Eccellenza 2015/2016: TREVISO-Istrana

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
www.forzatreviso.it
00Monday, March 28, 2016 12:50 PM
STADIO OMOBONO TENNI DOMENICA 3/4 ORE 16.00 [SM=g4174350]
enricoutv83
00Tuesday, March 29, 2016 2:00 PM
Eccoci arrivati allo spauracchio Istrana... Si perchè questi due anni di Eccellenza ci hanno regalato anche questo: 3 partite, 1 pareggio in casa e due sconfitte da loro... Pazzesco! Battuti solo in coppa.
Speriamo che per la legge dei grandi numeri si possa...
FrankUK
00Tuesday, March 29, 2016 5:36 PM
Re:
enricoutv83, 3/29/2016 2:00 PM:

Eccoci arrivati allo spauracchio Istrana... Si perchè questi due anni di Eccellenza ci hanno regalato anche questo: 3 partite, 1 pareggio in casa e due sconfitte da loro... Pazzesco! Battuti solo in coppa.
Speriamo che per la legge dei grandi numeri si possa...




Ne abbiamo abbastanza di bestie nere, vedi QdP e Sedico. Veniamo da tre partite deprimenti, non possono pensare di presentarsi in campo come domenica.
steno76@
00Wednesday, March 30, 2016 3:20 PM
Speriamo bene, fino a poco tempo fa, la maglia biancoceleste, il Tenni e la tifoseria spronavano giocatori anche normali a dare il meglio, ora sembra diventato un peso, di cui approfitta qualunque squadra di grebani per venire a scorrazzare e portarsi via 1-3 punti [SM=g2172026]
www.forzatreviso.it
00Thursday, March 31, 2016 12:09 PM
www.calciotreviso.com/comunicato-giornata-ecologica-di-domenica-3-aprile-2016-...

COMUNICATO “GIORNATA ECOLOGICA” DI DOMENICA 3 APRILE 2016 – DEROGHE

CON LA PRESENTE L’A.C.D. TREVISO COMUNICA AI TIFOSI E AGLI ADDETTI AI LAVORI, CHE IL COMUNE DI TREVISO HA DELIBERATO PER DOMENICA 3 APRILE 2016, “LA GIORNATA ECOLOGICA” CON CONSEGUENTE BLOCCO DELLA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO, DALLE ORE 08:00 ALLE 18:00, PER I NOTI PROBLEMI DI INQUINAMENTO AMBIENTALE.

SI COMUNICA CHE PER COLORO CHE VOGLIONO RAGGIUNGERE IN AUTO LO STADIO “O.TENNI” PER ASSISTERE ALLA PARTITA TRA IL TREVISO E IL CALCIO ISTRANA 1964, POSSONO COLLEGARSI AL SITO DEL COMUNE DI TREVISO E SCARICARE IL MODULO PER L’AUTOCERTIFICAZIONE. ALTRIMENTI SARA’ ALTRESI’ POSSIBILE DICHIARARE ALLA POLIZIA LOCALE E/O PROTEZIONE CIVILE LA VOLONTÀ’ DI RECARSI ALLO STADIO COMUNALE DI TREVISO.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI: www.comune.treviso.it/28892-2/
FrankUK
00Friday, April 1, 2016 9:59 AM
Re:
www.forzatreviso.it, 3/31/2016 12:09 PM:

http://www.calciotreviso.com/comunicato-giornata-ecologica-di-domenica-3-aprile-2016-deroghe/

COMUNICATO “GIORNATA ECOLOGICA” DI DOMENICA 3 APRILE 2016 – DEROGHE

CON LA PRESENTE L’A.C.D. TREVISO COMUNICA AI TIFOSI E AGLI ADDETTI AI LAVORI, CHE IL COMUNE DI TREVISO HA DELIBERATO PER DOMENICA 3 APRILE 2016, “LA GIORNATA ECOLOGICA” CON CONSEGUENTE BLOCCO DELLA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO, DALLE ORE 08:00 ALLE 18:00, PER I NOTI PROBLEMI DI INQUINAMENTO AMBIENTALE.

SI COMUNICA CHE PER COLORO CHE VOGLIONO RAGGIUNGERE IN AUTO LO STADIO “O.TENNI” PER ASSISTERE ALLA PARTITA TRA IL TREVISO E IL CALCIO ISTRANA 1964, POSSONO COLLEGARSI AL SITO DEL COMUNE DI TREVISO E SCARICARE IL MODULO PER L’AUTOCERTIFICAZIONE. ALTRIMENTI SARA’ ALTRESI’ POSSIBILE DICHIARARE ALLA POLIZIA LOCALE E/O PROTEZIONE CIVILE LA VOLONTÀ’ DI RECARSI ALLO STADIO COMUNALE DI TREVISO.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI: www.comune.treviso.it/28892-2/



Ma che vadano a quel paese, sindaco e compagnia cantante...in citta' l'inquinamento e' dovuto soprattutto agli impianti di riscaldamento ancora obsoleti in funzione. E poi dai, visto che il Tenni e' lui stesso un elemento di inquinamento ambientale secondo alcuni politici...! Del resto, dove sara' andata a [SM=g2172099] finire 'la volonta' di recarsi allo stadio'?
www.forzatreviso.it
00Friday, April 1, 2016 4:38 PM
www.forzatreviso.it/?p=12810

AD UN PASSO DALL’INFERNO E’ concreto il rischio di uscire dai playoff
31 marzo 2016 |

Inutile nascondersi dietro ad un dito, i risultati delle ultime 4 partite ci hanno portato ai margini della zona playoff e il rischio di uscire dalle prime 5 posizioni è diventato terribilmente concreto. Sono infatti ben 3 le squadre che insidiano la nostra posizione che è l’ultima per accedere ai playoff. Le 3 formazioni rispettivamente sono: Real Martellago e Nervesa a 38 punti e Istrana a 37, al momento siamo al riparo dal Cornuda Crocetta e dal Saonara Villatora tutte e 2 a 36 punti e che in caso di aggancio ai nostri danni di una delle 2 gli scontri diretti sarebbero a nostro favore. Quest’anno siamo capitati in un campionato veramente pazzo e il fatto che siamo in zona playoff è merito principalmente dell’equilibrio presente nel girone visto che il nostro cammino è sulla falsa riga dello scorso anno. La scorsa stagione concludemmo il campionato con 41 punti e fino adesso continuiamo ad essere sotto quella magra soglia e i punti a disposizione ora sono solo 12.

I risultati della giornata numero 23 recuperata dopo la sospensione:

Calcio Saonara Villatora 1-0 Fc Union Pro
F. C. Nervesa 3-1 Calcio Istrana 1964
Feltreseprealpi 1-2 Cornuda Crocetta 1920
Godigese 3-3 Sandonà 1922
Treviso 0-1 Eclisse Carenipievigina
Union San Giorgio Sedico 1-1 Real Martellago
Vigontina Calcio 0-1 Union Qdp
Vittorio Falmec S. M. Colle 1-2 Liapiave
La classifica dopo 26 giornate:

POS SQUADRA PT G V N P F S DR MI
1 Liapiave 44 26 12 8 6 35 28 7 -8
2 Vigontina Calcio 43 26 12 7 7 39 26 13 -9
3 Eclisse Carenipievigina 43 26 12 7 7 29 22 7 -11
4 Sandonà 1922 43 26 12 7 7 40 31 9 -9
5 Treviso 39 26 10 9 7 38 26 12 -13
6 Real Martellago 38 26 10 8 8 32 27 5 -14
7 F. C. Nervesa 38 26 10 8 8 41 41 0 -14
8 Calcio Istrana 1964 37 26 9 10 7 36 26 10 -15
9 Cornuda Crocetta 1920 36 26 9 9 8 32 30 2 -16
10 Calcio Saonara Villatora 36 26 9 9 8 19 21 -2 -16
11 Fc Union Pro 34 26 9 7 10 29 36 -7 -18
12 Union Qdp 32 26 7 11 8 26 28 -2 -20
13 Union San Giorgio Sedico 31 26 7 10 9 25 30 -5 -21
14 Godigese 28 26 6 10 10 35 37 -2 -22
15 Vittorio Falmec S. M. Colle 20 26 4 8 14 24 41 -17 -32
16 Feltreseprealpi 15 26 3 6 17 13 43 -30 -37
Come già detto ci sono 3 squadre che ci insidiano e proprio una di queste 3 sarà la nostra prossima avversaria e cioè l’Istrana. Negli ultimi 2 anni non siamo mai riusciti a batterli in campionato, 2 sconfitte da loro e un pareggio al Tenni. Sarà un derby molto duro visto il periodo delicatissimo che stiamo affrontando e non sarà facile battere una squadra che a livello di statistiche non è tanto diversa da noi, siamo pari nei goal subiti e per quanto riguarda quelli fatti ne abbiamo realizzati solo 2 in più. Speriamo che la Pasqua sia riuscita a portare qualcosa anche perchè adesso come adesso ci sarebbe estremo bisogno di un miracolo, o quasi.

Le partite in programma la prossima giornata:

Calcio Saonara Villatora – Sandonà 1922
Fc Union Pro – Eclisse Carenipievigina
Feltreseprealpi – F. C. Nervesa
Godigese – Vigontina Calcio
Real Martellago – Liapiave
Treviso – Calcio Istrana 1964
Union San Giorgio Sedico – Union Qdp
Vittorio Falmec S. M. Colle – Cornuda Crocetta 1920
FrankUK
00Sunday, April 3, 2016 7:43 PM
Niente radiocronaca e adesso neppure i commenti su RV1, il deserto... Credo vittoria maturata in zona Cesarini, con squadra rabberciata...intuisco sia da prendere come un risultato abbastanza positivo in chiave playoff. Domenica prossima sapremo se e' un fuoco di paglia oppure no. O vincono a Vigonza, oppure la vedo dura agganciare l'ultimo posto utile x i playoff.
LaMiaCittà
00Monday, April 4, 2016 1:00 AM
Arrivare ai playoff non sarà facile ma se i ragazzi daranno tutto ce la possiamo fare. Spero bastino 2 vittorie su 3 da qui alla fine per centrare la post season e dovrebbe essere fattibile ottenerle; la Vigontina ormai è da un girone che è andata a farsi benedire quindi una vittoria non sarebbe così clamorosa poi la pratica Feltreseprealpi retrocessa oggi e alla fine rimarrebbe la più dura a mio parere di quelle rimaste cioè la Godigese risorta con il cambio dell'allenatore avvenuto qualche giornata fa se non erro. Quindi fondamentale è vincere domenica prossima per blindare o quasi i playoff. Concludo dicendo che non voglio nemmeno pensare ad un Treviso fuori dalle prime cinque e per me se il San Donà '22 vince il campionato possiamo giocarcela per i primi 2 turni playoff. Avanti Treviso!
virginio.68
00Monday, April 4, 2016 11:53 AM
bene dai siamo ancora a ruota. peccato che quelli sopra non hanno rallentato ( a parte vigontina nostra prox avversaria).
Tocchiamoci e speriamo...
FrankUK
00Monday, April 4, 2016 3:00 PM
Concordo con LMC che il S. Dona' e' favorito e tutto sommato lo merita, come squadra, molto + che i 'manovali' della Pievigina. Se non altro, mi farebbe piacere x Ton e Zamuner.

Ha segnato nuovamente Zanardo, il che e' un sollievo e di buon auspicio per le ultime partite, cosi' come il rientro di Giovannini domenica prossima. Non darei la Vigontina come spompata al punto tale da toppare al 100%: Domenica un pareggio secondo me e' risultato + che probabile, che a noi non puo' star bene. Se a mezzora dalla fine fossimo ancora inchiodati sullo 0-0 come col S. Dona', temo proprio che Tentoni stavolta dovrebbe giocarsi il tutto per tutto.

Bagarre in testa negli scontri di domenica prossima, tra i quali:

PIEVIGINA - LIAPIAVE
CORNUDA - MARTELLAGO

Azzardo un rallentamento della Pievigina, mentre vediamo se il Sedico riesce a combinarne un'altra delle sue e stoppare il Nervesa. [SM=g4174348]
LaMiaCittà
00Monday, April 4, 2016 4:19 PM
Re:
FrankUK, 04/04/2016 15.00:

Concordo con LMC che il S. Dona' e' favorito e tutto sommato lo merita, come squadra, molto + che i 'manovali' della Pievigina. Se non altro, mi farebbe piacere x Ton e Zamuner.

Ha segnato nuovamente Zanardo, il che e' un sollievo e di buon auspicio per le ultime partite, cosi' come il rientro di Giovannini domenica prossima. Non darei la Vigontina come spompata al punto tale da toppare al 100%: Domenica un pareggio secondo me e' risultato + che probabile, che a noi non puo' star bene. Se a mezzora dalla fine fossimo ancora inchiodati sullo 0-0 come col S. Dona', temo proprio che Tentoni stavolta dovrebbe giocarsi il tutto per tutto.

Bagarre in testa negli scontri di domenica prossima, tra i quali:

PIEVIGINA - LIAPIAVE
CORNUDA - MARTELLAGO

Azzardo un rallentamento della Pievigina, mentre vediamo se il Sedico riesce a combinarne un'altra delle sue e stoppare il Nervesa. [SM=g4174348]



Tentoni [SM=g9310] ? Comunque se non dovessimo vincere il campionato (quasi impossibile ma mai dire mai) preferirei come già detto lo vincesse il San Donà '22 per evitare di trovarli in futuro. Li reputo i favoriti ma ancora tutto può succedere visto che avranno 3 incontri tutti duri adesso, Union Pro in casa, Eclisse fuori e Real Martellago in casa. Hai fatto bene a nominare i prossimi incroci tra le prime, secondo me se vinciamo tutte e 3 le prossime partite arriviamo secondi ma credo non succederà purtroppo.
LaMiaCittà
00Monday, April 4, 2016 4:19 PM
Re:
FrankUK
00Monday, April 4, 2016 9:24 PM
Re: Re:
LaMiaCittà, 4/4/2016 4:19 PM:



Tentoni [SM=g9310] ? Comunque se non dovessimo vincere il campionato (quasi impossibile ma mai dire mai) preferirei come già detto lo vincesse il San Donà '22 per evitare di trovarli in futuro. Li reputo i favoriti ma ancora tutto può succedere visto che avranno 3 incontri tutti duri adesso, Union Pro in casa, Eclisse fuori e Real Martellago in casa. Hai fatto bene a nominare i prossimi incroci tra le prime, secondo me se vinciamo tutte e 3 le prossime partite arriviamo secondi ma credo non succederà purtroppo.




Tentoni...doh! [SM=g10255] Ottoni. Vincerle tutte e 3? Mmmh, dubito fortemente, ma ripeto, la prossima e' secondo me il punto di non ritorno: ci son troppe squadre coinvolte e non e' molto credibile che tutte inciampino in misura tale da darci il lasciapassare x la D. Invece, non mi stupirei troppo se tra i vari litiganti alla fine la spuntasse una outsider come il Martellago.
18gennaio1909
00Wednesday, April 6, 2016 12:51 PM
Io vado un po' controcorrente e dico che mi sembra una vittoria illusoria esattamente come lo e' stata quella di Cornuda.
Partita in cui abbiamo faticato moltissimo a creare occasioni e in cui siamo riusciti a ribaltare la situazione solo grazie a una reazione più' di nervi che di gioco.
In pratica da domenica avremo lo stesso problema ovvero quello di imporre il proprio gioco cosa che nel girone di ritorno siamo riusciti a fare solo a Vittorio Veneto.
Mi dispiace ma dopo i 2 punti in 4 partite dopo Cornuda non riesco più' a vederla in maniera positiva.
Detto questo sempre forza TREVISO!
FrankUK
00Wednesday, April 6, 2016 2:38 PM
Re:
18gennaio1909, 4/6/2016 12:51 PM:

Io vado un po' controcorrente e dico che mi sembra una vittoria illusoria esattamente come lo e' stata quella di Cornuda.
Partita in cui abbiamo faticato moltissimo a creare occasioni e in cui siamo riusciti a ribaltare la situazione solo grazie a una reazione più' di nervi che di gioco.
In pratica da domenica avremo lo stesso problema ovvero quello di imporre il proprio gioco cosa che nel girone di ritorno siamo riusciti a fare solo a Vittorio Veneto.
Mi dispiace ma dopo i 2 punti in 4 partite dopo Cornuda non riesco più' a vederla in maniera positiva.
Detto questo sempre forza TREVISO!



Ah, allora c'e' qualcuno che e' andato a vederla la partita... Meno male, grazie per l'input 190109, i miei sospetti sono quindi confermati. Direi che il tuo giudizio mi trova d'accordo, ora che si conferma il fatto che le punte non segnano granche' proprio perche' da dietro non arrivano rifornimenti sufficienti.

Coi nervi possiamo agguantare forse una o due partite in +, ma poi senza sostanza si schiatta (play off soprattutto).

Mi par di capire che in un ruolo chiave come il no. 10, Moretti ci mette quasi in inferiorita' numerica. Non e' che Ottoni possa magari inventarsi qualcun'altro in quel ruolo?

Cambiando discorso: come ha fatto Moretto a farsi cacciare negli ultimi 5 minuti? Si' e' tolto la maglia dopo essere gia' stato ammonito? Proprio ora che ci sarebbe servito domenica prossima...
steno76@
00Wednesday, April 6, 2016 2:59 PM
La partita non è stata molto meglio di quanto visto nelle ultime giornate con la sola differenza che abbiamo tirato qualche volta nello specchio della porta e abbiamo creduto un pizzico di più nella vittoria.

Il centrocampo è completamente inesistente e quando attacchiamo lo facciamo con pochi uomini. Spesso chi dovrebbe essere in mezzo a ricevere si trova a dover crossare con il nulla presente in area di rigore. In difesa senza Giovannini andiamo in affanno e a volte ci complichiamo la vita.

Moretto fino al gol non era nemmeno stato ammonito, ha preso il primo giallo dopo aver segnato...ma non si è levato la maglia, solo si è leggermente arrampicato sulle reti; probabilmente sono le solite cagate del regolamento per cui chi spacca una tibia è sanzionato uguale a chi da un "cinque" ai tifosi o si arrampica di 20 cm dal suolo.

Poi ha preso subito il secondo giallo, non so se per fallo tattico o entrata decisa, che pareva più cattiva di quanto non lo fosse; lì poteva forse risparmiarselo, ma non mi sento nemmeno di rimproverarlo troppo, anche se ritengo sufficiente la sua partita solo per il gol
bj72
00Wednesday, April 6, 2016 9:51 PM
Si ma dico io!!
Dovessimo andare ai play off...ma dove pensiamo di andare con questa squadra scialba?
Ok,sempre meglio disputarli,ma........
FrankUK
00Thursday, April 7, 2016 1:21 AM
Re:
steno76@, 4/6/2016 2:59 PM:

La partita non è stata molto meglio di quanto visto nelle ultime giornate con la sola differenza che abbiamo tirato qualche volta nello specchio della porta e abbiamo creduto un pizzico di più nella vittoria.

Il centrocampo è completamente inesistente e quando attacchiamo lo facciamo con pochi uomini. Spesso chi dovrebbe essere in mezzo a ricevere si trova a dover crossare con il nulla presente in area di rigore. In difesa senza Giovannini andiamo in affanno e a volte ci complichiamo la vita.

Moretto fino al gol non era nemmeno stato ammonito, ha preso il primo giallo dopo aver segnato...ma non si è levato la maglia, solo si è leggermente arrampicato sulle reti; probabilmente sono le solite cagate del regolamento per cui chi spacca una tibia è sanzionato uguale a chi da un "cinque" ai tifosi o si arrampica di 20 cm dal suolo.

Poi ha preso subito il secondo giallo, non so se per fallo tattico o entrata decisa, che pareva più cattiva di quanto non lo fosse; lì poteva forse risparmiarselo, ma non mi sento nemmeno di rimproverarlo troppo, anche se ritengo sufficiente la sua partita solo per il gol



Cagate certo, e quante volte vediamo in seire A o B i vari Totti e altre star andare sotto la curva a festeggiare senza che partano cartellini cosi', alla cazzo? [SM=g4174353] Perche' tra i professionisti va bene e nei dilettanti no?? E comunque, mi sa tanto che l'arbitro era proprio ammalato di protagonismo (segni in zona Cesarini, hai una curva che non esiste altrove nel girone, con reti alte 6 metri e vai fare il guastafeste...) Dopo la misteriosa multa da 1000 euro per le millantate offese al guardialinee di turno, adesso veniamo danneggiati con 'ste merdate arbitrali. Ci risiamo? Ancora con 'sti sabotaggi occulti sul filo di lana ai danni del TV? [SM=g4174359] Giusto che non sia mai che si rischi di arrivare troppo in alto in classifica... E pensare che da ste parti si tuffano persino tra i tifosi, niente barriere e gli unici ad intervenire sono gli stewards, senza tanto affannarsi, giusto per precauzione, per la gioia di giocatori e pubblico uniti...
Fulvio Luna Romero
00Thursday, April 7, 2016 9:24 PM
E' vero, reazione di nervi. ma c'è stata, cosa che è mancata in altre gare. quando ci mettiamo la mentalità operaia, la musica cambia. L'abbiamo visto a inizio del girone di ritorno, poi ci siamo seduti sugli allori buttando via tutto.
Fino all'ultima giornata, se ci crederemo, qualcosa potrà accadere.
Speriamo, almeno.

Tema Moretti: domenica non l'ho visto male, molto meglio di altre volte. Non è Casella, ma ci ha messo del suo, comprese le due conclusioni menzionate.

Tema Moretto: la prima ammonizione è stata una vera porcheria. Ma proprio una vera porcheria. La seconda... figlio mio... sei già ammonito, cosa fai un'entrata da dietro nella metà campo avversaria... ci complichiamo la vita da soli.

Ultima: leggo "dove vogliamo andare ai play off con questa squadra!. In tutto il campionato, francamente, anche nei momenti peggiori ho visto ben poche squadre che ci hanno davvero massacrati. La categoria è questa, vincono il mestiere e la voglia di crederci. Lo abbiamo visto con l'Union Pro, per esempio. Se ci mettiamo la testa e il cuore, ai playoff possiamo dire la nostra.
Il problema è proprio questo "se".












enricoutv83
00Thursday, April 7, 2016 10:09 PM
Re:
bj72, 06/04/2016 21.51:

Si ma dico io!!
Dovessimo andare ai play off...ma dove pensiamo di andare con questa squadra scialba?
Ok,sempre meglio disputarli,ma........

[SM=g2172119] [SM=g2172119] [SM=g2172119] Sono gli stessi discorsi che facevi 3 anni fa in C1 e 2 anni fa in Promozione. Tre anni fa non siamo andati ai play-out ma il Tritium che ci è andato al posto nostro si è salvato a discapito del Portogruaro e 2 anni fa siamo andati ai play-off come terzi e abbiamo vinto non solo quelli del girone ma anche quelli regionali!
I play-off in qualsiasi sport e in qualsiasi competizione sono un fatto a se stante, dove non vince la squadra più forte ma quella che ne ha di più dal punto di vista fisico ma anche mentale... Ricordo che non siamo il Nervesa o l'Istrana che se raggiungono i play-off bene, se no ripartono dall'Eccellenza senza problemi, qua c'è in ballo la nostra sopravvivenza! Bisogna arrivarci poi provare ad arrivare il più avanti possibile... Poi si vedrà!
enricoutv83
00Thursday, April 7, 2016 10:31 PM
Re:
Fulvio Luna Romero, 07/04/2016 21.24:

E' vero, reazione di nervi. ma c'è stata, cosa che è mancata in altre gare. quando ci mettiamo la mentalità operaia, la musica cambia. L'abbiamo visto a inizio del girone di ritorno, poi ci siamo seduti sugli allori buttando via tutto.
Fino all'ultima giornata, se ci crederemo, qualcosa potrà accadere.
Speriamo, almeno.

Tema Moretti: domenica non l'ho visto male, molto meglio di altre volte. Non è Casella, ma ci ha messo del suo, comprese le due conclusioni menzionate.

Tema Moretto: la prima ammonizione è stata una vera porcheria. Ma proprio una vera porcheria. La seconda... figlio mio... sei già ammonito, cosa fai un'entrata da dietro nella metà campo avversaria... ci complichiamo la vita da soli.

Ultima: leggo "dove vogliamo andare ai play off con questa squadra!. In tutto il campionato, francamente, anche nei momenti peggiori ho visto ben poche squadre che ci hanno davvero massacrati. La categoria è questa, vincono il mestiere e la voglia di crederci. Lo abbiamo visto con l'Union Pro, per esempio. Se ci mettiamo la testa e il cuore, ai playoff possiamo dire la nostra.
Il problema è proprio questo "se".

Teoricamente siamo ancora in corso per il primo posto. Certo, ci sono 4 squadre da superare ed è un'impresa titanica, ma statisticamente parlando la prima in classifica del nostro girone ha una media di 1,70 punti a partita, quindi potrebbe essere benissimo che mantenendo questa media farebbe 5 punti in queste ultime 3 giornate e noi vincendole tutte e 3 agganceremmo lo spareggio... Ma stiamo parlando di fantacalcio, meglio pensare alla Vigontina e stop.
D'accordo su Moretti, ma si tratta di uno dei peggiori registi mai visti al Tenni, anche in rapporto alla categoria. Campagnolo e Giuliato in confronto erano Drinkwater!
E riguardo l'espulsione Moretto sono d'accordo, ma sinceramente è la prima volta che uno che si arrampica alla rete della curva del Tenni viene ammonito! Gli arbitri vengono a Treviso per fare i protagonisti...
LaMiaCittà
00Friday, April 8, 2016 12:11 AM
Pensare di arrivare primi per me è follia, quasi impossibile, comunque sono d'accordo con chi dice che i playoff sono un'altra cosa rispetto alla stagione regolare. Può essere benissimo che ci qualifichiamo e poi usciamo subito alla prima sfida ma può anche essere che in qualche modo anche per culo vinciamo le prime 2 poi basta beccare una scarsa al primo turno nazionale e li è fatta, vedi Liventina l'anno scorso. Almeno terzi ci possiamo arrivare in modo da partire in vantaggio la prima partita poi si vedrà. Crederci e basta. Ora pensiamo ad andare più in alto possibile.
www.forzatreviso.it
00Friday, April 8, 2016 8:43 PM
www.forzatreviso.it/?p=12816

LA RISCOSSA Il Treviso va sotto, poi rimonta e batte l’Istrana (2-1)
7 aprile 2016

Dall’inferno alla resurrezione: non è la prima volta che il Treviso fa vivere giornate al cardiopalmo ai propri tifosi, ribaltando una situazione molto molto complicata. Era successo a Feltre come a Cornuda, si è ripetuto contro l’Istrana.
Ottoni (assente per influenza, al suo posto in panchina Riccardo Gheller) disegna il Treviso con un 4-3-3 che vede ancora assente Giovannini, ma con Furlan recuperato. Assente anche Casella per squalifica, mentre ritorna in panchina Di Salvo dopo un lungo stop.
Pronti, via e l’Istrana passa subito in vantaggio con un tiro da fuori area di Vettoretto, lasciato colpevolmente libero. Siamo di fronte all’ennesima sconfitta? Al Tenni si respira uno strano presagio. Il Treviso però questa volta reagisce subito, e dopo una bella occasione per Cattelan sprecata a tu per tu con il portiere, coglie l’incrocio dei pali con Zanardo. Il pareggio è maturo, e avviene puntualmente al 39 con Zanardo che, imbeccato dall’ottimo Furlan, riesce a trovare il gol dopo oltre 2 mesi di astinenza.
Ad inizio del secondo tempo l’Istrana riesce a prendere le redini del gioco e riesce a raddoppiare con un gol di testa di Zanatta, ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Il Treviso, spaventato, un po’ alla volta riesce a guadagnare metri in campo e con Moretti (tiro troppo alto) sfiora il vantaggio. Sempre Moretti è protagonista dell’azione che regala ai biancocelesti il gol vittoria: il suo tiro si stampa sulla traversa, sulla ribattuta il più lesto di tutti è Moretto che deposita in rete il suo settimo gol stagionale tra il tripudio del Tenni. Moretto esulta andando sotto i tifosi e viene ammonito; due minuti più tardi rimedia il secondo giallo e finisce anzitempo negli spogliatoi, ma c’è troppo poco tempo per l’Istrana per approfittare della superiorità numerica: il Treviso ritorna alla vittoria dopo un mese e mezzo, in cui ha quasi sicuramente compromesso la vittoria di questo campionato. Certo, non si è trattata della migliore prestazione stagionale, ma non è sicuramente il momento per fare i puristi e bisogna accontentarci di questa vittoria che ci mantiene, quantomeno, in zona play-off. Domenica si va a Vigonza, vietato sbagliare!

TREVISO-ISTRANA 2-1 (1-1)
TREVISO: Schincariol, Sagui (Di Salvo 21’st), Furlan, Granati (Prosdocimi 47’st), Donè, Bellotto, Biondo, Moretti, Cattelan (Mastellotto 28’st), Zanardo, Moretto. A disposizione: Gottardi, Mastellotto, Antonioli, Sartori, Lovisotto. Allenatore: Riccardo Gheller.
ISTRANA 1964: Cavarzan, Pivato, Lovisetto (Trevisan 42’st), Calcagnotto, Furlanetto, Nobile, Doria, De Prezzo, Zanatta, Vettoretto, Lorenzetto (Pesce 32’st). A disposizione: Perussato, Granello, Gregorio, Vedelago. Suno. Allenatore: Marco Marchetti.
ARBITRO: Lovison di Padova.
MARCATORI: Vettoretto 3’pt, Zanardo 39’pt, Moretto 40’st.
NOTE Ammonizioni: Moretti, Granati, Sagui, Pesce. Espulso: Moretto.
Spettatori: 512. Recuperi: 1 min pt e 4 min st.
FrankUK
00Saturday, April 9, 2016 12:42 AM
Re:
LaMiaCittà, 4/8/2016 12:11 AM:

Pensare di arrivare primi per me è follia, quasi impossibile, comunque sono d'accordo con chi dice che i playoff sono un'altra cosa rispetto alla stagione regolare. Può essere benissimo che ci qualifichiamo e poi usciamo subito alla prima sfida ma può anche essere che in qualche modo anche per culo vinciamo le prime 2 poi basta beccare una scarsa al primo turno nazionale e li è fatta, vedi Liventina l'anno scorso. Almeno terzi ci possiamo arrivare in modo da partire in vantaggio la prima partita poi si vedrà. Crederci e basta. Ora pensiamo ad andare più in alto possibile.




Sottoscrivo il tutto per un motivo: + avanti arriviamo, meglio si mette per eventuale ripescaggio che io continuo a vedere come LA via + probabile x lasciare sta categoria di melma.
bj72
00Saturday, April 9, 2016 1:33 PM
Tu hai ragione Enrico..
I miei dubbi sorgono in quanto vedo svogliatezza e poca cattiveria agonistica da parte della squadra...tutto qua.
enricoutv83
00Saturday, April 9, 2016 2:00 PM
Re:
LaMiaCittà, 08/04/2016 00.11:

Pensare di arrivare primi per me è follia, quasi impossibile, comunque sono d'accordo con chi dice che i playoff sono un'altra cosa rispetto alla stagione regolare. Può essere benissimo che ci qualifichiamo e poi usciamo subito alla prima sfida ma può anche essere che in qualche modo anche per culo vinciamo le prime 2 poi basta beccare una scarsa al primo turno nazionale e li è fatta, vedi Liventina l'anno scorso. Almeno terzi ci possiamo arrivare in modo da partire in vantaggio la prima partita poi si vedrà. Crederci e basta. Ora pensiamo ad andare più in alto possibile.

Ovviamente è difficilissimo, l'ho premesso. Si tratta però di un campionato equilibratissimo in cui tra la prima e la terz'ultima ci sono appena 15 punti di distacco, caso rarissimo ma significa che chiunque può perdere contro chiunque. E sono dell'idea che per il primo posto ci siamo ancora anche noi e che arriveremo all'ultima a Castello di Godego con la speranza, seppur teorica, di vincere il campionato, esattamente come due anni fa.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:34 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com