Eccellenza 2014/2015: Istrana-Treviso

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
enricoutv83
00Thursday, January 15, 2015 1:59 PM
DOMENICA 18 GENNAIO CAMPO SPORTIVO DI ISTRANA (TV) ORE 14.30.

[SM=g4174350]
18gennaio1909
00Thursday, January 15, 2015 5:33 PM
Riporto da facebook:
INFORMAZIONE IMPORTANTE: i biglietti a 6 euro (prezzo scontato anziché 10) per il settore ospiti di Istrana-TREVISO saranno in vendita in sede dell'ACD TREVISO (segreteria Stadio Omobono Tenni) nella giornata di domani (venerdi) dalle ore 15.00 alle ore 18.00. Domenica invece troverete solo biglietti a 10 euro! TUTTI A ISTRANA!
enricoutv83
00Saturday, January 17, 2015 6:48 PM
www.venetouno.it/notizia/43170/il-treviso-vuole-decollare-a-istrana-domani-derb...

17/01/2015
Alle 14.30 i biancocelesti contro due ex come Gnago e Madiotto
IL TREVISO VUOLE... DECOLLARE A ISTRANA: DOMANI DERBY INFIDO
Rorato: "Bisogna fare meno errori", diretta su Veneto Uno

TREVISO - Istrana e Treviso domani alle 14.30 di fronte per la seconda giornata di ritorno in Eccellenza: due squadre reduci da prestazioni opache per un derby reso più pepato dalla presenza, nell'Istrana, di due ex come Gnago e Madiotto. Dice il mister biancoceleste Gianluca Rorato: "Speriamo di ottimizzare ciò che produciamo, facciamo ancora troppi errori: rivedendo la partita con la Feltrese ci sono state cose buone e tante ingenuità: è vero che al 92’ stavamo ancora perdendo ma era prima che dovevamo dare la sterzata affinchè finisse in maniera diversa. Ora bisogna cambiare decisamente rotta, per le nostre ambizioni i tre punti ci servono come il pane. Dell’Istrana decisamente non mi fido, ai due ex aggiungo Doria, per me uno dei migliori centrocampisti del girone, ed avrei preferito che fossero reduci da una vittoria: quei 6 gol subiti li renderanno certamente ancora più pericolosi.". Da parte sua Giovanni Madiotto sogna di segnare contro la sua ex squdra: "Io mi auguro sempre che il Treviso faccia più punti possibile ma stavolta magari no: è la prima volta contro la mia vecchia squadra, sarà una piacevole e strana sensazione. I punti peseranno più per noi, che abbiamo una classifica più complicata; il Treviso ha tutte le carte in regola per fare bene, per cui sapendo dei tanti gol presi ultimamente prevedo una partita con le difese maggiormente attente, tenuto conto anche del campo bagnato. Da parte mia finora ho segnato 3 gol in 6 presenze, si può fare di meglio, magari a partire proprio dal Treviso…".

TREVISO (4-4-2): Bortolin; G. Granati, Ton, Orfino, Zamuner; Dal Compare, Amadio, Stentardo, Del Papa; Moresco, Sakajeva. All. Rorato.

Diretta su Veneto Uno.
enricoutv83
00Saturday, January 17, 2015 6:50 PM
www.acdtreviso.it/mr-rorato-cercheremo-il-colpo-grosso/

MR.RORATO: CERCHEREMO IL COLPO GROSSO

GENNAIO 17, 2015
Si ritorna in campo e l’avversario è quello che spesso e volentieri viene definito scomodo…l’Istrana di Marchetti, dopo la batosta di domenica scorsa contro il Calvi, vorrà riscattarsi e quale miglior avversario se non la squadra di Mr.Rorato per ritrovare stimoli e motivazioni da vendere?

” Diciamo che non sarebbe stata facile se l’Istrana avesse fatto punti con la capolista ritegno che i gialloblù non sono una squadra che merita i bassifondi della classifica….figuriamoci ora che hanno preso sei gol a Noale….Hanno quattro cinque elementi di categoria superiore, c’e’ qualche ex tra le loro fila ( Gnago e Madiotto su tutti) e soprattutto come spesso capita, con noi gli avversari tirano fuori quel qualcosa in più…Tutto questo comunque non ci spaventa, anzi ci responsabilizza e visto che ci sarà anche un buon seguito dei nostri supporters, dobbiamo assolutamente trovare il colpaccio e dargli e darci una gioia…la vittoria manca da troppo tempo e se vogliamo dare una svolta al campionato bisogna ricominciare a mettere i tre punti in cassaforte”.

IL GRUPPO E’ UNITO PER CUI IL TREVISO PRESENTERA’ LO SPIRITO BATTAGLIERO CHE SI E’ VISTO CON LA FELTRESE

“Ma certo…noto durante la settimana la voglia di far bene di tutti i miei ragazzi e questo carattere è stato evidenziato domenica e lo riproporremo ad Istrana e contro tutti i nostri avversari. Adesso il nostro atteggiamento è quello di affrontare una finale per volta e tramutare in punti pesanti tutto il lavoro che viene svolto negli allenamenti. I nuovi si stanno integrando, la condizione a breve arriverà, mi attendo anche un pizzico di buona sorte che non guasta…l’importante è scendere nel rettangolo verde con il giusto atteggiamento ma se giochiamo come contro la Feltrese non posso rimproverare nulla a nessuno”.

OUT PILOTTO E CONTE PER IL RESTO LA TRUPPA E’ A DISPOSIZIONE

“Spero che Hysa riesca a rimettersi dall’influenza…è un under che mi crea soluzioni alternative…non ce la facesse mi appoggerò alla juniores e convocherò un paio di elementi. Pilo e Angelo stanno recuperando ma non sono a disposzione, mentre il nostro capitano Ton potrebbe tranquillamente partire dall’inizio dato che domenica è ritornato alla grande in campo”.

MISTER NON DOVESSERO ARRIVARE I TRE PUNTI NEMMENO QUESTA DOMENICA?

“E’una possibilità che non mi va di analizzare adesso…non siamo nelle condizioni di fare conti e valutazioni sul presunto. Vediamo quel che succede…Se vogliamo andare ai play off dobbiamo vincere in modo da rimetterci in una posizione consona di classifica degna di questa società e questa piazza”.

AUTHOR: Stefano "Stene" Ali - Addetto Stampa
CATEGORY: News
Murdock FBC
00Sunday, January 18, 2015 3:51 PM
Live: 1-0 a metà secondo tempo... gol dell'ex, il poco rimpianto Gnago (forse l'unico ad averci segnato contro con due maglie diverse nello stesso campionato, verificate Custode e Zakk) [SM=g4174358]

Treviso pure in 10: rosso diretto a Dal Compare al 20'st circa, entrata coi piedi a martello su Gnago a centrocampo... beh, se l'ha fatto speriamo solo lo abbia fatto almeno per bene. [SM=g2172124]
Murdock FBC
00Sunday, January 18, 2015 4:01 PM
2-0 e non gho paroe.

Raddoppio dell'altro ex, Madiotto (Enrico, chi lo voleva ad inizio campionato? [SM=g2172026] ). Un incubo. [SM=g2172025]
FrankUK
00Sunday, January 18, 2015 4:06 PM
Re:
Murdock FBC, 1/18/2015 4:01 PM:

2-0 e non gho paroe.

Raddoppio dell'altro ex, Madiotto (Enrico, chi lo voleva ad inizio campionato? [SM=g2172026] ). Un incubo. [SM=g2172025]



Anche io non so che dire.... Ora accorciano pure con Amadio, 2-1. Ma non so se la passiamo liscia pure adesso, in 10...Non getterei la croce addosso a DC che se non era x lui in molte occasioni saremmo andati KO.
FrankUK
00Sunday, January 18, 2015 4:06 PM
Re:
Murdock FBC, 1/18/2015 4:01 PM:

2-0 e non gho paroe.

Raddoppio dell'altro ex, Madiotto (Enrico, chi lo voleva ad inizio campionato? [SM=g2172026] ). Un incubo. [SM=g2172025]



Condizione fisica?
Murdock FBC
00Sunday, January 18, 2015 4:18 PM
2-1 finale. Per il Treviso colpo di testa di Amadio sul finale della partita. [SM=g2172024]
FrankUK
00Sunday, January 18, 2015 5:07 PM
Re:
Murdock FBC, 1/18/2015 4:18 PM:

2-1 finale. Per il Treviso colpo di testa di Amadio sul finale della partita. [SM=g2172024]




Purtroppo il Sig. Mariotto, tifoso emigrato in Lussemburgo, non si sbagliava nel suo commento pre-partita sul sito....'attenzione, guardarsi alle spalle'. I numeri sono impietosi: +2 dai playout, -13 dal Nervesa, -7 dalla zona playoff.

In parole povere, ci sono 39 punti ancora a disposizione e da qui alla fine dobbiamo far meglio del Nervesa che non mostra alcun segno di cedimento.

Non mi arrabbio +, in questo momento provo solo una certa comprensione per la dirigenza che fin dall'inizio ne ha passate di tutte i colori, tra Corvo, Comune ed epurazioni; e anche per il Mister, subentrato in condizioni d'emergenza che ora si vedra' arrivare gli altrettanto impietosi paragoni con la gestione del suo predecessore.

Non so in che condizioni psicologiche sia la squadra ora, battuta da una onesta squadra di volonterosi in un derby, con gol di due ex-attaccanti...uno in particolare (adesso pero' non diciamo che dovevamo tenerci Gnago, eh...).

Ripeto, non voglio gettar la croce addosso a DC e spero solo che 'sto benedetto 'Sakagnon' non sia un altro flop (diamogli tempo). Per il resto, di positivo c'e' forse che ha segnato uno dei nuovi arrivati.

Totomobono Tenni che x domenica prossima si annuncia + facile del solito probabilmente (prevedo minimo stagionale).

[SM=g2172117] [SM=g10950] [SM=g10950] [SM=g10950]
claforevertv
00Sunday, January 18, 2015 6:24 PM

Mamma mia che squallore!!

Chissà se un giorno a Treviso ci sarà di nuovo un calcio decente, in una categoria decente, con una squadra decente...

[SM=g4174350]
Javara
00Sunday, January 18, 2015 9:44 PM
Re:
claforevertv, 18/01/2015 18:24:


Mamma mia che squallore!!

Chissà se un giorno a Treviso ci sarà di nuovo un calcio decente, in una categoria decente, con una squadra decente...

[SM=g4174350]



Forse quando avrò 40 anni potrò finalmente rivedere partite contro squadre giuste per il nostro nome (e non parlo di Milan o Juve, ma di Brescia, Vicenza e compagnia)

Che dire di questa partita? Ormai ho perso totalmente la speranza, speriamo nel prossimo anno in un impegno più drcuso della società che ci permetta di riavere nuovamente una squadra come quella del triplo salto D-C1 e soprattutto un trio d'attacco come quello raffigurato nella mia firma
bj72
00Sunday, January 18, 2015 10:10 PM
Re: Re:
Javara, 18/01/2015 21:44:



Forse quando avrò 40 anni potrò finalmente rivedere partite contro squadre giuste per il nostro nome (e non parlo di Milan o Juve, ma di Brescia, Vicenza e compagnia)

Che dire di questa partita? Ormai ho perso totalmente la speranza, speriamo nel prossimo anno in un impegno più drcuso della società che ci permetta di riavere nuovamente una squadra come quella del triplo salto D-C1 e soprattutto un trio d'attacco come quello raffigurato nella mia firma




io ne avrei 63!!!!
Magari sarò anca za morto...
quindi ormai mi sto rassegnando al fatto che qui a Treviso di bel calcio non ne vedrò più.
FrankUK
00Monday, January 19, 2015 1:49 AM
Re: Re: Re:
bj72, 1/18/2015 10:10 PM:




io ne avrei 63!!!!
Magari sarò anca za morto...
quindi ormai mi sto rassegnando al fatto che qui a Treviso di bel calcio non ne vedrò più.




...e tutto questo proprio quando si e' realizzata la realta' che in molti si auspicavano: dirigenza nostrana, pulita, sponsor pure, e diversi trevigiani in squadra e niente personaggi dubbi attorno. Speriamo resistano, alla sfiga, la frustrazione di una giunta dai propositi poco chiari e una classe imprenditoriale apatica (se penso al Carpi, in testa alla serie B....).

L'anno prossimo si puo' ripartire da mezza squadra attuale sperando di non ritrovarsi in girone una ammazza-campionati come il CalviNoale (chapeaux, a proposito, 4 pallonate agli avversari anche oggi...).

Ora et labora [SM=g4174373]
18gennaio1909
00Monday, January 19, 2015 11:55 AM
Difficile trovare le parole dopo una partita come quella di ieri; è ovvio che tutti speravamo in un risultato migliore.
Primo tempo veramente inguardabile ma come spesso accade quest'anno quando tutte e due le squadre giocano male il Treviso passa sempre in svantaggio: perchè?
Nel secondo tempo io ho visto un buon Treviso, abbiamo creato diverse situazioni da gol ma torniamo sempre al solito discorso senza un attaccante di peso non si va da nessuna parte.
Anche in 10 contro 11 dopo l'espulsione scellerata di Dal Compare (io capisco che c'è astio nei confronti di Gnago, ma questo non può condizionare le proprie partite se non con energia positiva) abbiamo preso il gol quando eravamo sbilanciati (vedi il 2-3 della Feltrese domenica scorsa), ma siamo comunque riusciti ad accorciare nelle distanze.
Penso siate tutti d'accordo con me, nel secondo tempo se non abbiamo dominato poco ci manca.
Purtroppo però senza Pilotto, Hysa e sopratutto Moresco, con Conte che era fermo da un mese e mezzo, Ton praticamente da un mese, Amadio e Stentardo a cui manca il ritmo partita, tanti nuovi da amalgamare....non è facile!
Secondo me la strada intrapresa è quella giusta...
virginio.68
00Monday, January 19, 2015 12:16 PM
Anchio sono convinto che prima o poi ci sbloccheremo e da li arriverà una bella serie di soddisfazioni. I giocatori (sulla carta) ci sono, manca un pò di amalgama e di fortuna, quella che adesso ci manca.
Certo che pensare ad inizio campionato che parlavamo di promozione diretta e playoff arrivare quasi in zona playout fà un certo che.
Comunque dai i punti in palio sono ancora tanti.
[SM=g4174364]
FrankUK
00Monday, January 19, 2015 12:47 PM
Re:
virginio.68, 1/19/2015 12:16 PM:


Comunque dai i punti in palio sono ancora tanti.
[SM=g4174364]




Vero, ma bisogna sperare nelle disgrazie altrui e non si sa quanti punti lasceremo ancora x strada prima di trovare condizione, amalgama e assetto tattico.
Il mio canto libero.
00Wednesday, January 21, 2015 12:21 PM
e' il momento più duro in questi due anni della nuova societa',dobbiamo fare quadrato e guardare avanti,la situazione in classifica e' pessima ma il tempo per rimontare c'e' tutto. FORZA TREVISOOOOOOOO!!!!!!!!!!!! [SM=g4174350]
enricoutv83
00Thursday, January 22, 2015 11:02 AM
www.venetouno.it/notizia/43177/ma-che-brutta-figura-gnago-e-madiotto-castigano-il...

18/01/2015
I due ex segnano le reti con le quali l'Istrana batte i biancocelesti
MA CHE BRUTTA FIGURA, GNAGO E MADIOTTO CASTIGANO IL TREVISO
Non basta il gol di Amadio, la classifica piange sempre più

ISTRANA - Altra delusione per un Treviso che non riesce più a trovare la via della vittoria, che manca dal 9 novembre (1-0 sull'Opitergina). A Istrana s'è vista una squadra inconcludente, per metà gara senza capo nè coda, punita dalle reti di due ex: venuto a mancare in extremis Moresco (influenza) è partito Livotto centrale con Dal Compare appena dietro a Sakajeva. Un primo tempo davvero poco emozionante, livello tecnico molto approssimativo anche per l'Istrana, tanti colpi sbagliati. L'unica emozione arriva con il goldi Gnago al 41', che infila Bortolin fra le gambe dopo aver chiuso un triangolo con Biundo. Il Treviso si ripresenta nella presa certamente più determinato ed attacca a tutto spiano. 14': Dal Compare aggancia e spara un diagonale, fuori. Lo stesso Dal Compare però poco dopo perde la testa con un'entrata assassina su Gnago: rosso diretto e Treviso in 10 nel momento del maggiore sforzo. L'Istrana così ha buon gioco nel raddoppiare con l'altro ex, Giovanni Madiotto, che riceve in contropiede da Gnago e brucia Bortolin. Nella nebbia, un colpo di testa di Amadio accorcia le distanze ma i miracoli per il Treviso sono rimandati in un triste centroclassifica.

ISTRANA-TREVISO 2-1
ISTRANA (4-4-2): Berti 7; Gallina 6.5, Calcagnotto 6.5, Ardenghi 7, Furlanetto 6; Pesce 6.5 (st 31' Ganeo), Doria 6, Niero 6 (pt 33' M. Conte), Carbonetti 6; Gnago 7, Biundo 6 (st 19' Madiotto 6.5). A disp. Basso, Riello, Dartora, Vedelago. All. Marchetti 7
TREVISO (4-4-1-1): Bortolin 6.5; Fornasier 6, Ton 5.5, Orfino 5, Zamuner 6.6; Del Papa 6.5 (st 16' A. Conte 6), Stentardo 6, Amadio 6.5, Livotto 5.5; Dal Compare 4; Sakajeva 4 (st 31' T. Granati). A disp. Franceschini, G. Granati, Sabatelli, Osei, Marchesin. All. Rorato 5
ARBITRO: Sprezzola di Mestre 7
MARCATORI: pt 41' Gnago; St 35' Madiotto, 38' Amadio
NOTE Sole fino al 75', poi nebbia. Campo scivoloso. Espulso 21' st Dal Compare per gioco falloso. Ammoniti Doria, Fornasier, Gnago, Stentardo. Angoli 7-4 per il Treviso. Spett. 250

Gli altri risultati: FeltresePrealpi-Union QDP 1-1, Laguna Venezia-Quinto 1-0, Liapiave-Liventina 0-2, Mestrina-Vigontina 1-1, Nervesa-Opitergina 1-0, Vittorio Falmec-San Giorgio Sedico 2-2, Noale-Passarella 4-1-

La classifica: Noale 45, Nervesa 35, Liventina, Liapiave, San Giorgio Sedico 29, Vittorio Falmec 25, Union Qdp e Mestrina 24, Treviso e Passarella 22, Vigontina 20, Istrana 17, Laguna Venezia 14, Opitergina 11, Quinto 1.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:37 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com