera, e giocano molto meglio di noi...il Casale ovviamente [SM=x397166]


mah, dal punto di vista tecnico e per il gioco espresso, io credo che sia molto più bello il nostro gioco; semmai il nostro limite è che se non giochiamo bene non portiamo a casa i 3 punti, mentre il Casale essendo più fisico ed esperto di noi sa vincere anche 1-0 soffrendo. Domenica troviamo una squadra che a detta di tutti gioca un calcio spettacolare..meglio così, perchè generalmente soffriamo le squadre fisiche rispetto a quelle che giocano palla a terra.

GigiBeghetto9
00Friday, November 18, 2011 5:10 PM
Come già detto arbitrerà Edoardo Paolini di Ascoli Piceno...
centro storico
00Saturday, November 19, 2011 11:56 AM
ho già l'insulto in canna
zonastadio
00Saturday, November 19, 2011 12:24 PM
riguardo quell'episodio, sarei curioso di chiedere a Spinosa quanto avesse accentuato il fallo, e penso che a mesi di distanza mi direbbe la verità. Quanta rabbia quella volta mamma mia..
MoniGo
00Saturday, November 19, 2011 12:31 PM
chi è paolini??
zonastadio
00Saturday, November 19, 2011 12:49 PM
Re:
MoniGo, 19/11/2011 12.31:

chi è paolini??


il nome stesso dovrebbe farti capire che partita ha arbitrato lo scorso anno..


ZakkTV
00Saturday, November 19, 2011 1:16 PM


La peggior domenica in un campionato quasi perfetto [SM=g2172025]
martheuz
00Saturday, November 19, 2011 2:35 PM
Paolini...beh chissà che dopo Sacchi..ci porti bene anche lui. Con il Casale abbiamo vinto con Sacchi, a sto punto non resta che incrociare le dita...
enricoutv83
00Sunday, November 20, 2011 11:44 AM
www.tuttolegapro.com/?action=read&idnotizia=38241


Treviso, serve la vittoria in casa

Dopo la vittoria con la Giacomense, i veneti vogliono sfatare il tabù interno
19.11.2011 14:00 di Roberto Pagnan articolo letto 122 volte

Non c’è dubbio che la netta vittoria ottenuta in trasferta contro la Giacomense abbia rialzato il morale in casa Treviso. Non potrebbe essere altrimenti: gli estensi, fino a mercoledì, avevano perso in casa solo con la capolista Casale e i veneti, dal canto loro, erano reduci da tre pareggi, dei quali soprattutto l’ultimo di domenica contro il Lecco aveva lasciato qualche perplessità in casa biancoceleste. La squadra in quell’occasione era riuscita a costruire varie occasioni, ma sembrava aver perso la cattiveria sotto porta, con Ferretti a secco da ormai troppo tempo. Ora, dopo aver staccato il Rimini ed essersi riappropriato del secondo posto in solitaria, ci si aspettano conferme in casa. Ed è proprio fra le mura amiche che la squadra di Zanin sembra avere maggiori titubanze: al Tenni i tre punti mancano dal 9 ottobre, giorno in cui i biancocelesti si sbarazzarono della Pro Patria con un secco 2-0. Da lì in avanti, nelle successive 3 gare giocate davanti ai propri tifosi, sono infatti arrivati, oltre al già citato pari col Lecco, un altro pareggio col Rimini e soprattutto quella che finora è l’unica sconfitta del campionato del Treviso, contro un tutt’altro che irresistibile Mantova (che da quella domenica ha registrato un "X" e 4 sconfitte consecutive...).Ora la volontà di cambiare il trend, da un lato per rimanere in scia del Casale, dall’altro per mantenere a distanza l’insidiosa coppia formata da Cuneo e Rimini.

L’avversario, però, non è certo fra i più agevoli: arriva infatti il Santarcangelo, matricola che con 22 punti occupa il quinto posto in classifica, in piena zona playoff. Coincidenza vuole che, come il Treviso, anche la squadra di Angelini sia tornata alla vittoria mercoledì nel turno infrasettimanale contro il Borgo a Buggiano dopo un periodo molto difficile (quattro sconfitte consecutive), prima del quale era arrivata a sfiorare la vetta. Massima attenzione i difensori del Treviso la dovranno riservare a Ivan Graziani, attaccante ex Feralpi Salò, arrivato già a 8 gol in questo campionato.

Per ciò che riguarda la formazione del Treviso, tutti a disposizione di Zanin, con l'eccezione dello squalificato Bandiera, che avrà così modo di recuperare con maggiore tranquillità dal colpo alla coscia subito contro la Giacomense, che lo aveva costretto a uscire nel corso del primo tempo.
TV DOSSON
00Sunday, November 20, 2011 12:33 PM
Paolini avanziamo un rigore?
enricoutv83
00Sunday, November 20, 2011 5:26 PM
Mi sembra che ti abbia risposto di no, dosson, anche se ce n'era uno grosso come una casa per trattenuta su Maracchi.

Oggi per me se c'era una squadra che doveva vincere questa era il Santarcangelo; per questo il pareggio è d'oro.
Treviso encomiabile sul piano dell'impegno, ma pessima condizione atletica.
Il Gera
00Sunday, November 20, 2011 6:39 PM
dopo i primi 25 minuti, in vantaggio di un gol, mi son detto "finalmente una bella partita in casa, da controllare e gestire al meglio".
Purtroppo successivamente è iniziato un calo fisico notevole e siamo stati piuttosto dominati dal Santarcangelo che si è dimostrata una bella squadra, solida, e anche pericolosa in contropiede.

Davanti Ferreti e Perna sono fuori condizione. Lenti e impacciati nei movimenti, col risultato che i centrocampisti non sapevano a chi dare palla.

Entrato Maracchi qualcosa si è visto, grazie a qualche incursione. Ma nulla di che.


Oltre allo scarso, se non nullo m ovimenmto, le nostre punte non riuscivano a controllare un pallone, a proteggerlo, e hanno sbagliato anche passaggi elementari. Le sostituzioni forzate di Di Girolamo e Brunetti hanno impedito l'ingresso di Torromino e Gallon .
Ma mi chiedo? Torro e Gallon sono all'altezza di questo campionato? Possono fare la differenza?
La mia sensazione è che se vogliamo puntaree in alto, davanti serve un bomber, una prima punta di categoria.

PS:Io non esulto per la scofitta del Casale. Hanno vinto sia Rimini che Cuneo, che si sono avvicinate.

L'impressione è che la nostra squadra sia una buona squadra, ma non credo da primi posti.
Il campionato è lunghissimo. Vediamo cosa succederà.
Per puntare al vertice qualcuno per me deve arrivare.

PPS:sono stanco di sentire "tifosi" insultare i nostri. Sono ragazzi eccezzionali che ci stanno regalando grandi gioie e non meritano certi atteggiamenti. In più è fastidioso per chi è allo stadio a godersi una partita. Fossimo ultimi! Siamo secondi porca puttana! La mia tolleranza è finita.
GigiBeghetto9
00Sunday, November 20, 2011 7:20 PM
Re:
Il Gera, 20/11/2011 18.39:

dopo i primi 25 minuti, in vantaggio di un gol, mi son detto "finalmente una bella partita in casa, da controllare e gestire al meglio".
Purtroppo successivamente è iniziato un calo fisico notevole e siamo stati piuttosto dominati dal Santarcangelo che si è dimostrata una bella squadra, solida, e anche pericolosa in contropiede.

Davanti Ferreti e Perna sono fuori condizione. Lenti e impacciati nei movimenti, col risultato che i centrocampisti non sapevano a chi dare palla.

Entrato Maracchi qualcosa si è visto, grazie a qualche incursione. Ma nulla di che.


Oltre allo scarso, se non nullo m ovimenmto, le nostre punte non riuscivano a controllare un pallone, a proteggerlo, e hanno sbagliato anche passaggi elementari. Le sostituzioni forzate di Di Girolamo e Brunetti hanno impedito l'ingresso di Torromino e Gallon .
Ma mi chiedo? Torro e Gallon sono all'altezza di questo campionato? Possono fare la differenza?
La mia sensazione è che se vogliamo puntaree in alto, davanti serve un bomber, una prima punta di categoria.

PS:Io non esulto per la scofitta del Casale. Hanno vinto sia Rimini che Cuneo, che si sono avvicinate.

L'impressione è che la nostra squadra sia una buona squadra, ma non credo da primi posti.
Il campionato è lunghissimo. Vediamo cosa succederà.
Per puntare al vertice qualcuno per me deve arrivare.

PPS:sono stanco di sentire "tifosi" insultare i nostri. Sono ragazzi eccezzionali che ci stanno regalando grandi gioie e non meritano certi atteggiamenti. In più è fastidioso per chi è allo stadio a godersi una partita. Fossimo ultimi! Siamo secondi porca puttana! La mia tolleranza è finita.



Quoto in tutto e per tutto!...
TV DOSSON
00Sunday, November 20, 2011 7:53 PM
Buon primo tempo poi siamo spariti per vari motivo, arbitraggio scadente e onore al Santarcangelo che non ha rubato nulla , anzi , il secondo tempo hanno giocato solo loro!
enricoutv83
00Sunday, November 20, 2011 8:13 PM
Re:
Il Gera, 20/11/2011 18.39:

dopo i primi 25 minuti, in vantaggio di un gol, mi son detto "finalmente una bella partita in casa, da controllare e gestire al meglio".


Per come ho visto io la partita, noi abbiamo segnato in uno dei tanti periodi della gara in cui il Santarcangelo stava dominando la gara: cross, palla spazzata da Di Girolamo, palla arriva a non so chi davanti, apertura per Stentardo che crossa, bellissimo colpo di testa di Madiotto, gol, 1-0.
Ma stavano giocando meglio loro...
Abbiamo poi controllato la gara per 15 minuti...
zonastadio
00Sunday, November 20, 2011 8:31 PM
Oggi forse si è visto il peggior Treviso della gestione Zanin, e visto il calo di forma avuto lo scorso anno di questo periodo c'è da essere un minimo preoccupati. Loro sono una bella squadra certo, ma ciò non giustifica i soli 3 tiri in porta fatti in tutta la partita..come ho già scritto altrove sarei partito con Torromino davanti, o Gallon anche che almeno sul piano della corsa avrebbero dato di più di un ormai stremato Ferretti. Peccato per il rigore negato, però sarebbe stato un furto vincere oggi..ora speriamo di fare bene le prossime 4 partite che sulla carta non sono impossibili e poi tutti in ferie a prendar fiato
Paolone Treviso News
00Sunday, November 20, 2011 9:33 PM
Hai ragione Gera, anche in tribuna coperta c'era un gruppo di persne che continuava a criticare e insultare al che ho reagito ma l'ignoranza non ha limiti e mi sono spostato. Vado in Tribuna laterale e li trovo il Gera alle prese con lo stesso problema, un c. che non la smetteva di insultare...neanche fossimo ultimi e sotto di tre gol !!!
Vergognoso.
GigiBeghetto9
00Sunday, November 20, 2011 9:49 PM
Re:
zonastadio, 20/11/2011 20.31:

Oggi forse si è visto il peggior Treviso della gestione Zanin, e visto il calo di forma avuto lo scorso anno di questo periodo c'è da essere un minimo preoccupati. Loro sono una bella squadra certo, ma ciò non giustifica i soli 3 tiri in porta fatti in tutta la partita..come ho già scritto altrove sarei partito con Torromino davanti, o Gallon anche che almeno sul piano della corsa avrebbero dato di più di un ormai stremato Ferretti. Peccato per il rigore negato, però sarebbe stato un furto vincere oggi..ora speriamo di fare bene le prossime 4 partite che sulla carta non sono impossibili e poi tutti in ferie a prendar fiato


"Ecco! Ennesimo rigore rubato!" cit. ".........."

Comunque devo dire che dalla tribuna non ci ho fatto neanche caso, penso comunque che l'arbitro abbia fatto compensazione, perché a inizio ripresa ce ne era un altro MOLTO dubbio per il Santarcangelo: Di Girolamo è "scivolato" e ha letteralmente fermato la palla con il braccio, tant'è che molti si sono alzati al grido di "rigore dio can!", fortuna che Paolini lo ha visto come involontario...
zonastadio
00Sunday, November 20, 2011 9:55 PM
ultima nota sull'arbitro, che pur essendo molto irritante non ha influenzato la partita...io voglio sapere come si fa a non fischiare fallo sull'intervento subito da Di Girolamo, che poi lo ha costretto a uscire. A questi livelli è una cosa veramente incredibile
MoniGo
00Sunday, November 20, 2011 10:16 PM
Maracchi comunque è stato affossato in area, cazzo
enricoutv83
00Sunday, November 20, 2011 10:17 PM
Il problema è che il Treviso è stato sopravvalutato a inizio stagione; questa squadra secondo me non è da promozione diretta ma da play-off, e sarebbe un ottimo risultato, considerato che siamo neo-promossi.
Lo dicevo a tiz tempo fa: quante volte a inizio stagione abbiamo vinto giocando alla pari, se non peggio, degli avversari?
Mi vengono in mente le partite contro il Savona, contro il San Marino, a Renate, contro la Pro Patria; poi quando c'è stata l'inversione di tendenza (diciamo con la partita contro il Mantova), le cose sono cambiate: contro il Mantova potevamo vincere e abbiamo perso, contro il Lecco potevamo vincere e abbiamo pareggiato, poi le partite contro il Rimini e contro il Santarcangelo sono partite che magari in avvio di stagione avremmo vinto, e invece abbiamo pareggiato; direi che a parte Casale, dove abbiamo vinto ma se avessimo pareggiato non ci sarebbe stato nulla da dire, non ci sta più dicendo bene come ad inizio stagione; per cui probabilmente non eravamo da 2 punti e mezzo a partita (prime 8 partite), non siamo da meno di 1 punto e mezzo a partita (ultime 7 partite): probabilmente na via de meso.
GigiBeghetto9
00Sunday, November 20, 2011 10:24 PM
Pienamente d'accordo Enrico, quante volte a inizio stagione abbiamo detto che siamo da play-off?? E' certa gente che non se ne capacita (parlo in generale, Tiz se stai leggendo non sentirti direttamente chiamato in causa in questo caso)... Per come la vedo io, anche se maturato all'ultimo minuto, anche il pareggio di Poggibonsi è giusto...
enricoutv83
00Sunday, November 20, 2011 10:26 PM
Già, il pareggio di Poggibonsi è stato l'unico rammarico della prima parte di stagione; anche contro il Borgo a Buggiano, per come si era messa, poteva andare peggio...
GigiBeghetto9
00Sunday, November 20, 2011 10:33 PM
Re:
enricoutv83, 20/11/2011 22.26:

Già, il pareggio di Poggibonsi è stato l'unico rammarico della prima parte di stagione; anche contro il Borgo a Buggiano, per come si era messa, poteva andare peggio...


Per come la vedo io se ora fossimo quarti dietro anche a Rimini e Cuneo non ci sarebbe nulla da dire, e comunque sarei felicissimo come lo sono adesso... Forse anche di più perché con un paio di sconfitte avrei potuto vedere gente che si montava meno la testa...
enricoutv83
00Sunday, November 20, 2011 11:02 PM
Sinceramente non so chi si sia montato la testa, allo stadio non viene un cazzo di nessuno...
MoniGo
00Sunday, November 20, 2011 11:40 PM
oggi 824 spettatori....pazzesco...era una bella giornata, milan/inter han giocato ieri...che cazzo ci vuole di più per farli venire allo stadio???????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:51 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com