Forza Treviso Forza Treviso: il forum non ufficiale del Treviso Fbc!!! Treviso calcio e dintorni

Elezioni 2013

  • Posts
  • OFFLINE
    steno76@
    Post: 872
    Registered in: 4/22/2009
    Location: PAESE
    Age: 45
    Gender: Male
    Trevisan
    00 6/12/2013 3:25 PM
    Parlo da non residente a treviso, il cambiamento non dispiace mai, soprattutto se il nuovo sindaco è moderato,con dei precisi valori, con un lavoro che ti fa conoscere quello che succede nella società.
    Ovviamente tra quelli che l'han votato c'è una minoranza di sfaccendati, pseudointellettuali,pseudo artisti che da anni si stracciano le vesti per treviso e, fosse per loro, non avrebbero vinto neanche se l'avversario fosse stato un battiscopa. Questi hanno inscenato una triste gazzarra degna della loro ristrettezza mentale.

    Sono d'accordissimo a dire che la cultura va rivitalizzata, spero che si parli però veramente di cultura (il teatro, il Bailo cui accennavate,mostre,ecc) e non di kultura patrocinata da una pletora di ignoranti.
    Perchè allora preferisco l'ignorante che magna, bee e va in osteria piuttosto che quello che vede le cose a senso unico, impone un unico pensiero e se non la pensi come lui sei razzista/fascista/demonio.

    E ultima cosa,perdonatemi, parlo da persona che ha fatto del volontariato e ha conosciuto molti ragazzi giovani in gamba che studiano, lavorano e trovano il tempo per aiutare gli altri, che mi vengano a dire che quelli di ztl sono "la parte migliore dei giovani di treviso" mi viene il voltastomaco, avete letto la lettera di chi è andato a vedere qual'è il tipo di "punto di incontro" che vogliono? E altra domanda, questi ce l'hanno un lavoro? o lo studio? perchè altrimenti spiegatemi dove trovano il tempo...sarò prevenuto ma questi sfaticati chic stanno alla cultura come Maurizi sta a Pep Guardiola...

    ..intanto in bocca al lupo a Manildo
  • OFFLINE
    Mat-tv
    Post: 14,034
    Registered in: 7/30/2005
    Location: CODOGNE'
    Age: 39
    Gender: Male
    Staff
    00 6/13/2013 12:06 AM
    Re:
    steno76@, 12/06/2013 15:25:

    Parlo da non residente a treviso, il cambiamento non dispiace mai, soprattutto se il nuovo sindaco è moderato,con dei precisi valori, con un lavoro che ti fa conoscere quello che succede nella società.
    Ovviamente tra quelli che l'han votato c'è una minoranza di sfaccendati, pseudointellettuali,pseudo artisti che da anni si stracciano le vesti per treviso e, fosse per loro, non avrebbero vinto neanche se l'avversario fosse stato un battiscopa. Questi hanno inscenato una triste gazzarra degna della loro ristrettezza mentale.

    Sono d'accordissimo a dire che la cultura va rivitalizzata, spero che si parli però veramente di cultura (il teatro, il Bailo cui accennavate,mostre,ecc) e non di kultura patrocinata da una pletora di ignoranti.
    Perchè allora preferisco l'ignorante che magna, bee e va in osteria piuttosto che quello che vede le cose a senso unico, impone un unico pensiero e se non la pensi come lui sei razzista/fascista/demonio.

    E ultima cosa,perdonatemi, parlo da persona che ha fatto del volontariato e ha conosciuto molti ragazzi giovani in gamba che studiano, lavorano e trovano il tempo per aiutare gli altri, che mi vengano a dire che quelli di ztl sono "la parte migliore dei giovani di treviso" mi viene il voltastomaco, avete letto la lettera di chi è andato a vedere qual'è il tipo di "punto di incontro" che vogliono? E altra domanda, questi ce l'hanno un lavoro? o lo studio? perchè altrimenti spiegatemi dove trovano il tempo...sarò prevenuto ma questi sfaticati chic stanno alla cultura come Maurizi sta a Pep Guardiola...

    ..intanto in bocca al lupo a Manildo




    ineccepibile [SM=x397209]
5