Eccellenza 2014/2015: Mestrina-Treviso

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2
www.forzatreviso.it
00Sunday, January 25, 2015 11:24 PM
DOMENICA 1 FEBBRAIO STADIO BARACCA DI MESTRE (VE) ORE 15.00 [SM=g4174350]
virginio.68
00Monday, January 26, 2015 3:38 PM
Mi sa che quà sarà da sudare no sette camice, ma otto..
Mi ha molto stupito la loro vittoria sull'istrana.. Delusione Gnago, almeno un gol poteva farlo, mica solo al Treviso..
A parte gli scherzi, Il mestrina si è rinforzato?
giotv
00Monday, January 26, 2015 4:10 PM
tutti a mestre !!! [SM=g4174350]
FrankUK
00Monday, January 26, 2015 5:25 PM
Partita che vale + di 3 punti: morale e derby a parte, vale quasi doppio in quanto contro una diretta rivale x i playout e che x giunta ci sta davanti e con la quale e' meglio presentarsi in vantaggio sugli scontri diretti.

Io mi auguro una prestazione di orgoglio, con un centrocampo che morde come col CalviNoale (Livotto sugli scudi) e meno imprecisione davanti: non e' il LagunaVE e gli errori di Conte con squadre + forti potrebbero pesare.

Speriamo bene.

[SM=g4174351]
claforevertv
00Monday, January 26, 2015 9:30 PM
Bella la partita al vecchio stadio Baracca di Mes3

[SM=g4174383] [SM=g4174370]
FrankUK
00Monday, January 26, 2015 11:30 PM
Re:
FrankUK, 1/26/2015 5:25 PM:

Partita che vale + di 3 punti: morale e derby a parte, vale quasi doppio in quanto contro una diretta rivale x i playout e che x giunta ci sta davanti e con la quale e' meglio presentarsi in vantaggio sugli scontri diretti.

Io mi auguro una prestazione di orgoglio, con un centrocampo che morde come col CalviNoale (Livotto sugli scudi) e meno imprecisione davanti: non e' il LagunaVE e gli errori di Conte con squadre + forti potrebbero pesare.

Speriamo bene.

[SM=g4174351]




Play OFF, non playout! [SM=g2172111]
18gennaio1909
00Monday, January 26, 2015 11:59 PM
La Mestrina davanti ha preso Fabio Mazzeo attaccante 1983 ex Unione Venezia l'anno del duello con il Treviso di Zanin.
Potenzialmente è un gran colpo per l'Eccellenza.
18gennaio1909
00Tuesday, January 27, 2015 12:08 AM
Re:
virginio.68, 26/01/2015 15:38:

Mi sa che quà sarà da sudare no sette camice, ma otto..
Mi ha molto stupito la loro vittoria sull'istrana.. Delusione Gnago, almeno un gol poteva farlo, mica solo al Treviso..
A parte gli scherzi, Il mestrina si è rinforzato?

Non avevo letto il tuo messaggio, Virginio.
In parte ti ho già risposto con Fabio Mazzeo, per sostituire Gnago avevano preso in precedenza Giacomo Cavalli, 18 gol nelle ultime 3 stagioni alla Liventina.
Brohi31
00Tuesday, January 27, 2015 10:25 AM
Re: Re:
FrankUK, 26/01/2015 23:30:




Play OFF, non playout! [SM=g2172111]




Tecnicamente siam o più vicini ai play-out che ai play-off, quindi può essere sia per play-off (in caso di vittoria potremmo restare attaccati al ramo dei play-off) sia play-out (se perdiamo meglio guardarci dietro piuttosto che davanti, che ci mordono il culo).
www.forzatreviso.it
00Tuesday, January 27, 2015 11:37 AM
tribunatreviso.gelocal.it/sport/2015/01/26/news/l-istrana-strapazzato-da-una-mestrina-che-va-a-segno-tre-volte-1.10745050?re...

IL CASA
L’Istrana strapazzato da una Mestrina che va a segno tre volte
ISTRANA. Istrana cede al passo della Mestrina. Gli avieri non entrano mai in partita se non in qualche azione della ripresa. Molte le difficoltà ravvisate nel primo tempo: mancano ritmo, precisione e...


26 gennaio 2015

ISTRANA. Istrana cede al passo della Mestrina. Gli avieri non entrano mai in partita se non in qualche azione della ripresa. Molte le difficoltà ravvisate nel primo tempo: mancano ritmo, precisione e dinamicità nei reparti. Prevedibili i passaggi, molte volte i veneziani in anticipo sui gialloblù, che affannosamente cercano di reagire. La Mestrina costringe al gioco aereo i locali, vanificando i tentativi dell’Istrana di giocare palla a terra. Il pressing fin dal primo minuto toglie ossigeno ai locali, sempre più in difficoltà. La prima rete arriva al 10’: azione in fascia per Zanon, cross all’indietro, arriva il solitario Cavalli che di destro batte rete. Il raddoppio 5’ dopo da calcio d’angolo: tiro di Mazzeo dalla bandierina che va a rete sul secondo palo, Berti non prova a fermarlo. Tripletta al 43’ pt, spizzata di De Bortoli su corner sempre di Mazzeo. (l.p.)



26 gennaio 2015
www.forzatreviso.it
00Wednesday, January 28, 2015 11:14 AM
www.mestrinafc.com/#!COMUNICAZIONE-IMPORTANTE-PER-IL-DERBY-CON-IL-TREVISO/c12hj/54c61c810cf2fadc...


COMUNICAZIONE IMPORTANTE PER IL DERBY CON IL TREVISO
January 26, 2015



In occasione della partita contro il Treviso (domenica 1 febbraio, con inizio alle ore 15), la Mestrina F.C. 1929, comunica che sarà effettuata la prevendita dei biglietti per evitare il più possibile code al botteghino prima dell'incontro e permettere a tutti i tifosi e agli appassionati di assicurarsi un biglietto scongiurando il rischio di rimanerne sprovvisti per probemi di capienza. Infatti in occasione del derby, saranno tassativamente interdetti alcuni settori dello stadio per motivi di agibilità e sicurezza, mentre la "curva Baracca" sarà interamente riservata ai sostenitori trevigliani. Per venire incontro alla richiesta di tagliandi, i Club riaprirà parzialmente la storica "curva Oberdan" (curva nord). Tutti i tifosi aranconeri intenzionati a seguire la partita in curva dovranno accedere direttamente dall'entrata di via Oberdan, dove sarà ripristinato anche il botteghino per la vendita degli ultimi tagliandi.
QUESTI GLI ORARI E I GIORNI IN CUI SARA' POSSIBILE ACQUISTARE I BIGLIETTI IN PREVENDITA, PRESSO LA SEDE DI VIA BARACCA:
MERCOLEDI' 28 GENNAIO
GIOVEDI' 29 GENNAIO
VENERDI' 30 GENNAIO
DALLE ORE 10 ALLE ORE 12.30 E DALLE ORE 15.30 ALLE ORE 18.30
SABATO 31 GENNAIO
DALLE ORE 10 ALLE ORE 12.30

PREZZI:
CURVA OBERDAN 7 EURO
TRIBUNA CENTRALE E LATERALI: 10 EURO
Il mio canto libero.
00Wednesday, January 28, 2015 12:43 PM
firmerei per un pari.
virginio.68
00Wednesday, January 28, 2015 1:50 PM
Il mio canto libero., 28/01/2015 12:43:

firmerei per un pari.


Ci starebbe strettino visto la ns posizione in classica.
La nostra squadra è abbastanza apposto (recuperi e rientri vari), Penso positivo,anche perchè in questo momento non possiamo perdere punti soprattutto con le dirette concorrenti per i play off, altrimenti lunedi mi tocca scatenarmi nel forum [SM=g4174359]
giotv
00Wednesday, January 28, 2015 5:53 PM
voci dicono che sia stata vietata la trasferta.
Sapete nulla voi?
www.forzatreviso.it
00Thursday, January 29, 2015 12:09 AM
www.forzatreviso.it/?p=11761

MESTRE VIETATA L’osservatorio “stoppa” i tifosi biancocelesti

29 gennaio 2015 | Filed under: Approfondimenti e curiosità, News | Edit

Ci risiamo: a quasi 4 anni di distanza, il Treviso torna in trasferta senza il calore dei propri tifosi. L’ultima trasferta vietata era stata Unione Venezia-Treviso, nel 27 marzo 2011, campionato di Serie D.
L’osservatorio ha deciso che per la partita di domenica, Mestrina-Treviso, non saranno in vendita i biglietti per i residenti in Provincia di Treviso.
La domanda che ci sorge spontanea è: perchè allora ai tifosi della Mestrina è stato permesso di venire a Treviso nel match di andata?
Ovviamente l’ACD Treviso ha subito manifestato il suo “disappunto e stupore per una decisione che appare giusta e incomprensibile”.
La nostra squadra giocherà così una partita fondamentale per il proseguo del campionato senza il fondamentale supporto dei propri tifosi.
Inoltre, anche per la Mestrina il danno non è da poco, considerato che dalla vicina Treviso sarebbero arrivati non meno di 200 supporters biancocelesti, che avrebbero così rimpinguato le casse del club arancionero, tra biglietto di ingresso e bar.
Anche da parte nostra il disappunto è totale: che derby è senza tifosi ospiti?
Una delle (poche) cose positive nel fallimento della nostra squadra di due anni fa, con conseguente ripartenza dai dilettanti, era dato dal fatto che i nostri tifosi potessero liberamente abbonarsi e seguire la squadra in trasferta, senza tessere del tifoso o limitazioni varie.
Qualora dovessero iniziare a porci delle limitazioni anche in Eccellenza, che ricordiamo si tratta di un campionato regionale, allora anche questo fatto positivo verrebbe meno.
Un’altra sconfitta per lo sport e per il calcio, a qualsiasi livello.
FrankUK
00Thursday, January 29, 2015 1:29 AM
farsa
Prima fanno scervellare quelli di Mestre con tutte quelle misure e avvisi di sicurezza, poi dopo impongono il diktat. O pensano che Mestre societa' e questura siano degli incapaci, oppure continua o comincia l opera oscura delle eminenze grigie di cui si parlava la scorsa stagione....non sia Mai che la squadra possa approfittare di un momento positivo, dopo le paturnie passate. Mi pare che la Mestrina ci rimetta parecchio dal punto di vista economico, o no?

Ne sono sempre piu' convinto: Vogliono uccidere il calcio a Treviso.
[SM=g2172020] [SM=g4174368] [SM=g4174359]
18gennaio1909
00Thursday, January 29, 2015 11:59 AM
Appena letto il vostro articolo, pienamente d'accordo con voi.
Facendo un rapido calcolo se davvero fossero stati previsti 200 tifosi trevigiani avrebbero speso in media 12 euro, cioè 7 di biglietto più 5 al bar, rimanendo bassi, quindi quasi 2.500 euro.
Infatti sul gazzettino c'è scritto che la Mestrina si è proprio lamentata di questo fatto e ci mancherebbe altro!!!!
Riguardo la nostra squadra sicuramente giocare senza tifo è un handicap.
Ma lancio una provocazione: e se invece così giocassero piu' tranquilli e senza pressioni?
Io a Mestre comunque non ci sarei andato.
Mi metto però nei panni di chi da mesi aspettava questa trasferta e ora non ci potrà andare.....
Il mio canto libero.
00Thursday, January 29, 2015 7:16 PM
Re:
virginio.68, 28/01/2015 13:50:

Il mio canto libero., 28/01/2015 12:43:

firmerei per un pari.


Ci starebbe strettino visto la ns posizione in classica.
La nostra squadra è abbastanza apposto (recuperi e rientri vari), Penso positivo,anche perchè in questo momento non possiamo perdere punti soprattutto con le dirette concorrenti per i play off, altrimenti lunedi mi tocca scatenarmi nel forum

pensare di poter vincere tutte le partite da qua alla fine del campionato è pura utopia. in casa va bene,ma in trasferta ci sono partite come quella di domenica in cui secondo me è sufficiente non perdere. non so se sia chiaro come ragionamento, di certo i tre punti non li butterei via se dovessero arrivare!!!!!
www.forzatreviso.it
00Friday, January 30, 2015 12:06 PM
www.venetouno.it/notizia/43319/vietata-ai-tifosi-del-treviso-la-trasferta-...

28/01/2015
L'Osservatorio l'ha classificata come partita a rischio incidenti
VIETATA AI TIFOSI DEL TREVISO LA TRASFERTA A MESTRE
La società: "Provvedimento ingiusto, al Tenni i tifosi mestrini c'erano"


TREVISO - Doccia fredda per i tifosi del Calcio Treviso: l'Osservatorio ha vietato loro di recarsi domenica allo stadio Baracca di Mestre per il derby con la Mestrina. Motivo: la partita è a rischio incidenti. La società biancoceleste non ha gradito ed ha emesso ieri sera questo comunicato. “Preso atto della decisione delle Autorità competenti di vietare la partecipazione dei tifosi del Treviso Calcio (rectius, “residenti nella provincia di Treviso”) alla partita di domenica p.v. che si svolgerà allo Stadio “Baracca” di Mestre, contro la Mestrina, l’ACD Treviso, nella persona del Presidente e di tutta la dirigenza, non può che manifestare il proprio disappunto e stupore per una decisione che appare ingiusta e incomprensibile. Non si può non ricordare e rimarcare il comportamento corretto tenuto dai tifosi trevigiani nella partita di andata, nella quale è stata garantita la massima sicurezza dei tifosi stessi, anche quelli ospiti, tant’è che la gara ha avuto regolare svolgimento. L’ACD Treviso, in quell’occasione, come peraltro in ogni partita, aveva predisposto ogni misura e opera volta a rendere ancora più sicuro ed ospitale lo Stadio “Tenni”, ottemperando ad ogni richiesta avanzata dalle Autorità. Non possiamo che dissentire dal provvedimento di divieto adottato dall’Autorità competente che non appare fondato su reali motivi di sicurezza e che penalizza oltremodo i nostri tifosi ai quali viene impedito di assistere alla partita e a tifare per la propria squadra in una giornata di sport e di festa per entrambe le compagini.
Nel manifestare la nostra totale solidarietà ai tifosi del Treviso Calcio, colgo l’occasione per ringraziarli per il loro importante e costante sostegno ai colori biancocelesti”.
www.forzatreviso.it
00Friday, January 30, 2015 12:21 PM
tribunatreviso.gelocal.it/sport/2015/01/29/news/derby-ad-alto-rischio-il-treviso-a-mestre-senza-tifosi-al-seguito-1.10760000?re...

CALCIO
Derby ad alto rischio: il Treviso a Mestre senza tifosi
Calcio Eccellenza. L’Osservatorio ha stoppato i supporter Il presidente Totera: «Decisione ingiusta e incomprensibile»
di Silvano Focarelli
Tags
CALCIO
TIFO VIOLENTO


29 gennaio 2015



La curva del Treviso
TREVISO. Niente trasferta domenica al "Baracca" mestrino per i tifosi del Treviso. L'Osservatorio infatti ha classificato la gara in casa delle Mestrina ad alto rischio, pertanto interdetta ai sostenitori avversari. Decisione arrivata in sede ieri sera, imprevedibile e sconcertante come un fulmine a ciel sereno, e destinata inevitabilmente a rinfocolare antiche polemiche: posto che la rivalità fra Mestre e Treviso c’è sempre, anche se un po’ annacquata rispetto al passato, la domanda che sorge spontanea è: perché è stato definito ad alto rischio questo derby del Terraglio e non quello dell’andata al Tenni, al quale i sostenitori veneziani poterono assistere in tutta tranquillità? Qualcuno del Comitato Regionale ha la bontà di rispondere? La società di via Foscolo, e cioè il presidente, avvocato Marcello Totera, com’è comprensibile non ha affatto gradito siffatta decisione ed ha diramato in serata un comunicato: «Preso atto della decisione delle autorità competenti di vietare la partecipazione dei tifosi del Treviso Calcio (più precisamente, residenti nella provincia di Treviso) alla partita di domenica che si svolgerà allo Stadio Baracca di Mestre, contro la Mestrina, l’Acd Treviso nella persona del presidente e di tutta la dirigenza, non può che manifestare il proprio disappunto e stupore per una decisione che appare ingiusta e incomprensibile».


Marcello Totera
Ed anche Totera si stupisce della disparità di trattamento. «Non si può non ricordare e rimarcare il comportamento corretto tenuto dai tifosi trevigiani nella partita di andata, nella quale è stata garantita la massima sicurezza dei tifosi stessi, anche quelli ospiti, tant’è che la gara ha avuto regolare svolgimento. L’Acd Treviso, in quell’occasione, come peraltro in ogni partita, aveva predisposto ogni misura e opera volta a rendere ancora più sicuro ed ospitale lo Stadio Tenni, ottemperando ad ogni richiesta avanzata dalle autorità. Non possiamo che dissentire dal provvedimento di divieto adottato dall’autorità competente che non appare fondato su reali motivi di sicurezza e che penalizza oltremodo i nostri tifosi, ai quali viene impedito di assistere alla partita e a tifare per la propria squadra in una giornata di sport e di festa per entrambe le compagini. Nel manifestare la nostra totale solidarietà ai tifosi del Treviso Calcio, colgo l’occasione per ringraziarli per il loro importante e costante sostegno ai colori biancocelesti». Quindi ai sostenitori biancocelesti che vorranno conoscere in diretta le sorti dei loro beniamini, in un match oltretutto alquanto delicato, non resterà che attaccarsi alla radiolina, nella fattispecie Radio Veneto Uno, che trasmetterà la diretta del derby. Proprio come ai vecchi tempi…
www.forzatreviso.it
00Friday, January 30, 2015 6:37 PM
nuovavenezia.gelocal.it/sport/2015/01/29/news/baracca-vietato-per-i-trevigiani-1.10764950?re...

CALCIO ECCELLENZA
“Baracca” vietato per i trevigiani
Lo ha deciso l’Osservatorio. Oggi conferenza stampa della Mestrina


29 gennaio 2015

MESTRE. Niente trasferta domenica al "Baracca" per i tifosi del Treviso. L'Osservatorio infatti ha classificato la gara in casa della Mestrina ad alto rischio, pertanto interdetta ai sostenitori avversari. Decisione arrivata in redazione ieri sera, destinata inevitabilmente a rinfocolare antiche polemiche. Immediato disappunto infatti rilevato dall’altra parte del Terraglio, dove la società biancoceleste ha immediatamente diffuso un comunicato nel quale, oltre a rilevare disappunto per la decisione, si sottolinea che per la partita d’andata non erano stati presi provvedimenti e i tifosi di entrambe le squadre avevano potuto assistere tranquillamente alla partita. Il divieto è rivolto ai residenti nella provincia di Treviso.

Da parte sua la Mestrina, appena saputa la notizia, ha indetto per oggi una conferenza stampa nella quale chiarirà i punti della propria posizione, presenti i principali esponenti del club.Proprio ieri è stata ufficializzata l’organizzazione della prevendita per il derby, una autentica novità per il campionato di Eccellenza. I tagliandi si potranno acquistare nella sede di via Baracca, oggi e domani dalle ore 10 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 18.30. Nella giornata di sabato 31 dalle ore 10 alle ore 12.30. I prezzi sono di 7 euro per le curve e di 10 euro per tribuna centrale e laterali, ingresso gratuito invece per i ragazzi sotto i 16 anni. Nell’occasione viene aperta anche la curva Oberdan, cuore del tifo mestrino e la società lancia un invito i tifosi a sfruttare l’opportunità della prevendità per evitare prevedibili code alle biglietterie prima del match.



29 gennaio 2015
www.forzatreviso.it
00Friday, January 30, 2015 7:12 PM
www.facebook.com/pages/Mestrina-FC-1929/722717921097291

COMUNICATO UFFICIALE
La Mestrina F.C. 1929, nella serata di oggi, ha ricevuto dagli organi competenti in materia, la comunicazione ufficiale che impedisce la vendita dei biglietti e il conseguente accesso allo stadio per tutti gli sportivi residenti nella Provincia di Treviso, in occasione dell'incontro casalingo di domenica contro l'ACD Treviso.
Il Presidente e la dirigenza tutta sono profondamente rammaricati da questa decisione che penalizza oltremodo gli sportivi e gli appassionati provincia trevigiana che si vedono privati della possibilità di assistere ad una partita della propria squadra, senza alcuna responsabilità personale.
La Mestrina F.C. 1929 tiene a ribadire di come si sia adoperata, nelle ultime due settimane, per poter accogliere i tifosi biancocelesti nel massimo comfort e in sicurezza, riservando loro un quantitativo di biglietti a prezzo scontato, un intero settore dello stadio Baracca, delimitandolo ulteriormente e organizzando una biglietteria e accessi riservati, servizi igienici e servizio di ristoro.
Crediamo che questo provvedimento, davvero inusuale per la nostra serie, penalizzi la stragrande maggioranza dei tifosi e lo spirito di sportività che il Club persegue e diffonde.
La Mestrina F.C. esprime quindi solidarietà al Club biancoceleste e ai suoi sostenitori, ricordando anche l'impeccabile organizzazione ed accoglienza riservata ai nostri tifosi nella gara di andata.
FrankUK
00Friday, January 30, 2015 9:52 PM
Re:
www.forzatreviso.it, 1/30/2015 7:12 PM:

https://www.facebook.com/pages/Mestrina-FC-1929/722717921097291

COMUNICATO UFFICIALE
La Mestrina F.C. 1929, nella serata di oggi, ha ricevuto dagli organi competenti in materia, la comunicazione ufficiale che impedisce la vendita dei biglietti e il conseguente accesso allo stadio per tutti gli sportivi residenti nella Provincia di Treviso, in occasione dell'incontro casalingo di domenica contro l'ACD Treviso.
Il Presidente e la dirigenza tutta sono profondamente rammaricati da questa decisione che penalizza oltremodo gli sportivi e gli appassionati provincia trevigiana che si vedono privati della possibilità di assistere ad una partita della propria squadra, senza alcuna responsabilità personale.
La Mestrina F.C. 1929 tiene a ribadire di come si sia adoperata, nelle ultime due settimane, per poter accogliere i tifosi biancocelesti nel massimo comfort e in sicurezza, riservando loro un quantitativo di biglietti a prezzo scontato, un intero settore dello stadio Baracca, delimitandolo ulteriormente e organizzando una biglietteria e accessi riservati, servizi igienici e servizio di ristoro.
Crediamo che questo provvedimento, davvero inusuale per la nostra serie, penalizzi la stragrande maggioranza dei tifosi e lo spirito di sportività che il Club persegue e diffonde.
La Mestrina F.C. esprime quindi solidarietà al Club biancoceleste e ai suoi sostenitori, ricordando anche l'impeccabile organizzazione ed accoglienza riservata ai nostri tifosi nella gara di andata.



Un altro po' e finiamo per gemellarci coi Mestrini... Certo che sti Prefetti stan veramente rompendo i cosidetti: l'anno scorso col Sarcedo (credo di ricordare) c'era stato tutto quel giro di 'soffiate' tra Prefetto di TV e quello locale per poi arrivare a quelle ridicole sanzioni... Oggi e' il Prefetto di VE: per caso altra soffiata da TV? La Di Maio c'ha preso in pieno: questi vogliono starsene in ufficio a bersi il caffettino o guardarsi Sky Sport. Ma poi dico: Prefetto dei miei stivali, ma dillo subito che vuoi stoppare tutto, non aspettare che la societa' locale organizzi tutto a puntino x poi lasciarli nella cacca?! Domanda, e i tifosi del Mestre che abitano a Mogliano che fanno, se la prendono in quel posto? O il Prefetto chiude un occhio? [SM=g4174368] [SM=g4174368] [SM=g2172020]
www.forzatreviso.it
00Friday, January 30, 2015 11:09 PM
Re: Re:
FrankUK, 30/01/2015 21:52:



Un altro po' e finiamo per gemellarci coi Mestrini... Certo che sti Prefetti stan veramente rompendo i cosidetti: l'anno scorso col Sarcedo (credo di ricordare) c'era stato tutto quel giro di 'soffiate' tra Prefetto di TV e quello locale per poi arrivare a quelle ridicole sanzioni... Oggi e' il Prefetto di VE: per caso altra soffiata da TV? La Di Maio c'ha preso in pieno: questi vogliono starsene in ufficio a bersi il caffettino o guardarsi Sky Sport. Ma poi dico: Prefetto dei miei stivali, ma dillo subito che vuoi stoppare tutto, non aspettare che la societa' locale organizzi tutto a puntino x poi lasciarli nella cacca?! Domanda, e i tifosi del Mestre che abitano a Mogliano che fanno, se la prendono in quel posto? O il Prefetto chiude un occhio? [SM=g4174368] [SM=g4174368] [SM=g2172020]

A Mogliano non tifano Mestrina, ma Unione Venezia o Union Pro.
La Mestrina è una squadra di Mestre e basta...
giotv
00Saturday, January 31, 2015 12:16 AM
E se la finale di coppa italia fosse stata mestrina-treviso cosa avrebbero fatto? Porte chiuse?
www.forzatreviso.it
00Saturday, January 31, 2015 12:21 AM
Re:
giotv, 31/01/2015 00:16:

E se la finale di coppa italia fosse stata mestrina-treviso cosa avrebbero fatto? Porte chiuse?

Fermo restando che anche noi di www.forzatreviso.it ci siamo assolutamente dissociati da questa decisione (e ci mancherebbe!), probabilmente avrebbero giocato in campo neutro in uno stadio con due parcheggi differenti, due settori differenti, tutto blindato. Esempio: il Comunale a Belluno, l'Euganeo o il Plebiscito a Padova, il Menti a Vicenza.
Il problema non è Mestrina-Treviso, è giocare a Mestre, di più non possiamo dire, si capisce da solo dai. [SM=g8422]
www.forzatreviso.it
00Saturday, January 31, 2015 11:40 PM
www.forzatreviso.it/?p=11771

BIANCOCELESTI CONTRO TUTTI A Mestre un derby a metà
31 gennaio 2015 | Filed under: News and tagged with: A.c.d. Treviso, Amadio, Andrea Zamuner, Angelo Conte, Bortolin, calcio, campionato Eccellenza veneta girone B 2014/2015, Dal Compare, Fornasier, Hysa, Mestrina, Moresco, Orfino, Rorato, Stentardo, Ton | Edit
Un derby a metà: non possiamo che definirlo così. Quando viene a mancare il calore dei tifosi di una delle due squadre coinvolte nella contesa, non si può davvero fare finta di niente.
Abbiamo “speso” un paio di articoli in settimana sull’argomento, purtroppo ci viene difficile parlare di una mera partita di calcio quando viene a meno la libertà di accedere in un impianto sportivo per una tifoseria: il calcio è passione popolare, il calcio è il gioco del popolo.

Il 58° derby Mestrina-Treviso parte quindi a handicap: riusciranno i biancocelesti contro uno stadio intero (previsti 1.500 spettatori al Baracca) a portare a casa un risultato positivo? Nel calcio ovviamente tutto è possibile, la Mestrina ha appena 2 punti in classifica rispetto al Treviso, anche se all’andata gli arancionero avrebbero probabilmente meritato di vincere al Tenni, se non fosse stato per la rete in extremis di Conte, che portò in dote un buon punticino al Treviso di Tentoni.
Quante cose sono cambiate rispetto ad allora: la Mestrina ha perso Gnago in attacco, ma ha aggiunto Giacomo Cavalli (ex Liventina) e soprattutto Fabio Mazzeo, trequartista/seconda punta mancina, autore nella sua carriera di 53 gol (11 nella passata stagione a Este) in 145 partite in serie D e 5 reti in 102 presenze in C, più 4 presenze in serie B a Venezia. Un giocatore a nostro avviso spesso sottovalutato, ma dai colpi veramente da fuoriclasse per la categoria.
A centrocampo poi la Mestrina ha aggiunto Luca Di Prisco, classe 1985, che l’anno scorso aveva iniziato proprio con il Treviso di Piovanelli in Promozione, ma che ha passato buonissima parte della sua carriera in serie D, tra il Triveneto e la Sardegna. Quest’anno aveva iniziato al Budoni.
Rispetto alla partita contro il Laguna, il Treviso recupera Dal Compare, anche se non è facile prevedere se partirà titolare o dalla panchina. I biancocelesti certamente non si presentano in condizioni eccellenti al derby, ma la squadra è sicuramente in progresso rispetto alle prestazioni di inizio anni e le potenzialità per fare bene ci sono tutte, soprattutto ora che nessuno è indisponibile. Possibile il ritorno di Zamuner dal 1′ minuto: potrebbe lasciargli spazio Gregorio Granati.
Nei 57 precedenti il bilancio è a favore dei biancocelesti che hanno vinto 20 partite, 21 pareggiate e 16 perse; al Baracca la situazione è verosimilmente a favore degli arancioneri, che hanno vinto 12 partite, 8 pareggiate e 8 perse.

Probabile formazione. Bortolin; Fornasier, Ton, Orfino, Zamuner; Dal Compare, Amadio, Stentardo, Hysa; Conte, Moresco. All.: Rorato.
Calcio d’inizio ore 15.00.
Diretta sulla nostra pagina Facebook.
www.forzatreviso.it
00Saturday, January 31, 2015 11:41 PM
www.venetouno.it/notizia/43359/il-derby-del-terraglio-senza-i-tifosi-del-calcio...

31/01/2015
Domani alle 15 al Baracca partita molto delicata per i biancocelesti
IL DERBY DEL TERRAGLIO SENZA I TIFOSI DEL CALCIO TREVISO
Conte: "Spero di ripetere il gol del Tenni", diretta su Veneto Uno

TREVISO - Un derby, quello con la Mestrina domani alle 15 allo stadio Baracca, annacquato dall'assenza dei tifosi biancocelesti per il noto divieto dell'Osservatorio. Il Treviso dunque dovrà contare unicamente suoi suoi mezzi in una partita estremamente insidiosa e delicata, contro una diretta concorrente per i playoff. All'andata finì 1-1, con pareggio in extremis siglato da Angelo Conte, che dice: "Spero di ripetermi, ma stavolta vorrei che ne valesse tre, non un punto solo. Domenica scorsa sono rientrato in squadra a tempo pieno, l’impressione è che il gruppo, rispetto a prima della pausa, naturalmente sia cambiato, ma la compattezza è sempre stato il nostro punto di forza e tornare non è stato difficile, anche se chiaramente c’erano diversi giocatori nuovi."
La vittoria con il Laguna è quella che vi ha sbloccato?
"Penso proprio di sì, ora il mister può schierare la miglior formazione, starà a noi andare in campo come domenica."

TREVISO (4-4-2): Bortolin; G. Granati, Ton, Orfino, Fornasier; Hysa, Amadio, Stentardo, Dal Compare; Moresco, Conte. All, Rorato.

Diretta su Radio Veneto Uno
FrankUK
00Sunday, February 1, 2015 9:41 AM
Re: Re: Re:
www.forzatreviso.it, 1/30/2015 11:09 PM:

A Mogliano non tifano Mestrina, ma Unione Venezia o Union Pro.
La Mestrina è una squadra di Mestre e basta...



Meglio cosi', meno gente insoddisfatta di questa ridicola decisione...
claforevertv
00Sunday, February 1, 2015 1:56 PM


Peccato anche per chi non ci è mai stato, perché lo stadio baracca ha un suo fascino particolare, un po' come il vecchio tenni..

Speriamo in futuro non partoriscano più decisioni del genere...

Cmq sia forza treviso oggi !!!!

[SM=g4174350] [SM=g4174351]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:54 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com