Promozione 2017/2018: Portomansuè - TREVISO

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2
www.forzatreviso.it
00Wednesday, February 7, 2018 11:26 AM
STADIO COMUNALE DI MANSUE' DOMENICA 11/2 ORE 14.30 [SM=g4174350]
claforevertv
00Wednesday, February 7, 2018 10:17 PM
Vincere [SM=g4174350]
FrankUK
00Wednesday, February 7, 2018 11:08 PM
Facciamo un po' di conti:

180 abbonati, presumibilmente tutti pronti a fiondarsi a Mansue'

300 paganti casalinghi, sufficientemente entusiasti da spostarsi a Mansue' di Domenica - cosa che invece forse sarebbe risultata meno probabile di Sabato (bravo Visentin)

100 indecisi che col bel tempo potrebbero decidere di scomodarsi

Totale biancoceleste: circa 500 persone al seguito dei quali 70 curvaroli urlanti

I locali? Facciamo pure 300, quindi a vedere il big match potrebbero esserci circa 800 persone. Altri 100 in video collegamento, per un totale virtuale di 900.

Dovessero sfoderare la partita dell'anno e far fuori la Gnago band, direi che praticamente consegnerebbero la vittoria finale al Fontanelle in caso di una loro vittoria a Caorle (non improbabile).

Davvero una domenica col botto [SM=g4174361] [SM=g4174364] [SM=g4174370]
FrankUK
00Friday, February 9, 2018 10:53 PM
ANCHE PORTOMANSUE’-A.C.D.TREVISO VERRA’ TRASMESSA IN DIRETTA STREAMING
www.calciotreviso.com/anche-portomansue-a-c-d-treviso-verra-trasmessa-in-diretta-st...

Antivigilia di campionato per l’.A.C.D.Treviso di Mr.Graziano che domenica al comunale di Mansuè, affronta nel big match della 21 giornata il Portomansuè di Stefano Lombardi, altro ex storico biancoceleste dell’era Caberlotto. Una partita che vale una stagione, con i biancocelesti che hanno a disposizione un solo risultato utile la vittoria, mentre le altre due casistiche rimanenti, complicherebbero non poco il cammino della squadra del Presidente Visentin.
Dirigerà l’incontro il sig.Andrea Zambon di Conegliano. Unico diffidato tra i trevigiani è il difensore Riky Rosina.

Nonostante problemi logistici, la gara sarà trasmessa in diretta streaming con le stesse modalità della domenica appena trascorsa. Di questo, e va sottolineato, ringraziamo la società Portomansuè calcio e in particolar modo il D.S.Ermanno Amadio che si sono adoperati con solerzia e grande spirito di collaborazione per strutturare la tribuna ed avere una postazione stampa con tanto di corrente elettrica per agganciare l’apparecchiatura e garantire il servizio.

Quindi domenica,basterà semplicemente mettere un like sulla nostra pagina ufficiale Facebook per poter seguire dalle 14:20 la sfida contro la Miranese. VI LASCIAMO QUI A FIANCO IL LINK DIRETTO DA CONDIVIDERE CON GLI AMICI E I TANTI APPASSIONATI. (https://www.facebook.com/acdtreviso/)

Tramite la chat inoltre si potrà interagire e ricevere in tempo reale, tutti gli aggiornamenti su quanto sta accadendo allo stadio .

FrankUK
00Friday, February 9, 2018 10:57 PM
Antivigilia che inizia all'insegna del 'volemose bene', poi vedremo cosa succedera' in campo.

Certo che mi fa un po' malinconia 'tutto sto ambaradan per fili elettrici, spine e trabicoi vari...se penso che eravamo in Serie B...vabbeh, speriamo vada tutto come tutti ci si augura, a partire dal risultato. [SM=g4174366]
LaMiaCittà
00Sunday, February 11, 2018 4:34 PM
A parte la seconda parte del secondo tempo ho visto un ottimo Treviso assolutamente all'altezza dell'avversario se non addirittura superiore, infatti una sconfitta fino a quel momento sarebbe stata un'ingiustizia incredibile. Un paio di palle mi sto ancora chiedendo come abbiano fatto a non entrare, una grandissima amarezza. Poi negli ultimi 20 minuti siamo crollati complici la stanchezza e la frustrazione; sconfitta quindi che ci sta anche considerando contro chi eravamo e che vincerle tutte era impossibile e chi sperava ancora nel primo posto dopo la sconfitta a Villorba era un povero illuso.

Nonostante, come già detto, l'amarezza è stata una bella partita a parte l'arbitro non all'altezza della sfida, colpevole di numerose cappelle da entrambe le parti.

Mercoledì arriva la coppa e dopo oggi sono ancora più sicuro che se giocheremo come sappiamo fare arriveremo fino in fondo.

P.S. In campionato sarà fondamentale restare in zona play off come eventuale salvagente e al momento siamo fuori di due punti.

FrankUK
00Sunday, February 11, 2018 4:35 PM
FIne delle tramissioni....
Non sono d'accordo con chi durante la cronaca scriveva che il Portomansue' e' superiore al Treviso. Diciamo invece che ha un paio di uomini molto forti in ruoli chiave, dove il Treviso invece pecca e non poco.

TRE occasioni da gol limpidissime - l'ultima con un Garbujo da omicidio - piu' una potenziale quarta salvata sulla linea, ma invalidata da un fuorigioco. Tunno ha fatto ben poco questo pomeriggio, subendo un rigore che forse c'era, forse no. E una cappella difensiva da film dell'orrore.

Detto questo, abbiamo fallito nello sruttare il punto + debole dell'avversario, cioe' la difesa. E del resto, se gli attaccanti non trovano rifornimenti dal centrocampo, stiamo freschi. Cesca in particolare ha sparacchiato palloni a vanvera, vanificando l'impostazione della manovra.

Han vinto tutte quelle dietro, nella domenica in cui il Fontanelle cade e noi stecchiamo alla grande, finendo dietro anche negli scontri diretti...neanche il gol della bandiera, penoso. Graziano secondo me doveva cambiare qualcosa prima, ma non e' colpa sua se, ormai e' una noia, chi ha la palla sui piedi a tu per tu con la porta la spara fuori o - come oggi - due volte sul portiere praticamente seduto...

Messaggio a Stene: si riesce in qualche modo a mettere il risultato della partita da qualche parte sullo schermo, senza che la gente deva chiedere ogni 10 minuti? Oggi e' andata benino, con un tetto massimo di 99 collegati, da quel che ho visto.
bj72
00Sunday, February 11, 2018 4:57 PM
ormai dobbiamo puntare il tutto x tutto alla coppa....anche se vai avanti nei play off ,non è detto che sali.
e spero che dopo oggi ,non arrivino a mercoledì spompati..
FrankUK
00Sunday, February 11, 2018 4:59 PM
Re:
bj72, 2/11/2018 4:57 PM:

ormai dobbiamo puntare il tutto x tutto alla coppa....anche se vai avanti nei play off ,non è detto che sali.
e spero che dopo oggi ,non arrivino a mercoledì spompati..



Io veramente ai playoff ci terrei, ma se giocano come oggi con una squadra appeana superiore alla media proveniente dai gironi lombardo o ligure, poche speranze. La punta servirebbe eccome...
claforevertv
00Sunday, February 11, 2018 5:05 PM
Re: FIne delle tramissioni....
FrankUK, 11/02/2018 16.35:

Non sono d'accordo con chi durante la cronaca scriveva che il Portomansue' e' superiore al Treviso. Diciamo invece che ha un paio di uomini molto forti in ruoli chiave, dove il Treviso invece pecca e non poco.

TRE occasioni da gol limpidissime - l'ultima con un Garbujo da omicidio - piu' una potenziale quarta salvata sulla linea, ma invalidata da un fuorigioco. Tunno ha fatto ben poco questo pomeriggio, subendo un rigore che forse c'era, forse no. E una cappella difensiva da film dell'orrore.

Detto questo, abbiamo fallito nello sruttare il punto + debole dell'avversario, cioe' la difesa. E del resto, se gli attaccanti non trovano rifornimenti dal centrocampo, stiamo freschi. Cesca in particolare ha sparacchiato palloni a vanvera, vanificando l'impostazione della manovra.

Han vinto tutte quelle dietro, nella domenica in cui il Fontanelle cade e noi stecchiamo alla grande, finendo dietro anche negli scontri diretti...neanche il gol della bandiera, penoso. Graziano secondo me doveva cambiare qualcosa prima, ma non e' colpa sua se, ormai e' una noia, chi ha la palla sui piedi a tu per tu con la porta la spara fuori o - come oggi - due volte sul portiere praticamente seduto...

Messaggio a Stene: si riesce in qualche modo a mettere il risultato della partita da qualche parte sullo schermo, senza che la gente deva chiedere ogni 10 minuti? Oggi e' andata benino, con un tetto massimo di 99 collegati, da quel che ho visto.

[/POSTQUOT


D'accordo su tutto. L'unica cosa oggi il tetto massimo della diretta streaming è stato 105 nel secondo tempo. Molto buono. Siamo deboli in attacco nessuno con il gol nel sangue, nessun finalizzatore. Questo è un bel problema temo. Oggi arbitro e difesa a parte, quest'ultima non aveva fatto male fino al secondo gol (il secondo gol è veramente inguardabile)ma il gruppo non è male, però non esiste che ad un certo punto tirino i remi in barca. Gran parte del secondo tempo non lo abbiamo più giocato. Rinunciatari: lì bisognava fare dei cambi e dargli una strigliata. Pazienza, teniamoci il terzo posto, di più questa squadra non può fare. Teniamo almeno la posizione. Adesso avanti con la Coppa. Concentriamo tutte le energie li. Con tutta la forza e il coraggio. Forza Treviso
LaMiaCittà
00Sunday, February 11, 2018 5:06 PM
Ragazzi state facendo un po' di confusione. Intanto la vittoria della coppa non comporta la promozione ma semplicemente il primo posto negli aventi diritto al ripescaggio. Vincendola quindi non disputeremmo i play off e questo lo si capisce dal fatto che chi li vince ha il secondo posto assoluto nei ripescaggi e se sei già primo grazie alla coppa non ha senso disputarli. Inoltre se dovessimo giocarli sono sempre a livello regionale, i primi due turni sono tra le squadre del proprio girone mentre il terzo e il quarto tra le 4 vincitrici dei play off dei 4 gironi di Promozione Veneto, come 4 anni fa dove siamo arriviti fino in fondo.
claforevertv
00Sunday, February 11, 2018 5:10 PM
Re: Re:
FrankUK, 11/02/2018 16.59:



Io veramente ai playoff ci terrei, ma se giocano come oggi con una squadra appeana superiore alla media proveniente dai gironi lombardo o ligure, poche speranze. La punta servirebbe eccome...




Frank sulla punta non lo scopriamo oggi. E' da mesi che lo diciamo. Io non critico la società anzi la appoggio alla grande. Ma proprio su questo punto stiamo cadendo col culo per terra, per l'assenza imbarazzante di un attaccante vero con il gol nelle vene.
FrankUK
00Sunday, February 11, 2018 5:15 PM
Re:
LaMiaCittà, 2/11/2018 5:06 PM:

Ragazzi state facendo un po' di confusione. Intanto la vittoria della coppa non comporta la promozione ma semplicemente il primo posto negli aventi diritto al ripescaggio. Vincendola quindi non disputeremmo i play off e questo lo si capisce dal fatto che chi li vince ha il secondo posto assoluto nei ripescaggi e se sei già primo grazie alla coppa non ha senso disputarli. Inoltre se dovessimo giocarli sono sempre a livello regionale, i primi due turni sono tra le squadre del proprio girone mentre il terzo e il quarto tra le 4 vincitrici dei play off dei 4 gironi di Promozione Veneto, come 4 anni fa dove siamo arriviti fino in fondo.



E' vero, quindi gli avversari sono regionali, ma io non darei tanto per scontato che la Coppa sia gia' in tasca. Per quello vorrei tenere tutte le opzioni aperte!
LaMiaCittà
00Sunday, February 11, 2018 5:21 PM
Re: Re:
FrankUK, 11/02/2018 17.15:



E' vero, quindi gli avversari sono regionali, ma io non darei tanto per scontato che la Coppa sia gia' in tasca. Per quello vorrei tenere tutte le opzioni aperte!



Si chiaro, infatti l'ho detto che al momento siamo fuori dai play off e bisogna assolutamente rientrarci.

Comunque bisogna anche dire che come ha già detto Zakk tempo fa quest'anno non si libereranno tanti posti, anzi il rischio è che non se ne liberi nemmeno uno (vorrebbe dire promozione un altro anno) anche se ci credo poco, tra possibili fallimenti, rinunce e fusioni secondo me almeno un posto si libererà, due la vedo molto dura e quindi in caso ci sarebbe posto solo per chi vince la coppa.

claforevertv
00Sunday, February 11, 2018 5:22 PM
Re: Re:
FrankUK, 11/02/2018 17.15:



E' vero, quindi gli avversari sono regionali, ma io non darei tanto per scontato che la Coppa sia gia' in tasca. Per quello vorrei tenere tutte le opzioni aperte!




la Coppa in tasca???
Io penso che dobbiamo concentrarci alla grande sulla Coppa che sarà molto molto difficile portare a casa. E poi tenere la terza posizione in campionato non dovrebbe essere impossibile. Se dovesse andare male la coppa ci giochiamo le poche speranze ai play off. Questo è il poco che ci resta e dobbiamo giocarcelo bene.
ZakkTV
00Sunday, February 11, 2018 5:32 PM
Play-off che attualmente non si disputerebbero, gente. Bisogna mantenre un distacco inferiore ai sette punti dalla seconda per parteciparvi... e se ci partecipiamo vuol dire che abbiamo clamorosamente fallito anche in coppa. E se fallisci in coppa al massimo puii ambire al secondo posto in graduatoria, quando al fine dei ripescaggi potrebbe rivelarsi inutile anche il primo garantito dal Trofeo Regione Veneto. Comunque oggi è stato emesso il primo verdetto: abbiamo fallito il primo e più importante obiettivo quando mancano ancora 3/4 di girone. Fallimento e basta, bisogna puntare tanto ma non tutto sul trofeo, perché se fallisci quello e arrivi a +7 o 8 dal Fontanelle che ora è a +10 (il Portomansuè vincerà il campionato a questo punto), non partecipi nemmeno ai play-off. C'è poco da salvare ormai.
FrankUK
00Sunday, February 11, 2018 5:46 PM
Re:
ZakkTV, 2/11/2018 5:32 PM:

Play-off che attualmente non si disputerebbero, gente. Bisogna mantenre un distacco inferiore ai sette punti dalla seconda per parteciparvi... e se ci partecipiamo vuol dire che abbiamo clamorosamente fallito anche in coppa. E se fallisci in coppa al massimo puii ambire al secondo posto in graduatoria, quando al fine dei ripescaggi potrebbe rivelarsi inutile anche il primo garantito dal Trofeo Regione Veneto. Comunque oggi è stato emesso il primo verdetto: abbiamo fallito il primo e più importante obiettivo quando mancano ancora 3/4 di girone. Fallimento e basta, bisogna puntare tanto ma non tutto sul trofeo, perché se fallisci quello e arrivi a +7 o 8 dal Fontanelle che ora è a +10 (il Portomansuè vincerà il campionato a questo punto), non partecipi nemmeno ai play-off. C'è poco da salvare ormai.



Chiaro, per quello io non son contento di veder sparire all'orizzonte la seconda in classifica dopo oggi, ergo teniamoci in ballo anche per i playoff (a parte l'onta morale di arrivare staccati di sette punti dalla seconda, non dico neanche la prima...). Arrivare terzi come dice Cla non dovrebbe essere impossibile, anche se in chiave play off io sinceramente avrei preferito giocarmeli da una posizione di vantaggio, cioe' da secondi arrivati. Cosa che dopo oggi mi sembra improbabile. Poi va beh, andiamo a prenderci 'sta coppetta...
FrankUK
00Sunday, February 11, 2018 8:55 PM
www.calciotreviso.com/portomansue-a-c-d-treviso-2-0-il-pres-visentin-tuonaarbitraggio-sca...

Il presidente ha tutta la mia simpatia e comprensione, ma spero che cio' che ha detto non venga manipolato ad arte dalla FIGC per appioppargli una squalifica.

Non so Gnago cosa abbia combinato stavolta, chi era alla partita puo' forse dare qualche chiarimento. Utile rivedere il rigore: direi che quello del P. Mansue' se l'e' andato a cercare, l'arbitro sembra ben piazzato.

Quello che invece e' inconcepibile e' la mancata punizione in chiusura di primo tempo....credo che neanche gli avversari si aspettassero tanta grazia, a giudicare dalle reazioni dopo il fallo e il giallo, sacrosanto.

PS: sul secondo gol, mi dispiace, ma Nichele ne ha combinata un'altra delle sue...lento, lento e...lento. [SM=g2172116]
ZakkTV
00Sunday, February 11, 2018 9:08 PM
Ma che rigore ha dato questo? Demenziale!!!

stene76
00Monday, February 12, 2018 12:11 AM
Ciao
stene76
00Monday, February 12, 2018 12:14 AM
Ciao ragazzi. Do alcune info/precisazioni.
Il punteggio sulle dirette nn riesco a metterlo nn ho una regia mobile e ringrazio il signore che trovo prese elettriche allo stadio e sarà molto improbabile che ci sia la diretta a San Gaetano.

Oggi è vero abbiamo perso ma vi chiedo al di là della delusione, di tirare le somme alla fine. Pensiamo positivo più che mai .
Come avete sottolineato c’è la coppa , importantissimo appuntamento ma soprattutto ci sono la bellezza di 27 punti in campionato. E non dico che adesso Fontanelle e Porto le perdono tutte e noi le vinciamo tutte ( magari!!!!!!) ma magari qualche punticino lo recuperiamo. Un abbraccio e forza Treviso
FrankUK
00Monday, February 12, 2018 4:24 PM
tribunatreviso.gelocal.it/sport/2018/02/12/news/il-treviso-perde-in-campo-e-fuori-1.16467566?ref=hf...

MANSUE'. Partita vibrante e finale all’insegna dell’inciviltà: vince il PortoMansuè, che punta a prendere il Fontanelle, perde il Treviso. In campo (con il campionato ormai andato) e fuori, con i suoi tifosi a prendersela con l’ivoriano Gnago, fino a insultarlo e a inseguirlo negli spogliatoi.

Le parole chiave del match sono entusiasmo e condanna. Per i biancoverdi le reti di Sakajeva e Catel sono nuova energia per puntare il Fontanelle, distante 2 punti dopo la sconfitta di ieri a Caorle. Per il Treviso significano forse l'ultima cartuccia sprecata per cercare di scrollarsi di dosso la Promozione e tornare a categorie più nobili. I biancocelesti hanno giocato bene, ma hanno pagato cara la sfortuna in attacco. Il Portomansuè non ha rubato nulla, trascinato dalle giocate spettacolari di Bounafaa: l'attaccante non ha fatto notare la marcatura asfissiante di Nichele e Marchiori su Gnago. Ma questi 3 punti hanno il nome del portiere Tommaso Nutta: almeno 3 dei interventi prodigiosi.

La prima occasione, al 13', è del Treviso: Da Silva spreca un cross dalla destra a due passi dalla porta. Due minuti e su un angolo battuto basso e fuori dall'area Guercilena vela il pallone che finisce sui piedi di Tessari. Il tiro viene deviato da Nutta e salvato da Pederiva fermo sulla linea, ma l'azione viene fermata per un incomprensibile fuorigioco. Passano 3 minuti e il Portomansuè punge il Treviso nel momento migliore. Sceso sul fondo da sinistra, Sakajeva rientra e punta Carraro. Vedendosi superato, il giovane biancoceleste allarga il piede fino a colpire l'attaccante di casa: è rigore. Sul dischetto va lo stesso Sakajeva, che tira centrale per il gol del vantaggio.

Passano 17 minuti e il Treviso si rifà pericoloso. Fusciello calcia addosso a un difensore, ma sul rimbalzo è Da Silva il primo ad arrivare sul pallone: il suo tiro è deviato da Nutta con un piede. Ancora super Nutta al 39', quando Fusciello stoppa un pallone vicino al limite sinistro dell'area, scarta il marcatore e fa partire un tiro forte e a girare sul palo lontano che Nutta è strepitoso a deviare in tuffo. Il primo tempo si chiude fra le polemiche: l'arbitro concede una punizione al Treviso, ammonisce Del Papa ma fischia subito la fine del tempo, senza far battere la punizione. Dopo la pausa, è del Treviso la prima occasione da gol. Al 48' Fusciello e Guercilena tirano da distanza ravvicinata verso la porta di Nutta, che disinnesca i tentativi con due parate eccezionali. Da quel momento il Portomansuè inizia a sfruttare meglio il suo bel gioco. Un avvertimento arriva al 66', quando Bounafaa riesce a liberarsi splendidamente di un avversario e a mettere un cross lungo per Sakajeva, liberissimo: tenta di far rimbalzare a terra un pallone che esce di pochi centimetri. Ma è al 78' che la partita svolta: Bounafaa porta palla al centro e la mette filtrante a Gnago, che controlla e di tacco cerca di beffare Nutta in uscita consegnando la palla al neoentrato Catel. Il passaggio è intercettato da Marchiori, che però si impappina e favorisce l'arrivo di Catel, che a porta vuota mette dentro il pallone del 2-0. Dopo un altro intervento prodigioso di Nutta, l'arbitro fischia tre volte e manda tutti negli spogliatoi.

O almeno vorrebbe: Gnago (ex di giornata) festeggia sotto la tribuna, provocando l'intervento di Marchiori ed infastidendo gli ultras trevigiani che corrono giù dagli spalti per tentare l'assalto agli spogliatoi. Dopo aver atteso il giocatore per quasi un'ora, la calma è riportata dai 3 carabinieri presenti (oltre ad agenti della questura in borghese). Non sono mancati insulti razzisti: «Robe assurde

viste in una partita di calcio di Promozione», commenta il ds biancoverde Ermanno Amadio. «Dispiace per Gnago, un bravo ragazzo: il Treviso non c'entra, è un manipolo di esaltati». Non è chiaro se l'arbitro, intervenuto per dividere Gnago e Marchiori, abbia preso nota.
FrankUK
00Monday, February 12, 2018 4:31 PM
Se le cose stanno come descritte da S.F., non mi stupirei se la Federazione interpretasse tutti i fatti e misfatti a senso unico: ennesima squalifica e multa per presunto 'razzismo' alla societa', e diffida a Visentin per aver criticato l'arbitraggio.

Quando c'e' il Treviso di mezzo, niente sconti, massima punizione per il massimo effetto... Detto cio', Gnago ha un po' rotto: lo sai benissimo che devi moderarti in un frangente del genere e con i precedenti che esistono. Poi e' chiaro che per il presidente avversario e' sempre e comunque 'un bravo ragazzo'...

Vedremo il verdetto ufficiale, sono curioso..
Mat-tv
00Monday, February 12, 2018 6:47 PM
Speriamo che prima o poi sto Gnago trovi quello che gli faccia saltare i denti
FrankUK
00Tuesday, February 13, 2018 2:37 PM
Stupendo il comunicato della curva, che sottoscrivo al 100%, anche se non ero presente a Porto.

Come si nota, poco e' cambiato dai tempi in cui il buon Ruotolo - meridionale DOC - dovette in Serie C fare i salti mortali a livello mediatico per correggere la percezione a livello addirittura nazionale dei Trevigiani polentoni stronzi che odiano i 'terroni'. Ricordo pure che in seguito al can can generato andai sul sito dei tifosi del Trapani e dopo un po' di messaggi scambiati mi resi conto che era chiara pure a loro la manipolazione creata da certa stampa.

Mutatis mutandis, dobbiamo ancora convivere con tali 'distorsioni' pure in sta miseria di categorie dilettantistiche.

Aggiungo che veramente non capisco da cosa sia posseduto il nostro futuro avvocato nel continuare 'sta farsa - altro non posso definirla - visto che per tutta la partita e pure prima non ho sentito - l'audio era ottimo - ne' cori razzisti, ne' suoni gutturali indirizzati a lui e ne' fischi ogni volta che toccava il pallone. E di banane in campo, nessuna traccia.

Eppure lui dice che e' andato solo a festeggiare con i suoi tifosi e il suo presidente minimizza...il che mi fa sospettare che qualcosa abbia in realta' detto/ fatto e che non sia una pura fantasia dei curvaroli .
FrankUK
00Tuesday, February 13, 2018 2:41 PM
PortoMansué-Treviso, l’ex Gnago: “Nessun gesto ai tifosi!”. Il ds Amadio: “Non è successo nulla di così grave…”
www.trivenetogoal.it/2018/02/13/gnago-razzismo-portomansue-trevis...

Domenica, a Mansué, il Porto incontrava il Treviso: seconda contro terza, seicento persone ad accalcare l’unica tribuna, tifosi dell’una e dell’altra maglia vicini, mescolati, a parte un nucleo più acceso di quelli del capoluogo. Finisce che vince la squadra della provincia… «Gnago è corso a festeggiare la vittoria coi compagni. Non ha fatto gesti, non ha provocato – racconta Ermanno Amadio, direttore sportivo dei padroni di casa -. Gli hanno urlato contro, qualche secondo di “buuhh” ma non è successo nulla di così grave. Razzismo? Quattro anni fa, con la maglia dell’Istrana, Yves ha segnato il gol dell’ex ed ha esultato sotto la curva. Era un ragazzo, non gliel’hanno perdonata. Me lo ha detto lui». Il diesse ricorda: il suo attaccante «in settimana era teso, e si vedeva anche in campo. A fine partita una ventina di tifosi del Treviso lo ha aspettato fuori dallo stadio. L’abbiamo fatto uscire da un secondo ingresso ed è finità lì. Dopo quaranta minuti se n’erano andati tutti. La cronaca dei fatti è stata forzata». Ancora Yves Gnago: «A fine partita ho festeggiato per la vittoria. Penso che sia giusto, no? Nessun gesto ai tifosi, no». Ma i «buuhh» li hai sentiti? Ti sei sentito insultato per via della pelle? «Quando la palla esce, se il gioco si ferma, senti della roba un po’ strana. A volte ci pensi, ma va così da due anni…».
FrankUK
00Wednesday, February 14, 2018 8:17 PM
m.tribunatreviso.gelocal.it/sport/2018/02/14/news/treviso-razzismo-sul-campo-di-calcio-gnago-ostaggio-degli-ultras-che-schifo-1.16476702?ref=hf...

E avanti, continuiamo a buttare benzina sul fuoco... ammettiamo pure che qualcuno abbia abbaiato qualche insulto razzista: ma se come dice l'articolo, Gnago è andato a far gesti ai curvaroli c'è il dolo..e non ho dubbi che lo avrebbero aspettato fuori anche se fosse bianco come il latte. Inutile che Lombardi o il dirigente si scandalizzino tanto perché succede in Promozione: ricordo che quando avevo 18 anni ad un torneo amatoriale ebbi la malsana idea di scherzare con gli avversari Vicentini chiamando uno di loro 'mangiagatti': mi son corsi dietro in 4 e mi son dovuto rifugiare in uno stanzino aspettando tempi migliori! Moeghea na volta per tutte de far la morale a tutti i costi per assurgere alle cronache.. [SM=g2172025]
ZakkTV
00Wednesday, February 14, 2018 11:08 PM
Usando la strada del giornalismo romanzesco della tribuna, potremmo andare ad intervistare il tifoso che si è beccato lo sputo del "bravo ragazzo" attaccante del Portomansuè tre anni e mezzo fa, in Treviso-Mestrina [SM=g9310]



enricoutv83
00Wednesday, February 14, 2018 11:46 PM
A distanza di anni mi sto ancora domandando come ha fatto il guardialinee a non vedere il fuorigioco chilometrico di Conte sul pareggio...
FrankUK
00Thursday, February 15, 2018 3:39 PM
Portomansuè-Treviso, il giudice sportivo sentenzia: 90 euro di multa per insulti all’arbitro e nessun razzismo
www.trivenetogoal.it/2018/02/14/portomansue-treviso-il-giudice-sportivo-sentenzia-90-euro-di-multa-per-insulti-allarbitro-e-nessun-razzism...

TREVISO – E’ arrivato nel pomeriggio di oggi il comunicato del giudice sportivo del Comitato Regionale Veneto in relazione ai fatti accaduti domenica pomeriggio nel campionato di Promozione veneta durante la partita Portomansué-Treviso, terminata 2-0 con una serie di polemiche e di insulti rivolti dal settore riservato ai tifosi biancocelesti all’attaccante ivoriano Yves Gnago, ex di turno. L’accusa agli ultras del Treviso era quella di insulti razzisti al giocatore, Gnago stesso l’ha ribadito in una dichiarazione dopo il match, mentre le due società hanno confermato gli insulti, negando però la discriminazione razziale degli stessi. Il giudice sportivo non ha ravvisato, sulla base del referto arbitrale, la discriminazione razziale, limitandosi a infliggere una multa di 90 euro al Treviso per “insulti insistiti e reiterati all’arbitro e alla terna arbitrale”. Nessun altro provvedimento è stato comminato nei confronti del club del presidente Luca Visentin né nei confronti di Gnago. Non è chiaro se il gesto dell’attaccante del Portomansué, che a fine partita ha esultato rabbiosamente sotto il settore ospiti, sia stato una conseguenza delle offese ricevute nel corso della partita o abbia lui stesso acceso la miccia che poi lo ha costretto ad uscire da una finestra dello spogliatoio per evitare guai peggiori. I trascorsi fra le parti non erano certo buoni, tanto che in altre occasioni episodi di analogo tenore si erano verificati, acuendo lo scontro fra le parti.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:58 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com