Eccellenza 2015/2016: TREVISO-Vigontina

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
www.forzatreviso.it
00Monday, November 23, 2015 11:35 AM
STADIO OMOBONO TENNI DOMENICA 29/11 ORE 14.30 [SM=g4174350]
FrankUK
00Tuesday, November 24, 2015 3:23 AM
Salvo diluvi o problemi di salute dovrei esserci, proprio x 'onor di fede' + che altro. Sogno una vittoria, mi aspetto un pareggio, che non servira' assolutamente a nulla. Spettacolo? Dubito, specie su un campo in condizioni del genere (speriamo che non piova prima o durante la partita).

Con la difesa che ci ritroviamo, magari Ottoni si coprira' il + possibile a centrocampo (e magari gioca con una punta sola). Ma se non pressiamo l'avversario da meta' campo in su, la partita la faranno gli altri.

Mah, vedremo.

[SM=g4174350]
18gennaio1909
00Thursday, November 26, 2015 12:47 AM
La mia impressione per domenica?
Una partita come Treviso-Noale l'anno scorso con noi che giochiamo meglio di loro ma non andiamo oltre lo 0-0.
Oppure una partita come Treviso-Campodarsego 0-0 con loro che ora sono primi in serie D con 3 punti sopra il Venezia.
Il Treviso in questo periodo in Eccellenza ha dimostrato di poter vincere e perdere con chiunque.
E' tristissimo ma e' la realtà dei fatti.
Due squadre le nostre completamente diverse ma che hanno dimostrato una tenuta mentale bassissima.
FrankUK
00Thursday, November 26, 2015 6:45 PM
Re:
18gennaio1909, 26/11/2015 00:47:

La mia impressione per domenica?
Una partita come Treviso-Noale l'anno scorso con noi che giochiamo meglio di loro ma non andiamo oltre lo 0-0.
Oppure una partita come Treviso-Campodarsego 0-0 con loro che ora sono primi in serie D con 3 punti sopra il Venezia.
Il Treviso in questo periodo in Eccellenza ha dimostrato di poter vincere e perdere con chiunque.
E' tristissimo ma e' la realtà dei fatti.
Due squadre le nostre completamente diverse ma che hanno dimostrato una tenuta mentale bassissima.



Psicolabili, dunque. Che investano in uno psicologo dello sport, invece di cambiar allenatori....
18gennaio1909
00Thursday, November 26, 2015 9:00 PM
Partendo dal presupposto che Ottoni mi sembra dei 4 il tecnico piu' preparato che abbiamo avuto in questi due anni direi proprio che un psicologo dello sport servirebbe eccome.
Non so se sei serio ma io assolutamente si.
FrankUK
00Friday, November 27, 2015 11:07 AM
Re:
18gennaio1909, 26/11/2015 21:00:

Partendo dal presupposto che Ottoni mi sembra dei 4 il tecnico piu' preparato che abbiamo avuto in questi due anni direi proprio che un psicologo dello sport servirebbe eccome.
Non so se sei serio ma io assolutamente si.



Proprio questo era il senso della mia frase, 180189. Concordo al 100% che Ottoni sarebbe il caso di tenerselo stretto, visti i precedenti. Quello che temo e' che magari finisca x venire anche lui sacrificato se dopo i paventati 3 nuovi acquisti di Dicembre la squadra continuasse ad andare avanti a singhiozzo. A quel punto, la societa' rischia di far passare il mister davvero come un capro espiatorio, ben oltre il solito cliché del 'nel calcio e' la norma'. Inesperti o meno, a tutto c'e' un limite.
18gennaio1909
00Friday, November 27, 2015 4:43 PM
Io credo che arrivati a questo punto della stagione o si va avanti con Ottoni fino alla fine o viene richiamato Susic.
Non penso che una societa' di Eccellenza come la nostra possa permettersi tre allenatori in un anno.
Piu' ovviamente tutti i rimborsi spese dei vari giocatori che non credo siano calciatori che si accontentano di poco per la categoria.
www.forzatreviso.it
00Saturday, November 28, 2015 12:19 AM
www.vigontinacalcio.it/news/1454/vigontina-godigese_2-2.doppietta_di_nassivera_negli_ultimi_180_sec...

VIGONTINA-GODIGESE 2-2.DOPPIETTA DI NASSIVERA NEGLI ULTIMI 120 SECONDI!

Da non crederci!Al 92' la Vigontina pareva irrimediabilmente ko di fronte al doppio vantaggio ospite,ma Nassivera nel giro degli ultimi 120 secondi di gioco prime accorcia le distanze,poi mette dentro il goal del pareggio per scomparire sotto i compagni di squadra festanti.Partita strana,con la Godigese in rete una volta per tempo e Vigontina contratta seppur volonterosa.Ma il finale del match ha riservato emozioni forti e il punto ”strappato” oggi al Vigontina Stadium dagli uomini di Ale Bertan vale tanto oro quanto pesa,visti i risultati delle inseguitrici.Sei punti di vantaggio conservati su Liapiave e Istrana con prossimo impegno al Tenni di Treviso.

Cronaca:9':palla lunga dalle retrovie che pare innocua,ma Iovino e Boscaro non si capiscono e Conte e' lesto ad impossessarsi del pallone e,dal vertice sinistro dell'area,metter dentro di precisione per il vantaggio ospite.Non ci sta la Vigontina e gia' al 13' l'occasione e' ghiotta per raddrizzare il risultato.Boccato pesca preciso da centrocampo Raffaelli che dribbla un avversario e di sinistro costringe Bertoncello a smanacciare in calcio d'angolo.Passano i minuti con frequenti interruzzioni di gioco dell'incerto signor Castagna di Verona che allontana dal campo il vice allenatore rossoblu Tommasin per,a suo dire,inutili e reiterate proteste(24').E' Zurlo spesso incisivo in avanti a concludere pero' debolmente a lato(29')e cercare il tiro cross a sorpresa da destra anche questo senza successo(29').Chiude il tempo Nassivera con destro debole alle spalle di Bertoncello(34').

Secondo tempo subito con la Vigontina a testa bassa.Nassivera(46')si crea lo spazio per guardasi negli occhi da pochi metri con Bertoncello e il suo sinistro da posizione decentrata e' violento.Decisivo il portiere ospite che si oppone con il corpo.Donato prima(50'),sinistro alto dalla distanza e Nassivera poi(65'),mancino preciso che trova ancora pronto Bertoncello ad alzare in corner,non trovano la rete del pareggio.E' il 73' quando giunge inaspettato il bis della Godigese.Il neoentrato Alberton viene imbeccato appena dentro l'area da Conte,partito in velocissimo contropiede.Difesa rossoblu sbilanciata e destro preciso che s'insacca alle spalle di Iovino.Pare finita qui,pur con la Vigontina a premere sull'accelleratore.Forcing che frutta calci d'angolo a volonta' e poche nitide occasioni.Ma chi ha lasciato il “Vigontina Stadium” anzitempo ha decisamente perso il meglio della partita.4 i minuti di recupero segnalati,con la Vigontina a cercare almeno il goal della bandiera che puntuale giunge al 92' quando Nassivera si mette tra difesa e portiere e di prepotenza insacca di sinistro da pochi passi.Palla al centro,tensione a livelli critici,punizione per la Vigontina da centrocampo che Crisalli fa spiovere in area per l'ennesima mischia che Donato pare concludere con tiro vincente,ma il pallone schizza sul palo e trova Nassivera lucido a metter dentro da un paio di metri.Tutto il resto e' solo festa,con il signor Castagna che decreta la fine delle ostilita'.

Un pareggio rocambolesco,certo,ma meritato e che sta stretto alla Vigontina per cio' che le due formazioni han fatto vedere nei 95 minuti totali.Pesanti le assenze di Comin e Nicolo' Masiero davanti,ma Vigontina determinata a raddrizzare una partita da subito in salita.Merito grande quello di crederci fino alla fine e vantaggio in classifica inalterato sul Liapiave che ha diviso la posta con il Real Martellago e sull'Istrana che ha oggi prevalso sul Treviso.Domenica si va al “Tenni” di Treviso a sfidare un'avversario blasonato ma quantomeno balbettante in questo scorcio di campionato.Intanto oggi....ha perso chi non c'era.Il bello del calcio s'e' visto oggi a Busa di Vigonza e gli assenti,oggi come non mai,hanno avuto decisamente torto.FORZA VIGONTINA!(F.M.)


VIGONTINA-GODIGESE 2-2(CONTE 9',ALBERTON 73',NASSIVERA 92' E 94')

CIRCA 250 SPETTATORI.RECUPERO 1' E 4'.CORNER 12-1

AMMONITI VIGONTINA:BOCCATO,ZURLO,FETHAI

VIGONTINA:IOVINO,M.MASIERO(76' VILLATORA)CRISALLI,DONATO,BOSCARO,CACO,
RAFFAELLI,BOCCATO,FURLAN(65'FETHAI),ZURLO,NASSIVERA.ALL.BERTAN

A DISPOSIZIONE;COPPO,MILANESE,TOPAO,REGAZZO,SAMBUGARO.
www.forzatreviso.it
00Saturday, November 28, 2015 7:50 PM
www.venetouno.it/notizia/46357/il-treviso-decimato-vuole-sgambettare-la-v...

28/11/2015
Biancocelesti nel big match delle 14.30 senza 4 titolari
IL TREVISO DECIMATO VUOLE SGAMBETTARE LA VIGONTINA
Ottoni: "Voglio tanta determinazione", diretta su Veneto Uno


TREVISO - Partita di cartello domani al Tenni alle 14.30: arriva la capolista Vigontina, la squadra che sta dominando incontrastata il girone B di Eccellenza. I biancocelesti sono in piena emergenza, mancheranno infatti Furlanetto, Di Salvo, Antoniol e Mastellotto. "Ma non piangiamoci addosso, sarebbe inutile-dice mister Claudio Ottoni-vediamo invece di fare il possibile mettendo in campo tutta la nostra determinazione, concentrazione e cattiveria agonistica. In particolare dovremo fare attenzione sui calci da fermo, ultimamente abbiamo pagato parecchio: in effetti ci manca un po’ di prestanza fisica ed anche la Vigontina non scherza. Loro hanno qualcosa in più, non mollano mai. Sarà che hanno preso giocatori da club in difficoltà e che ora hanno molta fame e tante motivazioni, cioè voglia di mettersi in mostra.".
TREVISO (4-4-2): Schincariol; Sagui, Bellotto, Giovannini, Furlan; Sakajeva, Moretti, Granati, Biondo; Cattelan, Moretto.
Diretta su Veneto Uno
www.forzatreviso.it
00Sunday, November 29, 2015 1:11 AM
www.vigontinacalcio.it/news/1459/il_fascino_del_tenni_per_una_vigontina_padrona_del_gi...

IL FASCINO DEL TENNI PER UNA VIGONTINA PADRONA DEL GIRONE

Non sarà più il grande Treviso, ma la trasferta di domenica al Tenni contro i trevigiani ha sempre un certo fascino. La Vigontina, da grande squadra, vuole fare lo sgambetto alla nobile decaduta. “Domenica arriviamo da una gara pazzesca”, osserva il tecnico rossoblù Alessandro Bertan. “Vado controcorrente, tutti dicono che ci è andata bene visto quando abbiamo fatto gol, io dico che ci è andata tutto storto. L’approccio alla partita è stato buono, loro si sono trovati in vantaggio su un nostro errore e non hanno mai tirato in porta per il resto della partita, segnando su una ripartenza dopo una nostra punizione laterale. I ragazzi hanno dato tutto sul piano della voglia, mi aspetto da loro solo più tranquillità quando abbiamo noi la palla”. “Andiamo ora a Treviso, dove quando arrivi si assapora il profumo del professionismo”, aggiunge Bertan. “Sarà come sempre una bella emozione e sappiamo che dovremo fare una grande gara, perché è da due settimane che loro parlano di questa partita. E’ una squadra costruita per vincere il campionato, hanno giocatori importanti per la categoria. Giovannini, Bellotto, Moretti, Antoniol, Mastellotto, le punte Cattelan, Moretto, Furlanetto, Dal Compare, penso possa bastare per far capire che a nomi sono veramente una squadra importante. Cosa mi aspetto dalla mia squadra? Personalità e tanta fame, che non parla ma pensa solo a correre”.

Federico Franchin
Ufficio Stampa
18gennaio1909
00Sunday, November 29, 2015 8:27 AM
Rimaneggiati o non oggi dobbiamo fare risultato.
Se questa sara' la formazione titolare credo giochera' Granati esterno e Biondo centrale.
Intanto il San Dona' ieri ha vinto a Mogliano: 7 punti nelle ultime 3 partite e a un punto dai play-off.
LaMiaCittà
00Sunday, November 29, 2015 4:28 PM
Riusciremo a finire il girone d'andata con 20 punti? A parte questo girone veramente mediocre, una marea di squadre dal quinto posto in giù racchiuse in un solo punto. Un Union QdP che sembra quasi forte li a giocarsela per i playoff (con tutto il rispetto). Campionato che potevamo vincere a mani basse con un mercato decente. Peccato.
18gennaio1909
00Sunday, November 29, 2015 4:59 PM
Qualcuno mi spieghi come mai questa squadra se la gioca alla pari con lo squadrone di questo campionato mentre quattro partite fa ha perso in casa contro l'union Qdp.
Grazie.
FrankUK
00Sunday, November 29, 2015 8:31 PM
Re:
18gennaio1909, 29/11/2015 16:59:

Qualcuno mi spieghi come mai questa squadra se la gioca alla pari con lo squadrone di questo campionato mentre quattro partite fa ha perso in casa contro l'union Qdp.
Grazie.



Torniamo allo psicologo dello sport 180109...(oppure allo striscione in bianco blu che campeggiava sulla rete della curva).

Comunque, io oggi devo fare i complimenti alla Vigontina, che come schemi, dinamismo e tecnica secondo me vale tutto il primo posto. Noi no. Non ho dubbi, ergo se ancora c'era qualche infimo barlume di ottimismo e speranza, oggi e' stato riposto.

Non so cosa i nostri potranno fare da qui alla fine con o senza innesti Natalizi. Prestazione volonterosa, con Ottoni che credo abbia tirato fuori il massimo da quello che butta il convento, oggi in particolare. Giovannini, Bell-Otto e Granati bene, Sagui in giornata pessima e Skinka che poteva far venire un infarto ad Ottoni.
Fulvio Luna Romero
00Sunday, November 29, 2015 10:08 PM
Sul piano determinazione ho visto grandi passi avanti, anche se 'manca ancora un bojo'. Ed è un gran bojo.
Però la Vigontina è una gran squadra e un paio di volte l'abbiamo anche spaventata.
Bene il 4-4-2 con Granati in gran giornata.
Certo, le premesse a settembre erano altre, ma al momento sono già contento del punto portato a casa.
Fulvio Luna Romero
00Monday, November 30, 2015 11:26 PM
18gennaio1909, 29/11/2015 16:59:

Qualcuno mi spieghi come mai questa squadra se la gioca alla pari con lo squadrone di questo campionato mentre quattro partite fa ha perso in casa contro l'union Qdp.
Grazie.


Lo scorso anno, nel momento peggiore abbiano fermato in casa il Noale. Credo sia molto dovuto al fatto che si tratta di squadre che giocano e fanno giocare. Poi, considerato che tutti quelli che giocano contro di noi si scatenano perché siamo il Treviso, potrebbe esserci lo stesso effetto per noi contro la prima della classe.
Ah, e poi il cambio di modulo qualcosa ha portato.
18gennaio1909
00Monday, November 30, 2015 11:49 PM
Si ma gia' si era detto che contro il San Dona' il cambio modulo aveva portato a qualcosa di buono.
Poi pero' abbiamo fatto pena nelle due partite successive.
Bisogna cambiare modulo ogni partita?
Sono d'accordo che il modo di giocare della Vigontina ci ha aiutato.
Ma allora bisogna trovare un modulo che ci aiuti contro le squadre che giocano in 10 dietro la linea della palla.
www.forzatreviso.it
00Tuesday, December 1, 2015 10:31 AM
Chi ha letto questo velenosissimo pezzo di gpz? Cosa ne pensate?
FrankUK
00Thursday, December 3, 2015 2:48 AM
Re:
www.forzatreviso.it, 01/12/2015 10:31:

Chi ha letto questo velenosissimo pezzo di gpz? Cosa ne pensate?


Te lo dico subito: di un pessimismo e di una polemica sproporzionate e quasi al limite dell'attacco personale....e proprio il giorno in cui la squadra sfodera la miglior partita dell'anno contro la prima in classifica. Tra l'altro, minando il lavoro psicologico che Ottoni sta disperatamente cercando di fare su certi elementi del gruppo. Ma come: Ottoni finalmente trova motivo di elogiare i suoi sia in spogliatoio che ai giornalisti, e tu te ne esci con un articolo del genere, ADESSO??

Per me questo articolo e' proprio un Gran Pezzo di....melma. Oppure il giornalista e' pagato dall'Innominato... in entrambi i casi: [SM=g4174374] [SM=g4174376] [SM=g4174375] [SM=g4174359]

FrankUK
00Thursday, December 3, 2015 3:02 AM
Re:
18gennaio1909, 30/11/2015 23:49:

Si ma gia' si era detto che contro il San Dona' il cambio modulo aveva portato a qualcosa di buono.
Poi pero' abbiamo fatto pena nelle due partite successive.
Bisogna cambiare modulo ogni partita?
Sono d'accordo che il modo di giocare della Vigontina ci ha aiutato.
Ma allora bisogna trovare un modulo che ci aiuti contro le squadre che giocano in 10 dietro la linea della palla.




Ecco, quindi quando tra qualche settimana andranno a fare acquisti (?) dovrebbero tenerlo presente. Siamo la squadra che ha pareggiato di + (SETTE partite) insieme alla Godigese. Anche lasciando le vittorie inalterate e convertendo le sconfitte in pareggi, saremmo dentro ai play off (just!). Ergo: se la difesa fosse di cemento armato, anche senza giocatori anti-catenaccio davanti, saremmo comunque messi meglio.

E comunque, in tutte le partite che ho visto, c'e' sempre una lacuna a livello di movimento senza palla. Anche con la Vigontina le azioni + pericolose, a parte l'ultimo corner con capocciata in bocca al portiere, sono venuti da spunti personali, x es. di Dal Compare e Cattelan: il primo invece di tirare prima o passarla si' e' incartato dopo il pregevole dribbling; il secondo purtroppo e' arrivato un po' stanco, ma se centrava la porta col sinistro era gol. Uno come Furlanetto, se migliorasse il movimento senza palla di alcuni giocatori, secondo me riesce a smazzarla dove serve.

Ribadisco: Ottoni come regali di Natale si meriterebbe almeno un paio di acquisti secondo la sua 'letterina'. E' il primo che e' riuscito almeno un po' a rimescolare le carte efficacemente, facendo apparire qualche barlume di gioco (con giocatori non scelti da lui).
18gennaio1909
00Thursday, December 3, 2015 12:19 PM
Io invece sono solo parzialmente in disaccordo con l'articolo del gazzettino.
Verissimo che pare un chiaro missile indirizzato alla società e' evidente tutto cio'.
Sinceramente pero' la mia pazienza e' finita e come la mia quella di tanti tifosi con i quali condivido da anni le mie domeniche.
Hanno pareggiato con la capolista?
Male perche' dovevano vincere contro l'Istrana contro il Nervesa e contro l'Union QDP.
Mi sono rotto di tutto questo buonismo di tutta questa "positivita'" io sono d'accordissimo con lo striscione degli ultras.
Che si diano una svegliata la maglia che indossano ha giocato contro la Juventus il Milan e l'Inter e ha visto per piu' di quindici anni la serie B.
Basta buonismo dimostrare sul campo di meritare dove sono.
18gennaio1909
00Thursday, December 3, 2015 12:34 PM
X FrankUK le tue considerazione sul livello di gioco attuale sono correttissime.
Io aggiungo che non potrebbe che essere cosi per diversi motivi.
Due allenatori cambiati in meno di meta' stagione.
Una formazione titolare che praticamente non esiste avendo cambiato 5 centrali difensivi (Bellotto Burato Orfino Antoniol Giovannini) e almeno 6 centrocampisti centrali (Moretti Antoniol Biondo Granati Di Salvo Mastellotto).
Quanto e' cambiata la formazione attuale rispetto a quella della prima partita di campionato? Parecchio.
Come si puo' pensare di avere un gioco rodato e consolidato?
Adesso dopo il 18 dicembre ci saranno nuove cessioni e nuovi acquisti esattamente come l'anno scorso con l'unica cosa consolidata che Ottoni dovrà di nuovo rifare tutto.
FrankUK
00Friday, December 4, 2015 2:33 AM
Re:
18gennaio1909, 12/3/2015 12:19 PM:

Io invece sono solo parzialmente in disaccordo con l'articolo del gazzettino.
Verissimo che pare un chiaro missile indirizzato alla società e' evidente tutto cio'.
Sinceramente pero' la mia pazienza e' finita e come la mia quella di tanti tifosi con i quali condivido da anni le mie domeniche.
Hanno pareggiato con la capolista?
Male perche' dovevano vincere contro l'Istrana contro il Nervesa e contro l'Union QDP.
Mi sono rotto di tutto questo buonismo di tutta questa "positivita'" io sono d'accordissimo con lo striscione degli ultras.
Che si diano una svegliata la maglia che indossano ha giocato contro la Juventus il Milan e l'Inter e ha visto per piu' di quindici anni la serie B.
Basta buonismo dimostrare sul campo di meritare dove sono.



D'accordo, ma perche' tirare di mezzo la societa' a quel modo ed in questo momento?? Non e' il presidente al quale i tifosi han detto di tirar fuori gli attributi, ma i pedalatori sul campo. 'Treviso spento', si' grazie, ma lo poteva dire in questi termini dopo la partita col QdP, non dopo domenica. Inopportuno, inadeguato e pure irriguardoso (verso Ottoni). Piuttosto poteva porre il quesito: solito fuoco di paglia? Abbiamo capito che quest'anno hanno ciccato per la seconda volta. Io sto gia' pensando all'anno prossimo (terzo tentativo per l'attuale dirigenza). E speriamo che riescano a mettere le mani su uno come Della Bianca, in prospettiva futura, appunto.



Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:02 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com