Promozione 2013/2014: Caldogno Rettorgole-Treviso

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
enricoutv83
00Wednesday, February 19, 2014 11:31 AM
Quinta contro quarta, partita per testare le reali potenzialità della nostra squadra dopo il rebaltone in panchina, le due inaspettate sconfitte fuori casa contro squadre di bassa classifica e forse l'altrettanto secca affermazione contro il buon Mussolente.
Qual è il vero Treviso?
Questa partita ci aiuterà a capirlo secondo me...
In caso di sconfitta dovremmo stare attenti a non perdere il treno play-off.
In caso di vittoria o anche di pareggio, possiamo ancora ambire a qualcosina in più dei play-off. A patto però che la Godigese inizi a rallentare... [SM=x397192]
FrankUK
00Wednesday, February 19, 2014 11:52 PM
Re:
enricoutv83, 2/19/2014 11:31 AM:

Q... A patto però che la Godigese inizi a rallentare... [SM=x397192]



Per me e' probabile che di 'sti tira-molla delle squadre di testa continueranno anche nei prossimi mesi (NB: la Godigese domenica ha vinto solo negli ultimi 10 min di partita). La Godigese forse di rallentamenti ne fara' meno delle altre, vista la caratura della squadra - e visto che loro le occasioni da gol le sfruttano invece di sprecarle. A 'sto punto, come detto da te e altri, tutto dipende da se sto benedetto Ivoriano decide di tornare quello del 2013! Comunque, ripeto, io vorrei davvero il secondo posto e una vittoria esterna sui Casso-lesi/lani/ini o come diavolo si fanno chiamare. In un modo o nell'altro. A Caldogno mi sta bene anche un pari.
enricoutv83
00Thursday, February 20, 2014 12:49 AM
Re: Re:
FrankUK, 19/02/2014 23:52:



Per me e' probabile che di 'sti tira-molla delle squadre di testa continueranno anche nei prossimi mesi (NB: la Godigese domenica ha vinto solo negli ultimi 10 min di partita). La Godigese forse di rallentamenti ne fara' meno delle altre, vista la caratura della squadra - e visto che loro le occasioni da gol le sfruttano invece di sprecarle. A 'sto punto, come detto da te e altri, tutto dipende da se sto benedetto Ivoriano decide di tornare quello del 2013! Comunque, ripeto, io vorrei davvero il secondo posto e una vittoria esterna sui Casso-lesi/lani/ini o come diavolo si fanno chiamare. In un modo o nell'altro. A Caldogno mi sta bene anche un pari.


Si, il Caldogno nel 2014 ha conquistato appena 2 punti in tre partite, è riuscito a fare meno di noi.
Il problema è che il Treviso quest'anno in trasferta non va, 2 vittorie, 3 pareggi e ben 4 sconfitte. Pensare che riuscirà a vincere in casa della quinta in classifica mi riesce difficile, anche considerando che ha vinto in casa della terza. Se in casa delle ultime 4 della classe totalizzi appena 2 punti, non riesco a essere ottimista per domenica.
Poi può essere di tutto eh, io ho solo detto che è molto difficile vincere...
Ovvio che spero nei 3 punti, ci rilancerebbero alla grande[SM=g3192431]
Il mio canto libero.
00Thursday, February 20, 2014 1:23 PM
La vittoria contro il mussolente ci ha rilanciato in maniera decisa e forse anche disattesa.Le due sconfitte contro squadre di bassa classifica rischiavano di compromettere definitivamente la nostra rincorsa al primo posto.Invece ora è ancora tutto fattibile,ci siamo ancora.Domenica a caldogno è una partita fondamentale,e dobbiamo assolutamente non perdere.Leggevo che gnago è in ripresa,bene così,per noi è fondamentale.Dovrebbero rientrare anche i 3 squalificati,quindi possiamo giocarcela.FORZA TREVISO ORA E SEMPRE!!!!!!!!!!! [SM=g3192431]
enricoutv83
00Saturday, February 22, 2014 1:02 AM
Bortolin
Orfino Ton LaCagnina Pilotto
DelPapa Marangon Giuliato Fonti
Gnago DalCompare

[SM=x397192]
FrankUK
00Saturday, February 22, 2014 11:38 AM
Re:
enricoutv83, 2/22/2014 1:02 AM:

Bortolin
Orfino Ton LaCagnina Pilotto
DelPapa Marangon Giuliato Fonti
Gnago DalCompare

[SM=x397192]




Focarelli era ottimista sulla Tribuna parlando di un Gnago ormai ricuperato. Siamo sicuri?
enricoutv83
00Saturday, February 22, 2014 3:49 PM
Re: Re:
FrankUK, 22/02/2014 11:38:




Focarelli era ottimista sulla Tribuna parlando di un Gnago ormai ricuperato. Siamo sicuri?

Era una mia idea di formazione.
Di certo Gnago finora ha sempre giocato, anche se solo spezzoni di partita, quindi pensare che possa partire dall'inizio non è utopia. Speriamo...
enricoutv83
00Sunday, February 23, 2014 11:22 AM
www.radiovenetouno.it

22/02/2014
Per risalire posizioni in classifica serve imporsi anche fuori casa

TREVISO A CALDOGNO PER TORNARE A FARE PUNTI ANCHE IN TRASFERTA

Rientrano Ton, Marangon e Giuliato, diretta su Veneto Uno


TREVISO - Iniziano i recuperi dei campionati Dilettanti e, confortato dalla buona prestazione contro il Mussolente (2-0), il Treviso oggi alle 15 sul terreno del Caldogno Rettorgole cercherà di ritrovare i tre punti anche in trasferta, condizione indispensabile per sperare di migliorare l'attuale quarto posto in una classifica sempre dominata dalla Godigese. Nella formazione biancoceleste di mister Davide Tentoni rientreranno i tre squalificati Giuliato (nella foto Film), Marangon e Ton, mentre Gnago dovrebbe di nuovo partire dalla panchina in attesa di ritrovare la miglior condizione. Gara però insidiosa, il Caldogno è a due punti dai biancocelesti solo perchè domenica s'è fatto inopinatamente battere dal Campigo.
Mercoledì al Tenni è previsto l'altro recupero, contro il Cartigliano.

TREVISO (4-4-2): Bortolin; Orfino, La Cagnina, Ton, Pilotto; Marangon, Giuliato, Del Papa, Fonti; Bidogia, Dal Compare.

Diretta su Radio Veneto Uno

Anticipo: Sarcedo-Cornedo 5-2
enricoutv83
00Sunday, February 23, 2014 12:35 PM
Ho quasi imbroccato la probabile formazione!

FORZA TREVISO! [SM=x397192]
FrankUK
00Sunday, February 23, 2014 4:31 PM
Radiocronaca?
Ma, cari signori di RV1, non potevate mandare Focarelli a Caldogno invece di mandarlo a Monigo dove c'era gia' Spironello? Va beh che il rugby e' importante, ma Caldogno-TV era una partita abbastanza cruciale (per troppo pochi, evidentemente).

[SM=g2172020]
=vittorio1970=
00Sunday, February 23, 2014 4:40 PM
Re: Radiocronaca?
Forse perchè Focarelli alle 18 deve essere a Ponzano a fare la radiocronaca di Treviso Basket...

FrankUK
00Sunday, February 23, 2014 5:31 PM
Re: Re: Radiocronaca?
=vittorio1970=, 2/23/2014 4:40 PM:

Forse perchè Focarelli alle 18 deve essere a Ponzano a fare la radiocronaca di Treviso Basket...





Cambia poco, allora poteva occuparsene Spironello, o no?
FrankUK
00Sunday, February 23, 2014 6:27 PM
Re:
enricoutv83, 2/23/2014 12:35 PM:

Ho quasi imbroccato la probabile formazione!

FORZA TREVISO! [SM=x397192]




E forse anche il probabile risultato. Da quel poco che e' trapelato via radio pare sia stata l'ennesima partita che meritavan di vincere, con la vittoria ancora una volta rimasta incompiuta.

Comunque, sforziamoci di vedere il bicchiere mezzo pieno:

- Col Caldogno siamo ora in vantaggio con gli scontri diretti in caso di playoff

- Udite udite, la Godigese non e' del tutto scomparsa dall'orizzonte, col pareggio interno di oggi

- L'Eurocalcio resta li' a 5 punti, dopo un mezzo passo falso in casa

- La difesa resta la migliore in campionato, che ci vorra' tutta mercoledi', contro il miglior attacco del girone

- E' riuscita finalmente la grande impresa: rigore segnato.

Detto questo, mercoledi' c'e' un solo risultato disponibile. [SM=g3192431]
enricoutv83
00Sunday, February 23, 2014 7:25 PM
Secondo me oggi il Treviso ha letteralmente perso due punti...
Vero che stavamo perdendo, ma loro sono inferiori a mio avviso.. Una squadra che si é limitata a difendersi e a ripartire in contropiede.
Treviso buono in avvio, pericoloso con Dal Compare e gol annullato a Bidogia secondo me regolare, poi passaggio a vuoto a cavallo dei due tempi dove abbiamo preso gol su una pesca incredibile. A quel punto la squadra ha reagito bene, abbiamo pareggiato su rigore ma potevamo farne un altro, però Dal Compare oggi non è riuscito a far gol, a causa del loro portiere ma anche della scarsa mira. Peccato, per me è un giocatore dalle potenzialitá devastanti per la categoria.
Male Livotto e Balzan in mezzo al campo, Gnago in tribuna, Ton uscito per infortunio. [SM=g3192431]
enricoutv83
00Sunday, February 23, 2014 11:06 PM
Ah, comunque come pensavo oggi il Treviso ha cambiato modulo, giocando con il 3-5-2, con in difesa La Cagnina centrale, Ton sul centro-destra, Zamuner sul centro-sinistra; a centrocampo Balzan davanti alla difesa, Marangon e Livotto interni, Del Papa a destra e Pilotto a sinistra. Davanti Bidogia boa centrale (oggi discreto) e Dal Compare libero di spaziare.
Quello che a me preoccupa è Gnago addirittura relegato in tribuna.
Capisco non abbia recuperato, ma da qui a non andare nemmeno in panchina è sicuramente un passo indietro rispetto alle ultime partite. Verso la fine del primo tempo Bidogia ha preso un colpo sul naso, è rimasto in campo fino alla fine poi ha lasciato il posto a Pillon, che quindi ha giocato gli ultimi 10 minuti in attacco con Dal Compare. Attacco troppo fragile, spero francamente che per mercoledì recuperino almeno uno tra Bidogia e Gnago, se no si fa fatica.
claforevertv
00Sunday, February 23, 2014 11:40 PM
Re:
enricoutv83, 23/02/2014 19:25:

Secondo me oggi il Treviso ha letteralmente perso due punti...
Vero che stavamo perdendo, ma loro sono inferiori a mio avviso.. Una squadra che si é limitata a difendersi e a ripartire in contropiede.


La cosa buona per me oggi è il risultato, che lascia la situazione com'era con una partita in meno. Insomma un brodino..
Nel calcio a differenza del pugilato non vinci "ai punti", ma vince chi la mette dentro di più se vuoi dare il colpo del ko. Oggi avremo pure dominato boh, ma poi alla fine se non segnamo su rigore si perde anche oggi.
Purtroppo giriamoci pure intorno ma la verità e sempre la stessa e la diciamo dalla prima partita. Mancano figure chiave in questa squadra, mancano attaccanti affidabili che la sappiano buttare dentro, di riffa o di raffa. Mi piacerebbe sbagliarmi!! Dopo tante docce fredde, sarebbero ancora in tempo per smentirmi sul campo. Si vedrà ... infine Gnago realmente che cos'ha che è da natale che non sta in piedi?? Sono passati due mesi, neanche i tempi di smaltimento del plutonio sono così eterni!!! se ci sei batti un colpo!!


enricoutv83
00Monday, February 24, 2014 12:07 PM
Re: Re:
claforevertv, 23/02/2014 23:40:




La cosa buona per me oggi è il risultato, che lascia la situazione com'era con una partita in meno. Insomma un brodino..
Nel calcio a differenza del pugilato non vinci "ai punti", ma vince chi la mette dentro di più se vuoi dare il colpo del ko. Oggi avremo pure dominato boh, ma poi alla fine se non segnamo su rigore si perde anche oggi.
Purtroppo giriamoci pure intorno ma la verità e sempre la stessa e la diciamo dalla prima partita. Mancano figure chiave in questa squadra, mancano attaccanti affidabili che la sappiano buttare dentro, di riffa o di raffa. Mi piacerebbe sbagliarmi!! Dopo tante docce fredde, sarebbero ancora in tempo per smentirmi sul campo. Si vedrà ... infine Gnago realmente che cos'ha che è da natale che non sta in piedi?? Sono passati due mesi, neanche i tempi di smaltimento del plutonio sono così eterni!!! se ci sei batti un colpo!!



Un brodino, è vero, ma purtroppo questa squadra dipende troppo da Gnago, dai, è evidente...
Prima di natale con lui in campo al 100%, 10 punti in 4 partite...
Da gennaio, con lui infortunato o a mezzo servizio, 4 punti in 4 partite.
Serve aggiungere altro?
enricoutv83
00Monday, February 24, 2014 1:57 PM
da www.venetogol.it


Promozione, girone B. Intervista a mister Tentoni, mister del Treviso
Parla Tentoni dopo l'1-1 a Caldogno



Un Treviso in palla, quello che oggi si presenta a Caldogno, padrone del campo con quattro tiri in porta nei primi 30 minuti di gioco e un gol annullato a Bidogia. Ma questo non basta, le formazioni vanno in spogliatoio sullo 0 - 0 e nella ripresa con un gran tiro di controbalzo i locali passano in vantaggio per poi esser raggiunti dopo dieci minuti con un rigore di Bidogia. Forcing degli ospiti per la restante mezz'ora, ma il Treviso non è riuscito a portare a casa l'intera posta in palio. Mr.Tentoni a fine gara ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:


"Io noto sempre e lo capisco anche, che attorno a noi si è creato quel trend, se cosi' possiamo definirlo, che visto che ci chiamiamo Treviso, la storia e la tradizione ci impone il successo ovunque. Ripeto ci stà ma non è cosi' facile. Ci sono anche gli avversari e la partita anche oggi a mio avviso,poteva esser incanalata a nostro favore perchè abbiamo espresso delle trame di gioco importanti, ma nello stesso tempo in alcune situazioni la lettura è stata sbagliata e siamo stati puniti. Dobbiamo crescere e andare avanti, consapevoli della nostra forza e anche delle difficoltà che stiamo attraversando, che non sono fisiche ma sono più che altro psicologiche a mio avviso e certe cose mi danno veramente dispiacere e voglio approfondirle con i ragazzi. Se ci crediamo, ci toglieremo delle belle soddisfazioni'

Ci puoi dire a cosa si riferisce Mister?
"Al fatto che non mi sta bene che dopo che abbiamo onorato l'impegno e disputato un incontro dove siamo stati condannati dal classico gol della domenica, vedo i ragazzi in spogliatoio con il muso lungo e la testa china. Lodevole sotto certi punti di vista, ma deve esser tutto tramutato in energia positiva. Capisco che non possiamo esser gaudiosi per un pari, ma guardiamo il bicchiere mezzo pieno, perchè a questo punto della stagione è tutto fieno in cascina. Abbiamo giocato un primo tempo importante, nella ripresa dopo esser passati in svantaggio li abbiamo recuperati quasi subito e lottato per conquistare i tre punti. Negli scontri diretti play off , mettiamo in cassaforte un punto importante perchè siamo in vantaggio proprio sul Caldogno, quindi il messaggio che lancio è questo: NON ESISTE SCONFITTA NEL CUORE DI CHI LOTTA ed è ciò che il gruppo mi sta dando da quando siedo su questa blasonata panchina ma questo concetto, devono apprenderlo ancora meglio i miei giocatori."

Alla luce di quanto ha detto, in questi due turni, immagino che si sia fatto un'idea positiva della squadra.
"Si certo e cerco di fare nel limite del possibile un'analisi lucida di ciò che accade. Tra l'altro oggi è scesa in campo gente che non giocava da parecchio,ho dovuto valutare su tre partite in una settimana la squadra da schierare...queste sono scelte che un allenatore deve fare per il bene del gruppo. Sta di fatto che qui c'e' del potenziale enorme che bisogna tirar fuori ancor di piu'. E' ovvio e scontato che anch'io vorrei vincere sempre, dove non ci riesco, cerco di valutare il tutto in un ottica razionale e positiva."

Qualcosina da recriminare sull'arbitraggio?
"Non è mia abitudine, una volta che ha fischiato indietro non si torna e quindi inutile andare a disquisire su questo argomento che non ha un peso specifico per cambiare o migliorare qualcosa. Oggi è finita 1-1 punto e basta".

Giocate di nuovo mercoledi' e anche oggi non hai potuto usufruire di Gnago. Come sta il tuo attaccante?

" Lo staff medico lo sta curando e contiamo di recuperarlo quanto prima domani ci sarà un'ulteriore valutazione e capiremo il da farsi anche perchè, senza nulla togliere a nessuno, meno giocatori concediamo agli altri meglio è. Ora ci attende un altro impegno importante, conto sul supporto dei nostri straordinari tifosi, presenti anche oggi nel vicentino. Mi spiace che qualcuno sia andato via amareggiato ma vedremo di far tornare il sorriso a tutti già dalla prossima gara."
Stefano Ali (Stene)

Scritto da Stefano Ali il 23/02/2014

enricoutv83
00Tuesday, February 25, 2014 10:51 AM
Comunque il costo del biglietto era di 8 euro...
Quando il biglietto non costa 10 euro (furto), sono ben contento di lasciare al bar altri 8 euro in birra e panini.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:38 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com