Forza Treviso Forza Treviso: il forum non ufficiale del Treviso Fbc!!! Treviso calcio e dintorni

Promozione 2019/2020: TREVISO - Godega

  • Posts
  • ONLINE
    ZakkTV
    Post: 24,231
    Registered in: 12/23/2005
    Gender: Male
    Vice-Admin
    00 10/12/2019 2:48 PM
    STADIO OMOBONO TENNI DOMENICA 13/10 ORE 15.30
  • OFFLINE
    enricoutv83
    Post: 55,311
    Registered in: 4/5/2004
    Location: TREVISO
    Age: 37
    Gender: Male
    Admin
    00 10/12/2019 5:42 PM
    Dopo Moriago, Fontanelle e Mansuè + Portobuffolè, credo il paese più piccolo affrontato, almeno in provincia di Treviso.
    Speriamo non diventi un incubo come i sopracitati.


  • OFFLINE
    animapersa64
    Post: 159
    Registered in: 9/5/2009
    Gender: Male
    Trevisan
    00 10/12/2019 7:34 PM
    Buonasera a tutto il forum
    Vi chiedo se per caso è prevista la diretta internet della partita per gli emigrati. Grazie
    Forza Treviso. Bentornato Mister Bellotto
  • OFFLINE
    FrankUK
    Post: 3,501
    Registered in: 7/19/2012
    Gender: Male
    Trevisan
    00 10/12/2019 9:11 PM
    animapersa64, 10/12/2019 7:34 PM:

    Buonasera a tutto il forum
    Vi chiedo se per caso è prevista la diretta internet della partita per gli emigrati. Grazie
    Forza Treviso. Bentornato Mister Bellotto

    Ottima domanda, ora che han chiuso gli abbonamenti, forse si potrebbe fare. A meno che non vogliano evitare di compromettere le presenze dei paganti a gettone... Dovrebbero pagare qualcuno che faccia la telecronaca e procurare l'attrezzatura. Magari riprendono Stene... a cottimo.
  • OFFLINE
    enricoutv83
    Post: 55,311
    Registered in: 4/5/2004
    Location: TREVISO
    Age: 37
    Gender: Male
    Admin
    00 10/12/2019 9:31 PM
    Re:
    animapersa64, 12/10/2019 19.34:

    Buonasera a tutto il forum
    Vi chiedo se per caso è prevista la diretta internet della partita per gli emigrati. Grazie
    Forza Treviso. Bentornato Mister Bellotto

    Sulla pagina Facebook ufficiale del Treviso ci sono frequenti aggiornamenti.


  • ONLINE
    ZakkTV
    Post: 24,231
    Registered in: 12/23/2005
    Gender: Male
    Vice-Admin
    00 10/12/2019 9:37 PM
    Per quanto riguarda la diretta TV venetoglobe aveva trasmesso la diretta di Treviso-Marcon perché la Pievigina giocava al sabato e l'Union Qdp fuori casa la domenica. Sono queste le due squadre seguite. La Pievigina ha giocato oggi ma l'Union Qdp è in casa domani.
  • OFFLINE
    animapersa64
    Post: 159
    Registered in: 9/5/2009
    Gender: Male
    Trevisan
    00 10/13/2019 12:53 PM
    Re:
    FrankUK, 12/10/2019 21.11:

    Ottima domanda, ora che han chiuso gli abbonamenti, forse si potrebbe fare. A meno che non vogliano evitare di compromettere le presenze dei paganti a gettone... Dovrebbero pagare qualcuno che faccia la telecronaca e procurare l'attrezzatura. Magari riprendono Stene... a cottimo.




    Quanto mi manca la diretta del buon Stene
    Quanto mi manca il Tenni...
  • OFFLINE
    Brunetti55
    Post: 15
    Registered in: 6/23/2019
    Location: VICENZA
    Age: 29
    Gender: Male
    Trevisan
    00 10/13/2019 5:52 PM
    L'unica pecca è la vittoria dell'Opitergina, per il resto finalmente una bella vittoria!
  • OFFLINE
    Brohi31
    Post: 208
    Registered in: 7/16/2014
    Location: GIAVERA DEL MONTELLO
    Age: 26
    Gender: Male
    Trevisan
    00 10/13/2019 6:17 PM
    Re:
    Brunetti55, 13/10/2019 17.52:

    L'unica pecca è la vittoria dell'Opitergina, per il resto finalmente una bella vittoria!




    Mah, il problema difesa c'è sempre... Anche la scorsa in casa è stata una bella vittoria se non consideriamo le amnesie difensive...

    A sto punto mi sa che è un problema dei giocatori e non del povero Feltrin


    Comunque, ad ora, Zambon >>>>> Morbioli, e non mi è piaciuto il centrocampo (a proposito, ma Pinarello?)... Preferivo il terzetto Spadari, Paladin e Pinarello
  • OFFLINE
    dart1972
    Post: 4,611
    Registered in: 7/5/2005
    Location: GIAVERA DEL MONTELLO
    Age: 48
    Gender: Male
    Trevisan
    00 10/13/2019 6:53 PM
    A parte la solita amnesia e qualche incertezza difensiva, oggi ho visto un buon Treviso. I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine esprimendo un buon gioco ma soprattutto con il giusto carattere. Adesso diamo continuità.
  • OFFLINE
    FrankUK
    Post: 3,501
    Registered in: 7/19/2012
    Gender: Male
    Trevisan
    00 10/13/2019 9:34 PM
    dart1972, 10/13/2019 6:53 PM:

    A parte la solita amnesia e qualche incertezza difensiva, oggi ho visto un buon Treviso. I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine esprimendo un buon gioco ma soprattutto con il giusto carattere. Adesso diamo continuità.

    Bravo vecio, un applauso a Bellotto. Tenere duro e mantenere le distanze fino a quando arriva la Befana con nella calza due bei difensori tosti.

    Domenica prossima il pericolo sarà anche un possibile calo di tensione e supponenza. Bellotto avrà il suo bel daffare.
  • OFFLINE
    FrankUK
    Post: 3,501
    Registered in: 7/19/2012
    Gender: Male
    Trevisan
    00 10/14/2019 12:41 AM
    Comunque, se consideriamo che mancavano tutti i pezzi da 90 in tutti e tre i settori (Guzzo, Paladini, Morbioli) e l'avversario era la seconda in classifica, per me é un signor risultato, anche al netto della difesa imbelle che ci ritroviamo. Quindi concordo in pieno con chi dice che il problema sono i giocatori: come diceva Bellotto nel pre-partita, l'impegno e le motivazione posson fare molto - e sopperire anche all'assenza di tre pedine chiave. Non deve essere un fuoco di paglia.
  • OFFLINE
    FrankUK
    Post: 3,501
    Registered in: 7/19/2012
    Gender: Male
    Trevisan
    00 10/14/2019 2:39 AM
    Visti gli highlights: da soli valgono il prezzo del biglietto. Sia i cross/assist, sia le finalizzazioni, super (bravo pure Modolo).
    Il feeling tra i giocatori pare esserci, tra questi e la curva pure, manca solo l'allenatore se non sbaglio...
  • ONLINE
    ZakkTV
    Post: 24,231
    Registered in: 12/23/2005
    Gender: Male
    Vice-Admin
    00 10/14/2019 1:00 PM
  • ONLINE
    ZakkTV
    Post: 24,231
    Registered in: 12/23/2005
    Gender: Male
    Vice-Admin
    00 10/15/2019 11:50 PM
    tribunatreviso.gelocal.it/sport/2019/10/14/news/calcio-il-treviso-di-bellotto-comincia-con-il-botto-1.37743105?fbclid=IwAR2XcOCd4yv1X6PAjjg_3MfdC8EPqqq_KMzE7J4Im7jh0AU6kwj...

    Calcio, il Treviso di Bellotto comincia con il botto

    Dopo l’abbraccio del Tenni al vecchio allenatore, i biancocelesti offrono una prova convincente e battono il Godega per 3-1

    Andrea Dossi 14 OTTOBRE 2019


    TREVISO. Bellotto riparte con il botto. Al Tenni si respirava un’aria speciale, non sembrava una partita di Promozione e il protagonista della giornata è stato Gianfranco Bellotto. Il momento più bello è stato prima del fischio d’inizio: Bellotto è uscito per ultimo dal tunnel, nemmeno il tempo di posare il piede in campo che parte la standing ovation.
    L’allenatore ha camminato all’indietro per ricambiare l’affetto della zona più calda dello stadio, per poi rivolgersi alla tribuna centrale con le braccia verso il cielo, come se volesse abbracciare tutto lo stadio, baci verso il pubblico che ieri contava ancora un migliaio di spettatori.
    È stato come tornare a quel triennio in cui il Treviso giocava per andare in Serie A e l’entusiasmo ha cancellato per un attimo gli ultimi anni di fallimenti e la bassa categoria che non compete ai biancocelesti. Bellotto dà spettacolo a bordo campo con la sua grinta, voglia e determinazione: mai seduto, il mister ha dato per oltre novanta minuti indicazioni ai suoi, sbracciandosi, urlando, andando spesso e volentieri fuori dalla propria area tecnica.

    Ai gol nessuna esultanza, solo richieste ai giocatori di dare ancora di più e addirittura, poco prima di prendersi gli applausi della curva sud, ha ripreso il portiere Mion colpevole di non aver perso un po’ di tempo... . E poi la partita: il Treviso torna a vincere, il Godega cade per la prima volta in campionato. I biancocelesti si sono dimostrati superiori, non hanno concesso nulla se non il gol arrivato dopo una distrazione su cui Bellotto lavorerà.
    Oltre agli infortunati Guzzo e Morbioli, il mister deve rinunciare inizialmente a Paladin per un risentimento muscolare e a Pinarello, che ne avrà per più di un mese. L’allenatore varia più volte moduli e schemi di gioco, non dando punti di riferimento e cercando di dare copertura e accelerazioni sulle fasce. Il gol del vantaggio arriva al 37’: Beccaro calcia una punizione a ridosso del fallo laterale, la palla attraversa tutta l’area, dall’altra parte c’è Modolo che controlla e calcia di potenza in porta, insaccando.

    In avvio di ripresa, si vede subito la grinta di Bellotto che scuote i suoi e si vedono i risultati: al 48’ il trascinatore Zambon calcia al volo di punta dal limite dell’area di rigore, il tiro si stampa sulla traversa ed entra in porta malgrado il diserato intervento di Celnanti.

    A Bellotto non basta, entra addirittura in campo per non far perdere la concentrazione ai suoi, con rimbrotto dell’arbitro. Forse i biancocelesti lo avrebbero dovuto ascoltare poiché con un po’ di ingenuità si fanno infilzare da Belfatmi al 56’ per un’incomprensione tra portiere e difensori.
    Il Treviso conquista un corner, Bellotto entra di nuovo in campo per spiegare lo schema ai suoi ed eccolo accontentato: al 63’ batte Concas, riceve Beccaro che crossa verso il primo palo, sbuca Zambon che anticipa il marcatore e segna, e poi tutti sotto la curva per esultare e festeggiare come non si faceva da tempo.
    Bellotto rincorre Basso sulla fascia, ormai il primo assistente è sfinito per i continui rimproveri: alla fine l’arbitro gli dà anche il giallo e il team manager De Santis deve quasi placcarlo, un’immagine simile a quella iconica in cui si tentò di fermare la grinta di Mazzone che correva verso la curva dell’Atalanta per festeggiare il pareggio del Brescia. Altri tempi che però ieri al Tenni si sono un po’ rivissuti. Una vittoria è ancora poco per il Treviso e per Bellotto, ma chi ben comincia è a metà dell’opera.